venerdì 8 maggio 2015

Rubrica: Book Sacrifice Tag

Per la rubrica del venerdì ecco un nuovo book tag ^_^

Ci sono 4 scenari diversi, e per ognuno bisogna sacrificare un libro

Primo Scenario: Sacrifica un libro sovrastimato
Sei nel bel mezzo di un apocalisse di zombie scoppiata all'improvviso e ti trovi in una libreria. Stai girovagando e stai spulciando tra i libri quando dagli altoparlanti annunciano l'apocalisse. Le forze armate dichiarano che l'unica debolezza degli zombie sono i libri sovrastimati. Quale libro che tutti hanno letto e amato ma che solo tu hai odiato tireresti contro gli zombie per difenderti?

NESSUNO SA DI NOI - SIMONA SPARACO
Secondo Scenario: Sacrifica un seguito 
Sei appena uscita dal parrucchiere con una splendida messa in piega e BOOM un acquazzone ti prende in pieno. Quale seguito useresti come ombrello?

IL MIO DISASTRO SEI TU - JAMIE MCGUIRE





Terzo Scenario: Sacrifica un classico
Sei a lezione, all'università. Corso di letteratura. Il tuo insegnante sta parlando da ore del classico che ha rivoluzionato il mondo e la letteratura tutta, ma tu pensi solo a come sarebbe liberatorio tirare il suddetto libro in faccia al suddetto prof perchè in realtà è stata una lettura terribile e noiosa. Di che libro stiamo parlando?

MARTIN EDEN - JACK LONDON


Quarto Scenario: Sacrifica il libro più brutto che ti viene in mente
Sei in una biblioteca fornitissima e a un certo punto giunge la notizia che il riscaldamento globale è definitamente esploso e che il mondo fuori è diventato una vasta distesa ghiacciata. Hai una sola possibilità di salvarti ed è quella di accendere un falò. Il primo libro che corri a prendere per costruire la pira.

MALEDETTA PRIMAVERA - PAOLO CAMMILLI

Nessun commento:

Posta un commento

Ultime recensioni