giovedì 23 luglio 2015

Rubrica: Consiglio un libro

Tre consigli per young adult 14+

Titolo: La prima volta che ti ho incontrato. Blue trilogy
Autore: Croft Pippa 
Genere: erotico/new adult 
Prezzo di copertina: € 9,90 (qui)
Dati: 2015, 310 p., rilegato
Traduttore: De Rossi V.
Editore: Newton Compton (collana Anagramma)

TRAMA
Quando Lauren Cusack, figlia di un senatore americano, arriva nel bellissimo Wyckham College di Oxford, spera sinceramente di riuscire a riattaccare i pezzi del suo cuore infranto da una brutta delusione d'amore buttandosi a capofitto nello studio. Ma all'improvviso piomba nella sua vita il nobile inglese Alexander Hunt e tutto cambia. Sexy, riflessivo, con un passato oscuro da cui vuole fuggire, quel ragazzo è proprio tutto ciò di cui Lauren non ha bisogno... eppure non può fare a meno di lasciarsi travolgere da lui. Alexander e Lauren sono consapevoli che dovrebbero restare il più lontano possibile l'uno dall'altra, ma il loro desiderio è così forte e intenso da superare ogni ostacolo. Riuscirà Lauren a conquistare una volta per tutte Alexander? E cosa ha a che fare Hunt con le forze speciali dell'esercito britannico? Quali misteri nasconde il suo passato?

Titolo: Volevo essere Lady Oscar
Autore: Lavoie Marie-Renée
Prezzo di copertina: € 16,90 eBook a € 9,99 (qui)
Dati: 2015, 218 p., rilegato
Traduttore: Bruno F.
Editore: Sperling & Kupfer (collana Pandora)

TRAMA
Il suo nome è Hélène, ma si fa chiamare Joe e vuole essere trattata come un maschio per assomigliare a Lady Oscar, l'eroina del suo cartone animato preferito. Come lei, vorrebbe vivere in un'epoca leggendaria e compiere grandi gesta eroiche con i capelli al vento, perché ha un animo romantico e una fantasia avida di drammi epici. Per sua sfortuna, vive però negli, anni Ottanta, in un quartiere popolare di Québec in cui si aggirano molti ex pazienti di un istituto psichiatrico (più che alla corte di Versailles, assomiglia a una corte dei miracoli) e dove l'unica grande impresa alla sua portata è la consegna dei giornali all'alba. Dopotutto, ha solo otto anni, anche se finge di averne dieci. Il suo mondo è fatto di tre sorelle, un padre molto occupato a essere malinconico e una madre dal pugno di ferro. E poi c' è Monsieur Roger, il vicino ottantenne che passa le giornate a fumare, bere birra e imprecare, mentre aspetta con impazienza che giunga la sua ora. Contro ogni aspettativa, a furia di battibeccare, tra la ragazzina impertinente e il vecchio scorbutico nasce un'amicizia indissolubile, e Roger diventa per Hélène un improbabile angelo custode: pronto a guidarla tra le piccole avventure quotidiane in quelle strade di periferia e a vegliare su di lei quando si ritroverà smarrita. Perché crescere è anche conoscere le prime delusioni: sentire arrivare - come Lady Oscar - quel vento della rivoluzione che spazza via il mondo come l'abbiamo sempre conosciuto.

Titolo: Seconda stella a destra (e poi dritti fino all'amore)
Autrice: Deborah Desire
Serie: You Feel
Mood: Romantico
Editore: Rizzoli
Prezzo: € 2,49 solo Ebook (qui)
Pagine: 114

TRAMA
I Principi Azzurri non arrivano più su un cavallo bianco… ma tramite sms. “1 anno Meraviglioso sarà questo perché ti metterai con me.” Barbara riceve un misterioso sms allo scoccare della mezzanotte di un Capodanno che non voleva nemmeno festeggiare. Nessuna firma, il numero è sconosciuto, ma a quel messaggio ne seguono altri sette, sempre con strani indizi e un nome che lentamente si svela. Passano i giorni e Barbara è dibattuta: continuare un gioco divertente che la intriga sempre più o concentrarsi su obiettivi più reali? Perché Francesco Costantini, un assistente universitario della sua stessa facoltà, è un ragazzo affascinante che le offre il proprio aiuto per un esame ma anche la propria compagnia nel tempo libero. E che, sotto la scorza del mascalzone egoista e pieno di sé, sembra rivelare un animo interessante. Favola o realtà? Inseguire i sogni o progetti concreti? E perché non si può avere entrambi? Per riconoscere l’uomo giusto basta lasciarsi trasportare dritto fino all’amore. E poi il perfetto Principe Azzurro lascia un segno: bacia sempre la sua donna… ma questo accade alla fine della favola. Prima, le spezza un po’ il cuore. Una favola romantica ambientata ai giorni nostri, in cui l’amore è sempre il protagonista.

Nessun commento:

Posta un commento

Ultime recensioni