lunedì 14 settembre 2015

Rubrica: Consiglio un libro

Tre consigli 03-07 anni

Titolo: Tante storie di stelle, civette, lucciole e...
Autore: Gallo Sofia
Prezzo di copertina: € 9,90 (qui)
Dati: 2015, 45 p., ill., cartonato
Editore: Il Castoro (collana L'oca blu)
Età di lettura: da 3 anni

TRAMA
Quando la notte si avvicina si possono fare incontri davvero speciali con tutte le creature che la popolano: civette vanitose, ranocchi che cantano nello stagno e fantasmi... o semplicemente tutto quello che appare nei nostri sogni. Tante piccole storie perfette per darsi la buonanotte! 

Titolo: La lingua speciale di Uri
Autore: Grossman David
Prezzo di copertina: € 8,50 (qui)
Dati: 2011, 42 p., ill., brossura
Traduttore: Pitzorno B.
Editore: Mondadori (collana Oscar junior)
Età di lettura: da 5 anni

TRAMA
Il piccolo Uri sta imparando a parlare, ma non sa ancora usare tutte le lettere dell'alfabeto. Nessuno dei grandi lo capisce. Se lui dice "Ititiete tatuto tiè tuto toto", loro capiscono che un formichiere ha bevuto il tè seduto in salotto! Ma se Uri è l'unico a sapere dove sono finite le chiavi del nonno, diventa molto importante riuscire a tradurre "Ti tato teto ta ti tata"... Per fortuna c'è Yonatan, il fratellino maggiore: lui è l'interprete ufficiale della lingua speciale di Uri!

Titolo: Il piccolo gorilla che voleva crescere in fretta Autore: Tomlinson Jill
Prezzo di copertina: € 9,00 in eBook a € 5,99 (qui)
Dati: 2015, 112 p., ill.
Traduttore: Gandolfi C.
Editore: Feltrinelli (collana Feltrinelli Kids. Il gatto nero) Età di lettura: da 6 anni

TRAMA
In questo libro, Jill Tomlinson racconta la storia di Pongo, un giovane gorilla che non vede l'ora di diventare forte e saggio come il suo papà, il Grande Capo del branco. Tra poco Pongo non potrà più dormire nel nido sull'albero con la mamma, dovrà lasciare il posto alla nuova sorellina e prendersi cura di lei. Accanto al padre, con cui passa sempre più tempo, impara le leggi del branco, la differenza tra amici e nemici e il rispetto per chi è più vecchio e debole, ma anche più saggio. Presto si rende conto che anche lui potrebbe diventare capobranco un giorno, ma per ora ha ancora voglia di giocare con gli amici.

Nessun commento:

Posta un commento

Ultime recensioni