lunedì 29 febbraio 2016

Novità Vallardi marzo 2016

Novità per la casa editrice Vallardi previste per marzo 2016

Titolo: L'arte di buttare
Autrice: Nagisa Tatsumi
Prezzo:13,50 €
Lunghezza: 260 pagine
Dimensione: 12,8 x 19 cm - Cartonato con sovraccoperta
ISBN: 978-88-6087-006-4

TRAMA
Dopo un periodo di ricchezza e di accumulo, sperimentato durante il boom degli anni ‘60-’70, i giapponesi hanno vissuto una fase di contrazione e di distacco dal consumismo, accompagnata dalla necessità fisica di liberarsi degli oggetti inutili che soffocano le loro minuscole abitazioni. Buttare via, però, è un’operazione difficile perché si scontra con il valore antico del riutilizzo che, a ogni scarto, fa dire a una voce interiore: «Che spreco!». Con la sua guida pratica, da usare nella vita quotidiana, Nagisa Tatsumi ha trovato le soluzioni definitive a questi conflitti, diventando così una guru per i suoi connazionali. Adesso il suo messaggio arriva a liberare anche le società occidentali dalla sindrome dell’accumulo.

L'AUTRICE
Nata nel 1965, è scrittrice ed educatrice. In Giappone è la prima e massima esperta di riordino, attività che procura immen-si benefici fisici e mentali e che in quel Paese è oggetto di studio di una disciplina universitaria. Con la pubblicazione di questo libro, nel 2000, Nagisa Tatsumi ha aperto i battenti a una nuova era nella filoso-fia delle pulizie domestiche e della cura della casa, approfondendo la relazione fra beni materiali, stili di vita ed esseri umani.

Titolo: Non facciamoci fottere dai sentimenti
Autori: Michael & Sarah Bennett
Prezzo: 15,90 €
Lunghezza: 336 pagine
Dimensione: 14,5 x 22 cm - Brossura
ISBN: 978-88-6731-997-8

TRAMA
Nel suo complesso, la vita è spesso ingiusta e frustrante. Una volta accettata questa dolorosa realtà, il Dr Michael Bennett indica con chiarezza qual è la strada maestra: smettere di lottare inu-tilmente per modificare persone e situazioni su cui non abbiamo influenza o potere. Rinunciare a una meta irraggiungibile, accettare la sofferenza, riconoscere i propri limiti non sono sconfitte, ma alte forme di saggezza che ci proteggono da sicure delusioni. Identifichiamo allora gli obietti-vi realistici e concentriamoci con impegno su quelli. Invece delle false promesse e delle speranze infondate che ci propinano nei self-help millantatori, questo brillante psichiatra nel suo libro anti-self-help ci suggerisce misure concrete e atteggiamenti specifici. Impariamo dunque a soppor-tare le umiliazioni che la realtà ci impone, rispettando però i nostri valori: saremo più forti e troveremo un nuovo tipo di libertà.

GLI AUTORI
Dr. Michael Bennett è un autorevole psichiatra americano, laureato alla Harvard University e alla Harvard Medical School, ha alle spalle oltre trent’anni di esperienza clinica all’interno di strutture pubbliche e nella libera pro-fessione. La sua esperienza lo ha portato a sviluppare un approccio fortemente realistico verso tutti quei tipi di sofferenze psicologiche che dipendono da problemi impossibili da risolvere, nonostante la buona volontà.

Sarah Bennett, figlia di Michael Bennett, è scrittrice di commedie, sceneggiatrice e giornalista. Ha collaborato con lui alla stesura del libro.

Titolo: Comunicare come Steve Jobs
Autore: Carmine Gallo
Prezzo: 13,90 €
Lunghezza: 288 pagine
Dimensione: 14,5 x 22 cm - Brossura
ISBN: 978-88-6987-004-0

TRAMA
Carmine Gallo sostiene che per avere successo oggi bisogna imparare a vendere la propria unicità nel modo più persuasivo possibile, seguendo l’esempio di Steve Jobs, antesignano delle tecniche formalizzate nelle Ted Conferences, che oggi sono il punto di riferimento obbligato per chi deve parlare in pubblico. Dopo aver analizzato le 500 migliori conferenze e intervistato numerosi oratori, Gallo ha definito i 9 fattori comuni di un discorso vincente: 1. Sa muovere la passione ed essere fonte di ispirazione; 2. Contiene tre storie; 3. È frutto di esercizio costante; 4. Insegna alla platea qualcosa di nuovo; 5. Regala momenti sorprendenti; 6. Sa essere divertente; 7. Non supera i 18 minuti; 8. Utilizza le immagini più del testo; 9. Le sue parole nascono dal cuore.

L'AUTORE
Carmine Gallo, giornalista ed esperto di comunicazione, collabora con le più importanti società al mondo (Intel, Cisco, Chevron, Hewlett-Packard, Coca-Cola, Pfizer). È autore dei bestseller Essere Steve Jobs (2010) e Pensare come Steve Jobs (2011). Vive a Pleasanton in California con la moglie e le due figlie.

Titolo: Sidney Chambers e l’ombra della morte
Autore: James Runcie
Genere: Giallo
Prezzo: 14,90 €
Lunghezza: 336 pagine
Dimensione: 14,5 x 22 cm - Brossura
ISBN: 978-88-6987-003-3

TRAMA
Sidney Chambers è il vicario anglicano di Grantchester, cittadina della contea inglese del Cambrid-geshire. Di aspetto piacevole e modi gentili, questo giovane pastore non convenzionale, amante del jazz ed ex soldato con cupi ricordi di guerra, ha la passione dell’investigazione. Si trova così ad aiutare lo scontroso ispettore di polizia Geordie Keating a risolvere misteriosi casi di omicidio avvenuti nella loro comunità, arrivando, grazie al suo ministero, a penetrare cuori e segreti, là dove il poliziotto deve fermarsi. Parallelamente a delitti, misteri, colpi di scena e intuizioni, nei racconti si sviluppano altri temi: l’amicizia virile fra i due protagonisti, i sentimenti travagliati di padre Chambers per una donna, le sue riflessioni sulle debolezze umane e sulle proprie.

L'AUTORE
James Runcie È nato a Cambridge, dove si è laureato in Letteratura inglese. Direttore artistico del Festival della Letteratura di Bath, è autore di romanzi, saggi e articoli, produttore televisivo e regista (ha girato, tra l’altro, J.K. Rowling: A Year in the Life per il quale ha seguito la scrittrice nella sua vita quotidiana, mentre completava l’ultimo volume di H.P., ottenendone interviste esclusive a cuore aperto). È figlio dell’Arcivescovo di Canterbury, figura alla quale si è ispirato nella costruzione del protagonista della sua serie di grande successo.

Nessun commento:

Posta un commento

Ultime recensioni