martedì 2 febbraio 2016

Rubrica: Consiglio un libro

Tre consigli per 07-10 anni

Titolo: Quando tornò l'arca di Noè
Autore: Levi Lia
Prezzo di copertina: € 14,00 (qui)
Dati: 2016, 149 p., ill., rilegato
Editore: Piemme (collana Il battello a vapore)

TRAMA
Roma, 1943. Nella terza A della scuola ebraica è arrivata una nuova maestra, si chiama Agnese e non sembra molto simpatica. Almeno, non tanto quanto l'altra maestra, la signora Norsa. Una cosa però sa fare molto bene, raccontare. Le sue parole trasformano le storie della Bibbia in avventure meravigliose, e ogni bambino ha la sua preferita: Bruno stravede per Re Salomone, Mirella per il Mar Rosso che si apre davanti a Mosè e Giacomo sogna di viaggiare sull'Arca di Noè. Ma i tre amici non immaginano certo che, quando dovranno fuggire a causa delle leggi razziali, saranno proprio quelle storie a ispirare loro il modo per salvarsi insieme alle loro famiglie..

Titolo: Tonja Valdiluce
Autore: Parr Maria
Prezzo di copertina: € 14,90 (qui)
Dati: 2015, 280 p., ill., brossura
Traduttore: Tonzig A.
Editore: Beisler (collana Il serpente a sonagli)

TRAMA
Tonja ha quasi 10 anni ed è l'unica bambina che vive in Val di Luce. A dire il vero lei è unica in tutto. È la ragazzina più spericolata, testarda e in gamba che la valle abbia mai visto. Gunnvald è il suo migliore amico, ha 74 anni ed è scorbutico come un troll. Tra loro non ci sono segreti... almeno questo è ciò che crede Tonja. Quando Gunnv finisce in ospedale con un femore rotto, Tonja scopre che l'amico le ha nascosto una parte importantissima del suo passato, che ora non solo minaccia di dividerli, ma anche di distruggere per sempre l'armoniosa vita di Val di Luce. 

Titolo: Fesso
Autore: Goldblatt Mark
Prezzo di copertina: € 15,50 (qui)
Dati: 2016, 244 p., ill., rilegato
Traduttore: Capelli F.
Editore: Il Castoro

TRAMA
Julian Twerski non è un bullo. Ha solo commesso un grosso errore. Per questo, quando torna a scuola dopo una settimana di sospensione, il suo prof di lettere gli fa una proposta: se terrà un diario e racconterà del terribile "incidente" a causa del quale lui e i suoi compagni sono stati puniti, potrà in cambio evitare di scrivere una relazione sul Giulio Cesare di Shakespeare. Julian detesta Shakespeare, e non si lascia sfuggire l'occasione. Inizia così l'accurato resoconto sulla sua vita quotidiana, tra i fuochi d'artificio fatti in casa, le imprevedibili conseguenze di una lettera d'amore scritta per fare un favore a un amico, e la preoccupazione di non essere il più veloce corridore della scuola pubblica 23. Ma fra le righe di ogni racconto resta in sospeso l'unica storia che il suo prof vorrebbe sentir raccontare. Ispirato all'infanzia dell'autore nella New York degli anni Sessanta, "Fesso" è un libro pieno di umorismo e sentimenti, buoni e cattivi.

Nessun commento:

Posta un commento

Ultime recensioni