venerdì 26 febbraio 2016

Rubrica: Cover a confronto

Una nuova puntata delle cover a confronto. Oggi vediamo Io sono il messaggero di Markus Zusak

TRAMA
L'esistenza di Ed Kennedy scorre tranquilla. Fino al giorno in cui diventa un eroe. Ed ha diciannove anni, una passione sfrenata per i libri, un lavoro da tassista piuttosto precario che gli permette di vivacchiare, e nessuna prospettiva per il futuro. Quando non legge, passa il tempo con gli amici giocando a carte davanti a un bicchiere di birra o porta a spasso il Portinaio, il suo cane, che beve troppo caffè e puzza anche quando è pulito. Con le donne non è particolarmente disinvolto, perché l'unica ragazza che gli interessi davvero è Audrey, la ragione per cui è rimasto in quel posto senza vie d'uscita. Capace di colpirlo al cuore con una frase: "Sei il mio migliore amico". Non serve una pallottola per uccidere un uomo, bastano le parole. Tutto sembra così tremendamente immutabile: finché il caso mette un rapinatore sulla sua strada, e Ed diventa l'eroe del giorno. Da quel momento, comincia a ricevere strani messaggi scritti su carte da gioco, ognuno dei quali lo guida verso nuove memorabili imprese. E mentre Ed diventa sempre più popolare, mentre nota una luce diversa negli occhi di Audrey e la gente lo saluta per strada, inizia a domandarsi: da dove arrivano i messaggi, chi è il messaggero?

Il tramonto della cover italiana mi piace molto, ma anche la versione inglese è particolare, tutta centrata sulle carte da gioco.

Anche la versione francese non mi dispiace, quella che mi piace di meno è la seconda versione inglese che ho trovato, come si vede sotto, non fa nessun riferimento alle carte..



L'AUTORE
Markus Zusak, scrittore australiano, è nato a Sydney nel 1975. Pluripremiato autore di libri per ragazzi, è autore del romanzo Storia di una ladra di libri, che è rimasto per otto anni nelle classifiche di vendita del New York Times, vendendo oltre otto milioni di copie. Nato da madre tedesca e padre austriaco, per la storia raccontata in questo libro (che è stato portato sugli schermi cinematografici nel 2014) si è ispirato alle esperienze vissute dai genitori durante il nazismo. Suo è anche il libro La bambina che salvava i libri, uscito in Italia nel 2007 per Frassinelli. Nel 2015 esce, sempre per Frassinelli, Io sono il messaggero.





ALTRE COVER...


 cover spagnola
 cover francese

Nessun commento:

Posta un commento

Ultime recensioni