sabato 14 maggio 2016

Rubrica: Cover a confronto

Oggi confrontiamo due cover di un libro che mi ha colpito molto, soprattutto dal titolo!

TRAMA
Elsie Lavender e Homer Hickam (padre dell'autore) vivevano in una minuscola cittadina mineraria del West Virginia e frequentavano lo stesso liceo. Quando Homer chiese a Elsie di sposarlo, appena una settimana dopo il diploma, lei per tutta risposta se ne andò a Orlando, dove fece scintille con un attore e ballerino di nome Buddy Ebsen (sì, proprio quel Buddy Ebsen). Poi Buddy si trasferì a New York in cerca di fortuna e insieme a lui sfumò anche il sogno d'amore di Elsie, che alla fine si ritrovò di nuovo in quella minuscola cittadina mineraria, sposata con Homer. Il ruolo di moglie di un minatore però le andava stretto, e a ricordarle ogni santo giorno l'idilliaco periodo trascorso a Orlando c'era un regalo di nozze molto particolare: un alligatore di nome Albert che viveva nell'unico bagno di casa. Un giorno Albert spaventò a morte Homer azzannandogli i pantaloni, e lui, esasperato, diede alla moglie un ultimatum: "O me o l'alligatore!". Così, dopo averci riflettuto per bene, Elsie si rese conto che c'era un'unica cosa da fare: riportare Albert a casa sua, in Florida. Raccontato con poetica semplicità, lo straordinario viaggio di Homer ed Elsie attraverso gli Stati Uniti devastati dalla Grande Depressione, tra avventure esilaranti, incontri memorabili e momenti drammatici, è un commovente tributo alla straordinaria e meravigliosa emozione che chiamiamo amore.

La cover originale che ho trovato è questa mi piace molto di più rispetto a quella italiana, forse per la particolarità dell'immagine con il coccodrillo stlizzato

L'AUTORE
Homer Hadley Hickman, Jr. (Coalwood, 19 febbraio 1943) è uno scrittore statunitense, veterano del Vietnam, e un ex ingegnere della NASA. Il suo romanzo autobiografico Rocket Boys: A Memoir, dal quale è stato tratto il film Cielo d'ottobre, viene studiato in molte scuole americane.

Nessun commento:

Posta un commento

Ultime recensioni