sabato 30 settembre 2017

Oltre ogni distanza - Irene Stasi

Ecco la recensione dell'ultimo libro che ho letto

Titolo: Oltre ogni distanza
Autrice: Irene Stasi
Editore: Start Press
Collana: Up&Start
Anno edizione: 2015
Pagine: 464 p., Brossura
Prezzo: 17 € (qui) ebook 3,99 € (qui)
EAN: 9788899125165

TRAMA
Quattro amiche. Quattro esistenze legate da un unico filo, indissolubile. Alexis Rose Agnelli, Mia, Kam e Bonny sanno che anche in mezzo alla tempesta la loro amicizia sarà il faro che le guiderà nella notte, salvandole da storie d'amore naufragate o da eventi terribili e dolorosi e dirottandole verso la felicità. Un romanzo corale, quello di Irene Stasi, che parla dell'amore declinato in tutte le sue sfaccettature. Quello che lega le persone fino al midollo e che le tiene unite nonostante tutto. Quello che vince sull'odio e che è in grado, con la sua forza, di illuminare ogni cosa.

LA MIA RECENSIONE 
Ringrazio l'autrice per avermi inviato, oltre ad Ali di carta (recensito qui) anche questo romanzo d'esordio. Irene riesce a trasmettere , tramite le sue storie, l'importanza dell'amore e dell'amicizia in modo molto semplice e diretto. Nei personaggi ti ci puoi riconoscere totalmente ed é sicuramente per questo che le vicende di Alexis, Mia, Bonny e Kam mi hanno colpita così tanto da non riuscire quasi a interrompere la lettura fino alla fine. Queste quattro ragazze, unite fin dai tempi della scuola ,hanno un'empatia talmente forte da riuscire a capire sempre quando una ha bisogno dell'altra.
E' scritto in prima persona dal punto di vista di Alexis, e noi lettori entriamo come spettatori invisibili nel libro e seguiamo tutte le sue avventure e sventure amorose sempre affiancata dalle tre amiche che sono per tutto il libro la colonna portante della sua vita. Non importa come e con chi le altre abbiano scelto di vivere o stare, saranno sempre unite, come dice il titolo Oltre ogni distanza! Anche i protagonisti maschili non sono da meno, molto ben descritti e caratterizzati. Leggendo sembra veramente di conoscerli e di poter interagire con loro. In molti casi,  durante la lettura, mi è capitato di fermarmi per spingerli a fare una scelta piuttosto che un'altra...Parliamo di un romanzo abbastanza corposo che ha più di 400 pagine ma non ci si fa caso minimamente anzi..non vedi l'ora di andare avanti per sapere come finisce..Avrete capito che da me è super consigliato!!

10/10

Nessun commento:

Posta un commento

Ultime recensioni