martedì 21 settembre 2021

Novità in uscita dal 20/09 al 26/09

Libri in uscita questa settimana dalle CE

Lunedì 20 settembre

Titolo
: Il miliardario e la finta fidanzata
Titolo originale: The Billionaire’s Fake Fiancee
Serie: Billionaires of Manhattan #4
Autrice: Annika Martin
Genere: Contemporaneo
Editore: Triskell Edizioni

Amazon

TRAMA
Non sono di certo il principe azzurro, e l’ultima cosa che desidero è proprio una Cenerentola. I miei ordini erano semplici: setacciare la città alla ricerca di una finta fidanzata che non fosse per nulla il mio tipo. Lunedì mattina dovrà essere sul mio jet privato, vestita in modo appropriato per una vacanza in yacht. Mi serve una donna abbastanza credibile per convincere un cliente che non sono più il playboy che ero… ma che sia del tutto diversa dalle super modelle e dalle ereditiere che di solito ho sottobraccio. Qualcuna troppo irritante perché possa tentarmi; niente coinvolgimenti emotivi, grazie. Si tratta solo di affari. E meglio ancora se non si lascerà impressionare dal mio aspetto e dalla mia ricchezza. Dovrebbe essere semplice, no? A quanto pare non lo è, perché il mio staff ha reclutato Tabitha. La mia parrucchiera. Che gli è passato per la mente? Sì, avevo detto irritante, ma non intendevo lei, la donna più frustrante al mondo. Tabitha è solare, ha un criceto e adora Hello Kitty, e mi urta i nervi come nessun’altra. E se questo non bastasse, non appena mettiamo piede sul ponte, si convince che certi ospiti dello yacht abbiano losche intenzioni, basandosi solo su ciò che ha imparato guardando le soap opera. Non mi ascolta quando le dico che è assurdo. Ma più passano i giorni, più mi accorgo che in realtà ci divertiamo insieme. E che i nostri baci finti si fanno sempre più bollenti. E all’improvviso le sue teorie strampalate non sembrano poi così strane, dopotutto…

Titolo
: Joker’s Wilde 
Serie: Vegas Underground #5 
Autore: Renee Rose 
Genere: Mafia romance 


TRAMA
MI HA RAPITA E TENUTA PRIGIONIERA. Sapevo che Junior Tacone era pericoloso. In passato avevo lavorato per lui, prendendomi cura di sua madre. Credevo che una volta concluso il mio incarico sarei stata al sicuro. Ma suo fratello è stato ferito da un proiettile e Junior mi ha scelta per fargli da infermiera. Adesso sono sua prigioniera, intrappolata nella sua bellissima casa. Sono costretta a fare tutto ciò che vuole… e sembra che lui abbia un debole per me. E se non mi lasciasse più andare?

Titolo: Ethan – L’angelo del silenzio 
Autrice: Elizabeth Giulia Grey 
Genere: Rosa 
Editore: More Stories


TRAMA
Ecco il primo pensiero di Kate. Lei che già si vedeva immersa anima e corpo in una ricerca sperimentale all'avanguardia, o magari chiamata a rinfoltire le fila di una prestigiosa azienda della Silicon Valley, è costretta suo malgrado a piegarsi allo strambo volere del suo mentore. Ma i guai della ragazza non sono finiti lì: il padre del bambino, infatti, è Philip Clark, uno dei professori più temuti e ammirati dell'intero ateneo, noto per essere un uomo schivo, ostile, poco incline al contatto umano e con origini aristocratiche a rendere ancora più austero il suo comportamento. C'è di peggio? Ebbene sì, dato che Kate ha un trascorso scomodo e gravoso che ha sempre tenuto nascosto a tutti e che tale avrebbe dovuto restare per sempre. Mantenere un segreto con Philip Clark, tuttavia, è impossibile, e lei lo capirà presto, anzi, prestissimo. Kate e Philip: due persone così diverse, ma in fondo così simili. Il caso li mette l’una sulla strada dell’altro e un'esperienza iniziata in sordina, affrontata in punta di piedi e a fior di labbra, si trasformerà in fretta in qualcosa di terribilmente coinvolgente, li travolgerà tutti con la forza di un tornado, minerà le loro sicurezze e rimetterà tutto in discussione, compreso il loro futuro e la loro felicità.

Martedì 21 settembre

Titolo
: I cent'anni di Lenni e Margot 
Autrice: Marianne Cronin 
Collana: Omnibus 
Genere: Contemporary romance/LGBT 
Editore: Mondadori 


TRAMA 
La vita è breve. Nessuno lo sa meglio di Lenni Peterson che, a soli 17 anni, si trova nel reparto malati terminali al Princess Royal Hospital di Glasgow. Le corsie dell’ospedale non hanno molto da offrire a un’adolescente curiosa come lei ma Lenni, con il suo pigiama rosa e il supporto dell’Infermiera con i capelli color ciliegia, decide di andare alla ricerca delle risposte alle grandi domande sulla vita e sulla morte. È padre Arthur, il cappellano, che la ragazza importuna per prepararsi all’incontro con quello che le hanno detto chiamarsi “Padre Eterno”. Ma quando al corso di arteterapia Lenni incontra Margot, una signora di 83 anni, ribelle e con un passato difficile, il mondo di entrambe cambia per sempre e la ragazza imparerà presto che non è solo quello che fai della tua vita a contare, ma anche con chi la condividi. Lenni si rende conto che sommando le loro età hanno vissuto cent’anni. Propone dunque a Margot di realizzare qualcosa che lascerà il segno: cento dipinti che immortalino le loro storie di crescita e di gioventù, di gioia e di amore perduto, di ricerca della persona che significa tutto. È grazie a questa impresa che le loro vite si intrecciano saldamente fino a diventare inseparabili. Nelle lunghe chiacchierate che precedono gli schizzi a carboncino, le due si raccontano segreti sepolti dal tempo e diventano indispensabili l’un l’altra. Il cuore di Margot, che è il motivo per cui la donna è in ospedale, si rivelerà ammaccato anche nello spirito e solo Lenni e una notte piena di stelle sapranno ripararlo. Lenni e Margot condividono il passato e la fine che si avvicina. Ma la loro vita non è ancora conclusa.

Titolo
: Il filo avvelenato
Autrice: Laura Purcell
Genere: Fantasy, horror
EditoreMondadori 


TRAMA 
GRAN BRETAGNA, PRIMA METÀ DELL'OTTOCENTO. Dorothea Truelove è giovane, bella e ricca. Ruth Butterham è giovane, ma povera e consumata da un segreto oscuro e terribile. Un segreto che rischia di condurla alla forca. I loro destini si incrociano alla Oakgate Prison, dove Ruth è rinchiusa in attesa di processo per omicidio e dove Dorothea si dedica ad attività caritatevoli; soprattutto, qui la ragazza trova il luogo ideale per mettere alla prova le neonate teorie della frenologia - secondo cui la forma del cranio di una persona spiega i suoi peggiori crimini - che tanto la appassionano. L'incontro con Ruth fa però sorgere in lei nuovi dubbi, che nessuna scienza è in grado di risolvere: è davvero possibile uccidere una persona usando solo ago e filo? La storia che la prigioniera ha da raccontare - una storia di amarezze e tradimenti, di abiti belli da morire - scuoterà la fede di Dorothea nella razionalità e nel potere della redenzione.

Titolo
: Io vi salverò
Autrice: Valentina Camerini
Genere: Narrativa italiana
EditoreMondadori 


TRAMA
Può davvero capitarti di perdere tutto e ritrovarti a vagare per un paese straniero, attraversando frontiere, senza soldi né certezze, se sei un uomo di successo che vive in un enorme loft e fattura ogni mese migliaia di euro? Sebastian Carcani direbbe di no. Fino al giorno in cui si ritrova senza lavoro a causa di una delocalizzazione della società nella quale occupa una posizione apicale, mentre una tempesta sui social si scatena contro di lui, trasformandolo nel bersaglio di haters indignati, un esercito di sconosciuti che gli augura la morte on line. Non resta che lasciare la città, caricare in auto l'essenziale e mettersi in viaggio verso l'economica Ucraina, paese d'origine di sua moglie, Ania. Sembra solo una strana vacanza, ma la notte in cui il piccolo Giulio sta male e hanno disperatamente bisogno di un medico, persi sul confine tra Ungheria e Romania, Sebastian scopre di aver preso una strada molto più incerta di quello che credeva. Una strada che s'incrocia con quella di un'altra famiglia in fuga, scappata dalla guerra civile che devasta la Siria. Sui confini del mondo occidentale, in bilico tra speranza e disperazione, l'uomo di successo scopre cosa significa lottare per mettere in salvo le persone che ama. Solo dopo aver fatto pace con l'incubo più grande - quello di trasformarsi in un derelitto, perso nel mondo - può affrontare gli haters, l'indignazione sui social e la furia globale della comunicazione. Affrancarsene e ricominciare a esistere.

Titolo
: Albicocche al miele
Autrice: Elisa Pellegrino
Genere: Narrativa italiana
EditoreMondadori 


TRAMA
Per Diego, Giulia, Caterina e Greta l'università sta finendo ed è come se anche sulla loro amicizia si allungasse un'ombra di incertezza. Fino a quell'estate era bastato vivere nella stessa città, condividere le stesse preoccupazioni, le stesse scoperte e la costante sensazione di un futuro dalle possibilità infinite per tenere saldo il gruppo. Ma da ora in poi le taciturne solitudini da studente di Lettere di Diego, la testarda ambizione di Giulia, il fragile talento di Caterina e le insicurezze sentimentali di sua sorella Greta non avranno più quella rete di salvataggio. Queste quattro vite, per la prima volta dopo molti anni, sono costrette ad affrontare da sole un anno nuovo con tutte le paure e le incognite che si porta dietro. Un anno però irripetibile, quattro stagioni scandite da quattro film, uno per ogni personaggio, per quattro storie intrecciate fatte di piccole grandi paure, euforie, sesso, solitudini, viaggi, lacrime, amore e crescita: insomma un anno di vita e di amicizia. Elisa Pellegrino nel suo romanzo d'esordio racconta, attraverso le vite normali e uniche di Diego, Caterina, Giulia e Greta, le emozioni e i pensieri di quel momento preciso della giovinezza in cui ci si sente ancora adolescenti, attaccati agli ultimi scampoli di vita libera e spensierata, ma si è anche consapevoli di dover diventare grandi senza, però, sapere bene come.

Titolo
: Il sole senza ombra
Autore: Alberto Garlini
Genere: Narrativa italiana
EditoreMondadori 


TRAMA 
Sicilia, 1989. In vacanza a Taormina nello svogliato tentativo di salvare la sua relazione con la giovane e forse troppo solare Marta, Alberto, talent scout e agente di spettacolo, vede in tivù Elmo X, il più sovversivo stand-up comedian della storia italiana, ardere in un rogo sulla spiaggia di Riccione. Si tratta di un incidente, come sostiene il suo entourage, o di un tentato suicidio, come sussurrano le malelingue e i tanti detrattori che Elmo si è guadagnato con i suoi caustici monologhi sui vizi del Paese? È un enigma persino per Alberto, che di Elmo è stato amico e manager degli esordi, fino all'inspiegabile licenziamento quando erano all'apice del successo. C'è qualcosa nel gesto tanto clamoroso di Elmo che suona come un grido di aiuto rivolto proprio a lui, e così Alberto decide di infrangere il voto del silenzio che lo teneva separato dall'amico e da un periodo della sua vita tanto vivido quanto doloroso.

Titolo
: Dov'eri, Adamo? 
Autore: Heinrich Böll
Genere: Classico 
EditoreMondadori


TRAMA
Già autore di testi narrativi che ne rivelano precocemente il talento, tra tutti Il treno era in orario (1949) e Viandante se giungi a Spa (1950), nel 1951 Heinrich Böll pubblica il suo primo romanzo, Dov'eri, Adamo? Con un linguaggio volutamente scarno, quasi biblico, in nove capitoli che sono altrettanti "quadri", l'autore riferisce le esperienze del tenente della Wehrmacht Feinhals nella fase conclusiva della Seconda guerra mondiale. Böll mette in scena - con un crudo realismo, che molto deve all'arte espressionista - il progressivo abbrutimento di questo ingenuo architetto tedesco e l'infrangersi del suo sogno di catarsi attraverso l'amore per Ilona, che morirà in un campo di sterminio. Dai sanguinosi combattimenti sul fronte orientale al genocidio del popolo ebraico, fino ai bombardamenti sulle città tedesche, rivive in presa diretta la grande tragedia del disfacimento del Terzo Reich; i diversi episodi, tutti collegati dalla figura di Feinhals (l'Adamo del titolo, l'uomo per antonomasia), sono raccontati dal punto di vista dei personaggi che incrociano, direttamente o indirettamente, la sua strada: superiori, commilitoni, la padrona di un'osteria, Ilona stessa.

Titolo
: Destinazione sistema solare
Autrice: Valentina Gozzi
Genere: Ragazzi - alta leggibilità
EditoreMondadori


TRAMA
Oscar, Azzurra e Andrea già lo sanno: la gita al Museo di Storia e Cultura Galattica sarà supernoiosissima e con interminabili ore di spiegazione. Quello che invece non si aspettano è l'incontro con il professor Sirio, l'astronomo più bizzarro che ci sia, che li porterà nella Stanza di simulazione dell'universo, dove tutto sembra molto reale! Allacciate le cinture: si parte per un viaggio... spaziale. Età di lettura: da 9 anni.
Titolo
: Il potere della musica
Autrice: Viviana Mazza
Genere: Ragazzi - alta leggibilità
EditoreMondadori


TRAMA
Negin porta il velo sui capelli e stringe in mano una bacchetta. Sale sul palcoscenico, guarda i sorrisi sui volti delle compagne musiciste e la calma scende su di lei. Stasera non ha nulla da temere. Non rischia di essere uccisa da un kamikaze né deve aspettarsi punizioni da parte degli zii solo perché è una musicista. Stasera la paura del palcoscenico è l'unica paura da affrontare.

Titolo
: Non mi piace andare a scuola
Autrice: Eleonora Fornasari
Genere: Ragazzi - alta leggibilità
EditoreMondadori


TRAMA
Un giorno, come per magia, Filippo si sveglia e il suo sogno si è avverato: niente più scuola, niente più noiosissime lezioni e, al posto dei compiti, solo TV! Ora potrà giocare tutto il giorno... Ma con chi? In cortile non c'è nessuno: sono tutti a scuola. Ai nonni non può scrivere: non ha mai imparato. E neanche può diventare un pilota d'aerei come il papà: non sa neppure leggere!

Titolo
: Non mi piace leggere
Autrice: Miriam Dubini
Genere: Ragazzi - alta leggibilità
EditoreMondadori


TRAMA
Leggere per alcuni è una vera noia, però la maestra dice sempre che senza libri si è perduti e che se si trova quello ideale non ci si annoierà mai! Così un giorno la protagonista decide di andare in biblioteca e lì si imbatte in un piccolo libro con su scritto: "Ogni storia conduce verso un'indimenticabile avventura". Che sia vero?





Titolo: Operazione SalvaPianeta!
Autrice: Isabella Paglia
Genere: Ragazzi - alta leggibilità
EditoreMondadori


TRAMA
A bocca aperta e con gli occhi sgranati i bambini ascoltano la maestra mentre spiega che il nostro Pianeta non se la sta passando per niente bene: ha una specie di febbre che si chiama "effetto serra" e alcuni animali sono a rischio di estinzione! Perché la Terra resti quel luogo meraviglioso che è, ci vuole una rivoluzione... verde! A scuola e in famiglia.



Titolo
: I Promessi sposi raccontati ai bambini
Autrice: Annamaria Piccione
Genere: Ragazzi
EditoreMondadori


TRAMA
«In un punto a sud del Lago di Como, all'altezza di un ponte...» Così ha inizio una delle storie d'amore più famose di tutti i tempi: I promessi sposi. Niente di sdolcinato, però, ma avventure, intrighi e colpi di scena, che l'abile penna di Annamaria Piccione ci propone in questa riscrittura destinata ai più piccoli, avvincente e al tempo stesso fedele all'intramontabile classico manzoniano. Grazie anche alle delicate e ironiche immagini di Francesc Rovira, il romanzo ottocentesco di Alessandro Manzoni riesce a parlare dritto al cuore dei giovani, facendo rivivere Renzo, Lucia e il loro amore, il prepotente don Rodrigo e i suoi scagnozzi, quel fifone di don Abbondio, una monaca misteriosa e un frate saggio e temerario.

Titolo
: Tra sogno e incubo
Serie: Doctor Dream #1
Autore: Claudia Castiello
Genere: Rosa

Amazon

TRAMA
Charlotte Cooper è una giovane infermiera appena approdata al Massachusetts General Hospital dopo aver ottenuto il lavoro dei suoi sogni. In corsia si imbatte per caso in Hayden King, soprannominato da tutti Doctor Dream per la sua avvenenza e il suo fascino indiscussi. All'apparenza inavvicinabile e scorbutico, dietro l'aspetto da modello Hayden nasconde però un passato difficile e tanti segreti che deve custodire a ogni costo per proteggere i suoi cari. Ma non ha fatto i conti con Charlotte che, testarda e curiosa, si propone di indagare su di lui rischiando di infrangere ogni regola. Mentre l'attrazione tra i due diviene incontrastabile, la ragazza si rende conto che il bel dottore cela verità terribili e pericolose per tutti, soprattutto per lei. A vincere sarà la paura oppure l'attrazione?

Titolo
: Sempre dalla parte dei sogni
Autore: Claudio Pellizzeni
Genere: Rosa


TRAMA 
Dalle rive del Gange alla vetta del Kilimangiaro, dalle infinite strade australiane alle salite degli Appennini, un'appassionata riflessione sul senso del viaggio e sulla possibilità di reinventarsi anche quando gli orizzonti si restringono intorno a noi.






Titolo
: The magazine
Autore: Roberta Lippi
Genere: Biografia


TRAMA
C'è una verità che tutte noi conosciamo fin dal giorno in cui Andrea Sachs ha incontrato Miranda Priestly: una stagista in una redazione di moda non ha affatto vita facile. Ma siamo proprio sicure che il Diavolo vesta Prada? E che le notti insonni delle stagiste siano dovute alle vessazioni dei loro crudelissimi capi? Nessuno può rispondere a queste domande meglio di Roberta Lippi, ex caporedattore di Vogue.it. Questa è la storia degli anni che Roberta ha trascorso nella redazione più famosa, ambita e chiacchierata di sempre. Una straordinaria raccolta di aneddoti, suggerimenti e conversazioni che svela tutta la verità, nient'altro che la verità, sul mondo dorato del fashion. Questa volta, però, a raccontare non è la stagista. No, chi racconta è il capo.

Titolo
: Nightbooks. Racconti di paura
Autore: J.A. White
Genere: Ragazzi
Editore: DeAgostini


TRAMA
È notte, ma Alex non dorme. La sua passione per tutto ciò che è sinistro e misterioso lo induce a lasciare la sicurezza della sua camera e scendere nel seminterrato del palazzo in cui vive. È determinato a disfarsi dei quaderni su cui ha scritto le sue migliori storie di paura, che però lo fanno sembrare strambo agli occhi di tutti. All'improvviso l'ascensore si blocca, delle urla arrivano da dietro la porta dell'appartamento 4E. Grida raccapriccianti, impaurite. Strepiti stranamente famigliari... Ad Alex sembra di riconoscere le battute del suo film dell'orrore preferito. Chi lo sta guardando? Ed è davvero profumo di torta di zucca quello che si sente uscire dalla casa? Alex non resiste, si avvicina. Ma non appena incrocia lo sguardo di Natacha, la bellissima donna che lo invita a entrare, capisce che qualcosa non va... Troppo tardi. La porta si richiude alle sue spalle, Natacha sorride con tutti i denti. È una strega. È affamata. E il suo cibo... sono i racconti del terrore. Per sopravvivere, Alex sarà costretto a usare tutte le proprie doti di scrittore e a trasformare anche i suoi più spaventosi incubi in appassionanti storie di paura. Ma cosa succederà quando avrà dato fondo a tutta la sua immaginazione? Età di lettura: da 12 anni.

Titolo
: I diari del limbo 
Autore: Manlio Castagna 
Genere: Fumetti 
Editore: DeAgostini 


TRAMA
Quello in cui Ottavia si sveglia è un letto sconosciuto dentro una stanza buia e apparentemente vuota. La flebile luce che filtra da una piccola finestra non le permette di distinguere nulla di familiare intorno a sé. La paura l'attanaglia in una stretta inesorabile e per quanto si sforzi non ricorda nulla. Quando i suoi occhi si abituano all'oscurità, scopre con orrore di non essere sola: nella penombra si staglia un vecchio, cieco e con un corvo sulla spalla. L'uomo è lì per aiutarla: si chiama Lugosi ed è il "funzionario dell'accoglienza" della spaventosa fortezza di Haresind. Un limbo eterno e inespugnabile controllato da entità oscure e retto da strane leggi della fisica. Per scampare ai propri carcerieri Ottavia dovrà misurarsi in prove pericolose e risolvere misteri terrificanti insieme a due compagni di sventura, gli amici Tito e Pepi, che l'aiuteranno a liberarsi non solo da quel luogo maledetto, ma anche dalle sue più recondite paure. Insieme verso la rinascita e più forti di prima. Oppure no?

Titolo
: Lady Jane 
Autrice: Cynthia Hand 
Genere: Young Adult 
EditorePiemme


TRAMA
«Tagliatele la testa!» Sin dai tempi di Enrico VIII sentire quest'ordine non è poi tanto raro. Mogli scomode, con- siglieri in odore di congiura, figli legittimi e bastardi... Al sovrano di turno basta schioccare le dita e zac! Per non parlare del veleno. Insomma, se Lady Jane Grey preferisce i saggi sulle barbabietole alla vita di corte, un motivo c'è. Peccato che, quando sei nella linea di successione alla corona inglese, puoi ritrovarti sposata con un tizio mai visto prima. Bello, questo sì, ma con un segreto decisamente ingombrante. Soprattutto quando ti mettono addirittura sul trono, e la tua prima concorrente è la cugina Maria - che non per nulla passerà alla storia come Bloody Mary. O forse no. Già, perché le autrici hanno stabilito che questa turbolenta epoca storica era troppo cupa, quindi hanno deciso di rimescolare le carte, aggiungere un pizzico di magia et voilà, ecco a voi un romanzo di cappa e spada con atmosfere alla Bridgerton e una Lady Jane che da sacrificabile pedina dinastica diventa un'eroina anticonvenzionale e molto umana. Ma non del tutto...

Titolo
: Il ragazzo nel bunker
Autore: Antonio Armano 
Genere: Biografia
EditorePiemme


TRAMA
Nei primi mesi del 1943 l'ombra della liquidazione incombeva sul ghetto di Drohobycz, una cittadina polacca ai piedi dei Carpazi. Gli ebrei scampati a due anni di occupazione nazista sapevano di essere condannati e cercarono di nascondersi in attesa dell'Armata rossa. Alcuni di loro, raccolti attorno alle famiglie Mayer e Schwartz, spesero le ultime risorse per costruire un bunker sotto una villa. Sedici persone, poi diventate quarantasei, si seppellirono in un buco di pochi metri, ma collegato alla rete elettrica e dotato di cucina. In quella comunità clandestina si pregava e si faceva l'amore, si cantavano canzoni yiddish, si giocava a scacchi e si litigava, sospesi tra il dolore per le atrocità vissute e il terrore di essere scoperti. Le notizie dal fronte arrivavano dalla radio, il cibo veniva fornito da un giovane ucraino ambizioso che nel bunker aveva due amanti. Nel racconto della loro lotta per la sopravvivenza, ricostruita grazie al diario e alla testimonianza di Bernard Mayer, allora quindicenne, Antonio Armano fa rivivere un luogo distrutto per sempre prima dalla Shoah e poi dal comunismo. Un mondo di mistici chassidim, affaristi senza scrupoli, eroi anonimi, personaggi romanzeschi quali Aron Szapiro, il geniale artefice del rifugio, soprannominato Al Capone per la somiglianza con il gangster, e lo scrittore Bruno Schulz, protetto dal nazista viennese Felix Landau, ma poi ucciso. Un mondo di persecuzioni, vendette feroci e ostilità inestinguibili nel quale gli ebrei, una volta usciti dalle loro tombe, dovettero riprendere a fuggire.

Titolo
: Lo schema Ponzi
Autori: Paolo Bernardelli - Filippo Mazzotti 
Genere: Thriller
EditorePiemme


TRAMA
Il 15 gennaio 1919 un serbatoio con otto milioni e settecentomila litri di melassa esplose e si riversò sulla città di Boston provocando ventuno morti e cinquecentodieci feriti. Quest'onda − vischiosa e nera − fu solo la prima a travolgere la città. La seconda, invece, fu invisibile, ma causò danni incalcolabili. Un'ondata di ricchezza e benessere improvvisi che in pochi mesi fece piovere milioni di dollari sugli abitanti di Boston, coinvolgendo tutti i quartieri, le razze e le classi sociali. Il merito, o la colpa, fu di un solo uomo: Carlo "Charles" Ponzi. Giunto in America dall'Italia all'inizio del Novecento, con mezza laurea in Giurisprudenza e il desiderio di un riscatto sociale che l'amata madrepatria non sarebbe mai riuscita a dargli indietro. La strada più veloce passava dai francobolli e dai Buoni Postali di Risposta Internazionale che gli permisero di pagare interessi stellari a tutti coloro che scommettevano su di lui affidandogli i loro soldi e i loro sogni. Sempre sorridente − anche nei momenti più bui − carismatico e visionario, in soli nove mesi rese ricca la quasi totalità degli abitanti di Boston. La sua epopea, tuttavia, s'incrociò con quella di Richard Grozier, il quale, succeduto al padre nel momento più difficile del Boston Post, intuì che c'era un'unica storia che gli avrebbe permesso di salvare il giornale di famiglia, e quella storia si chiamava: Charles Ponzi.

Titolo
: Vivi ogni giorno come fosse il primo
Autrice: Francesca Barbieri 
Genere: Thriller
EditorePiemme


TRAMA
La conoscevamo tutti come Fraintesa, come la creatrice dell’hashtag #3cosebelle, come l’autrice del popolarissimo video «Patate fritte, pasticciotti, volersi bene». Francesca Barbieri, influencer da prima ancora che venisse coniato questo termine, è stata una delle prime travel blogger italiane di professione: passava la vita viaggiando in posti meravigliosi, dall’Australia all’Africa, dall’Asia alle Americhe, toccando gran parte dell’Europa, facendo della sua passione un lavoro. Fino al 2018, quando un tumore al seno cambiò per sempre la sua vita. Non ne parlò sui social, ma celò la rabbia e il dolore fino all’epilogo positivo, nel maggio del 2019: Francesca aveva vinto la battaglia contro il tumore, e da allora iniziò a raccontare pubblicamente la sua malattia. Decise di festeggiare la guarigione con un viaggio intorno al mondo, e di iniziare a scrivere pezzi di questo libro per trasmettere la sua esperienza. Ma, a metà strada, il ripresentarsi della malattia la costrinse a tornare indietro. E, invece di lasciarsi trascinare nella spirale del dolore, Francesca reagì a modo suo: motivandosi, cercando di alzarsi sempre con il sorriso, di affrontare ogni avversità con la forza che la contraddistingueva. E continuando a scrivere parti di questo volume per mandare un messaggio, che continuò a diffondere fino al giorno della sua scomparsa: godetevi ogni giorno come se fosse il primo. Questo libro, realizzato in collaborazione con Andrea Riscassi, compagno di vita di Francesca, riunisce le due anime dell’amatissima viaggiatrice in un racconto che ci porta intorno al nostro mondo e dentro il mondo di Francesca.

Titolo
: Le ragioni del dubbio
Autrice: Vera Gheno 
Genere: Linguistica
Editore: Einaudi


TRAMA
Guardiamoci intorno: quante sono le persone che intervengono nelle discussioni senza alcuna competenza specifica pensando di averla? Quanti criticano gli esperti con un «Io non credo che sia cosí» dall’alto di incrollabili certezze? Ci siamo abituati un po’ troppo a parlare e a scrivere senza fermarci prima un attimo a pensare, e rischiamo cosí di far sempre piú danni. Perché le parole non sono mai solo parole, si portano dietro visioni differenti della realtà, tutte le nostre aspirazioni e le nostre certezze: ovvio che possano generare conflitti e fare male. Ma possono anche generare empatia e fare del bene, se impariamo a usarle meglio. Vera Gheno indaga i meccanismi della nostra meravigliosa lingua, e lo fa con la leggerezza calviniana di chi ammira il linguaggio senza peso perché conosce il peso del linguaggio. E in queste pagine, lievi ma dense, distilla un «metodo» per ricordarci la responsabilità che ognuno di noi ha in quanto parlante. Un metodo che si fonda innanzitutto sui dubbi, che ci devono sempre venire prima di esprimerci: potremmo, nella fretta, non aver compreso di cosa si sta davvero parlando, capita a tutti, anche ai piú «intelligenti». Poi sulla riflessione, che deve accompagnarci ogni volta che formuliamo un concetto. E infine sul silenzio, perché talvolta può anche succedere, dopo aver dubitato e meditato, che si decida saggiamente di non avere nulla da dire.

Mercoledì 23 settembre

Titolo
: La dama verde
Autrice: Karen Sanders 
Genere: Thriller
Editore: Giunti


TRAMA
Quando una ragazza trasandata, con i capelli biondi e la pelle chiara punteggiata di lentiggini, si presenta sulla porta di Susan McFarland, gli occhi della donna si riempiono di lacrime: possibile che sia proprio Madelin, la sua Madelin, la figlia scomparsa misteriosamente dieci anni prima e che ormai credeva morta? Eppure, dopo tutto quel tempo, la giovane è riuscita per miracolo a sfuggire al suo brutale carceriere e tornare a casa. Ma non sarà l'unica, sconvolgente sorpresa per Susan e la sua famiglia: poche ore dopo, Madelin è di nuovo svanita nel nulla, il marito di Susan giace in una pozza di sangue e la figlia più piccola, Harper, si è chiusa in un armadio ed è talmente scioccata da non riuscire più a parlare. Che cosa è accaduto durante la breve assenza della donna? L'ispettore Tom Pine della polizia di Edimburgo, che dieci anni prima aveva indagato sulla scomparsa di Madelin, accorre sulla scena insieme alla sua partner Kate Fincher, più giovane di lui, ma col fiuto e la tenacia dei detective più esperti. Scattano subito le ricerche per ritrovare la ragazza: le prime segnalazioni indicano che Madelin si sta addentrando nelle Highlands, forse di nuovo in fuga dal suo rapitore, ed è vitale trovarla prima che sia lui a farlo. Ma fra quei laghi in cui si specchiano antichi castelli popolati di spettri e leggende, si nascondono misteri impenetrabili come la coltre di nebbia che avvolge ogni cosa... Suggestivo e inquietante come le Highlands scozzesi: il romanzo più acclamato dell'autrice bestseller.

Titolo
: La più bella. Ru non sei un numero uno
Autrice: Brigit Young
Genere: Young adult
EditoreGiunti


TRAMA
Quando qualcuno scrive una lista che elenca le cinquanta ragazze più belle della scuola, si scatena il finimondo. Una TOP 50 che non piace neanche a chi ne fa parte. Chi l’ha scritta? Come è possibile che Eve sia al primo posto? Perché Sophie è solo seconda? Tra adulti benintenzionati e compagni difficili, Eve, Nessa e Sophie formeranno un’imprevedibile alleanza per scoprire chi ha scritto la lista e perché.




Titolo
: Danza macabra
Autrice: Loredana Lipperini 
Genere: Saggi
EditoreBompiani


TRAMA



Questo non è un vero e proprio saggio né tantomeno un'elencazione di titoli e autori. L'idea è capire cosa ne è degli archetipi che Stephen King rintracciò in Danse Macabre: Vampiri, Licantropi, Cose Senza Nome, Fantasmi, che nel frattempo hanno assunto nuove forme, e la leggenda dell'Uncino. Storie sussurrate di bocca in bocca, o di tastiera in tastiera, storie antiche quanto la nostra paura, che mutano aspetto e non cambiano mai. L'idea, insomma, è provare a raccontare le nostre debolezze di esseri umani, e il modo in cui gli scrittori di letteratura fantastica le hanno viste e restituite. Capire le nostre paure, anche, che si inanellano indietro nel tempo fino alla paura più antica, quella che separa il bene e il male, l'ordine e il caos, l'apollineo e il dionisiaco.

Titolo
: La caffettiera di carta
Autrice: Antonella Cilento 
Genere: Linguistica
EditoreBompiani


TRAMA
“Chi siamo veramente? Il nostro destino è deciso da una frase che abbiamo udito nell’infanzia? Chi c’è dietro la maschera che ognuno di noi indossa a volte inconsapevolmente per tutta la vita?” Ciascuno di noi è una storia, anzi il frutto dell’intrecciarsi di moltissime storie. Imparare a pensarle, capirle, raccontarle ci rende migliori e allunga la vita, gli scienziati ne sono certi. Ma per raccontare bene una storia, qualunque essa sia, bisogna dominare strumenti delicatissimi e sfuggenti, forse magici: la memoria e l’invenzione, il tempo, lo spazio, la voce, la punteggiatura, lo stile... Da trent’anni Antonella Cilento dedica la sua vita alla scrittura. Queste pagine – frutto della sua esperienza di autrice, insegnante e maieuta – sono un caleidoscopico manuale di lettura e di scrittura e un canto d’amore per la letteratura, nella convinzione che essa abbia a che fare “con tutto quel che di ingovernabile e inaccettabile è in noi, e l’unica cosa che dobbiamo imparare a governare è la tecnica con cui la parola si esalta”.

Titolo
: Calligrafia dei sogni
Autore: Juan Marsé 
Genere: Narrativa straniera
EditoreBompiani


TRAMA
Ringo cresce nella Barcellona del secondo dopoguerra: il regime franchista è ovunque e scruta vigile ogni città, ogni via, ogni vita. Per sfuggire a una realtà difficile da capire e da accettare Ringo si rifugia nelle storie: le legge avido nei giornaletti prima e nei libri poi, le guarda rapito al cinema e le racconta agli amici che di volta in volta diventano Wild Bill Hickok o Winnetow. Come molti altri ragazzi della sua età inizia presto a lavorare e i giorni sembrano destinati a susseguirsi identici per sempre finché due eventi inaspettati mescolano le carte. Mentre sta lavorando a una laminatrice Ringo perde un dito ed è costretto a passare lunghi giorni senza far nulla. Li trascorre nell'osteria della signora Paquita, da dove osserva vicini e passanti alle prese con le loro faccende quotidiane, almeno fino a quando la via di fronte al locale viene monopolizzata dalla Signora Mir, chinesiologa e chiromassaggiatrice, che minaccia di uccidersi su un binario morto del tram. Che cosa l'ha condotta fin lì? Forse l'amore? Quando i sogni e la realtà collidono e Ringo da semplice spettatore diventa attore in una vicenda più grande di lui, il ragazzo che raccontava le storie comincia a scriverle ed è con la sua scrittura che illumina la triste calligrafia di un'intera generazione che con i suoi sogni ha riempito i cinema di periferia e le strade grigie di una città dove il futuro sembrava irraggiungibile.

Titolo
: Tutto perfetto tranne la madre
Serie: Quadrilogia della famiglia #3
Autore: Fabio Bartolomei
Genere: Narrativa italiana
EditoreBompiani


TRAMA
Pietro è un uomo fortunato, fa il lavoro che ha sempre sognato, ha una compagna che ama anche i suoi difetti e soprattutto ha il padre migliore del mondo. Eppure, quando si trova faccia a faccia con un tir fuori controllo e per un istante vede tutta la vita passargli davanti agli occhi, in quei frammenti nota qualcosa che sconvolgerà per sempre le sue certezze e le sue priorità. Bartolomei dimostra ancora una volta di saper raccontare con delicatezza autentici drammi in grado di devastare vite, di segnare destini. Sempre sul filo di un’ironia incalzante che affonda nella malinconia e nella rabbia per poi restituire speranza.

Titolo
: Il banchetto annuale della confraternita dei becchini
Autore: Mathias Enard
Genere: Narrativa straniera
EditoreBompiani


TRAMA
Ai fini di una tesi di dottorato su cosa significhi vivere in campagna nel XXI secolo, l’apprendista etnologo David Mazon ha lasciato Parigi per acquartierarsi in un modesto paesino della provincia francese. Sistematosi in una fattoria, ben presto equipaggiato di un motorino utile a condurre le sue indagini, il nuovo arrivato inizia a tenere un diario di campo, registrandovi piccoli avvenimenti e usi e costumi locali, ben deciso a definire e cogliere la quintessenza della ruralità. Per meglio immergersi nello spirito del luogo Mazon diventa assiduo frequentatore del Bar-Pesca e dell’amabile sindaco Martial, che in qualità di becchino del cantone ha l’incarico di preparare il banchetto annuale della sua Confraternita, pantagruelico festino di tre giorni durante i quali la Morte concede una tregua affinché i becchini – e i lettori – possano dilettarsi senza scrupoli. In una favolosa opulenza di cibo, libagioni e parole, in un andirivieni incessante tra presente e passato, seguendo i capricci della Ruota del Tempo in cui la Morte rimette in circolazione le anime che coglie, Enard resuscita la Francia profonda di cui è maestro nel lavorare il fertile terreno. 

Giovedì 23 settembre

Titolo
: Due volte niente
Autore: Jill Santopolo
Genere: Narrativa straniera
Editore: Nord


TRAMA
Ci sono matrimoni che vanno in frantumi in un attimo. Altri invece s'incrinano poco alla volta, così lentamente che rischiamo di accorgercene quando ormai è troppo tardi. Emily non sa se sia già arrivata al punto di non ritorno, non sa nemmeno cosa fare per salvarlo, il suo matrimonio. Sa solo che Ezra è sempre più chiuso e distante, e che lei non è felice. Poi, un giorno, Emily sente un brano alla radio: a cantarlo è Rob, il suo primo amore, e dal testo è chiaro che sta parlando di lei e del rimpianto che ancora prova per averla persa. In un attimo, Emily ritorna a quella giovinezza spensierata e felice, a quando i suoi sogni sembravano a portata di mano, e tutto era ancora possibile. E inizia a chiedersi se quella canzone non sia un segno del destino, così come il fatto che Rob sia di passaggio a New York. Di slancio, Emily lo contatta, ed è come ritrovarsi a casa dopo un lungo viaggio. Ma è un sentimento reale o è solo nostalgia? Per scoprirlo, Emiy dovrà ripercorrere il cammino della loro storia, riscoprendone le luci così come le ombre che l'avevano convinta a imboccare la strada che l'avrebbe condotta da suo marito. Solo allora si renderà conto di aver sempre corso per gli altri, senza mai fermarsi a chiedersi cosa volesse davvero. Ma ora forse ora il destino le sta donando una seconda occasione...

Titolo
: Il mio nome è Eva
Autrice: Suzanne Goldring
Genere: Narrativa straniera


TRAMA
Evelyn Taylor-Clarke è seduta sulla sua sedia alla Forest Lawns Care Home, una casa di riposo nel cuore della campagna inglese, circondata dagli altri residenti. Sarebbe facile scambiarla per un'anziana confusa, ma il suo rossetto è applicato alla perfezione, i bottoni sono allacciati nel modo giusto e la sua mente è molto più acuta di quanto lei stessa sia disposta a mostrare. Perché Evelyn è una donna con dei segreti. Evelyn ricorda ogni cosa. Soprattutto non dimentica la promessa fatta all'amore della sua vita, l'impegno di scoprire la verità sulla missione che ha portato alla sua morte… Quando Pat, la nipote di Evelyn, trova in una vecchia scatola di biscotti la foto di una bambina con una palla rossa e un passaporto con un altro nome, decide di andare a trovare la zia, per farle alcune domande. E così Evelyn viene trasportata di nuovo in un luogo della Germania conosciuto come "il villaggio proibito", dove una donna che si faceva chiamare Eva osò addentrarsi tra i prigionieri stremati per trovare l'uomo che aveva giocato con la vita di suo marito...

Titolo
: Il caffè delle cose preziose
Autore: Jan Steinbach
Genere: Rosa
EditoreNewton compton


TRAMA
Gli ultimi anni non sono stati facili per Luise. La morte del marito le ha spezzato il cuore facendola sentire persa. Con l'arrivo del Natale, per non rischiare di essere sopraffatta da ricordi dolorosi, decide di realizzare un sogno rimasto nel cassetto e parte per la magica città di Lubecca. Il viaggio le riserva da subito delle piacevoli sorprese, prima fra tutte l'amicizia con Ludwig, un talentuoso pasticcere, proprietario del caffè in cui lei si rifugia per sfuggire alla solitudine. Ludwig è un maestro nel creare splendidi prodotti da forno a base di cannella e marzapane. E il profumo di quei piccoli capolavori ancora caldi e fragranti sembra sciogliere il ghiaccio intorno al cuore di Luise. Il destino le sta forse dando una seconda opportunità per essere felice? La paura di soffrire ancora, però, sembra un ostacolo insormontabile. E Luise continua a ripetersi che nascondere i propri sentimenti è la sola strategia possibile. Chissà che un miracolo di Natale non riesca a farle cambiare idea...

Titolo
: Missione democrazia
Autrice: Maria Scoglio
Genere: Ragazzi
Editore: Garzanti


TRAMA

Sofia e Leone sono grandi amici. Lei è avventurosa e intrepida, lui timido e pauroso, ma quando si tratta di calcio, le loro differenze si annullano. Soprattutto in vista di un torneo importante che rischiano di perdere perché il parco pubblico in cui si allenano sta per chiudere. Senza che i cittadini abbiano potuto dire la loro. Una vera ingiustizia visto che, come ha spiegato la maestra Violetta, in una democrazia qual è l'Italia, tutti devono poter esprimere la propria opinione. Ma Sofia e Leone non intendono restare con le mani in mano. Scavalcando i cancelli del parco, nella casetta del book-crossing scovano un libro fuori dal comune. Un libro magico che li fa viaggiare nel tempo e nello spazio. E li porta dritti al giorno in cui la nostra Costituzione è stata firmata. Un po' spaventati e un po'meravigliati, corrono tra le stanze sfavillanti del Quirinale e di Palazzo Giustiniani alla ricerca di qualcuno che li possa aiutare a restituire il parco alla città. Ed ecco che, dietro una porta, incontrano nientemeno che Nilde Iotti! Con sguardo gentile, l'illustre politica li accompagna alla scoperta dell'articolo 21 e dell'articolo 48 che sono fondamentali per far valere i nostri diritti. Perché senza quegli articoli e senza la Costituzione il mondo finirebbe nelle mani di un terribile dittatore. E di dittatori Sofia e Leone non vogliono sentir parlare. Per questo, sono pronti a seguire i consigli di Nilde e a far sì che la democrazia non sia mai più calpestata.

Titolo
: Il gioco della distruzione
Autore: Christopher Bollen
Genere: Thriller


TRAMA
Al suo arrivo nella bellissima isola greca di Patmos, Ian Bledsoe è al verde, in fuga, e umiliato dalle conseguenze della morte del padre. Il suo amico d'infanzia Charlie – ricco, esuberante, gratificato dal successo della sua nuova impresa avviata sull'isola – potrebbe essere la sua ultima speranza. A Ian Patmos sembra un sogno: giornate piene di sole trascorse sullo yatch di Charlie, la ricomparsa di una sua ex, e finalmente il lavoro di cui ha un disperato bisogno. Ma quest'isola bellissima nasconde un lato oscuro, e presto il sogno comincerà ad andare in pezzi. Quando Charles all'improvviso scompare, Ian si ritrova intrappolato in un inganno dopo l'altro. E mentre cerca di districare i misteri sollevati dall'assenza dell'amico, si ricorda che da ragazzi trascorrevano le ore immersi nel cosiddetto «gioco della distruzione» – un gioco, ora si rende conto, che forse non hanno mai smesso di giocare. Maestro nel cogliere lo spirito del luogo – come già il Long Island in Orient e Venezia in Un crimine bellissimo – Bollen ci accompagna tra le pieghe di un intreccio appassionante e le sfaccettature di personaggi poco prevedibili, costruendo un indimenticabile thriller letterario sulla seduzione del denaro e la vulnerabilità delle amicizie più consolidate.

Titolo
: Utopia del comprendere
Autrice: Donatella Di Cesare
Genere: Storia


TRAMA
Parlare e comprendere sono i modi in cui ogni parlante si traduce nella lingua che considera propria e in cui abita invece in esilio. Queste pagine muovono dall’ermeneutica filosofica di Martin Heidegger e Hans-Georg Gadamer, di cui radicalizzano i temi decisivi guardando alla convergenza con la decostruzione di Jacques Derrida. Se è possibile riconoscere in Auschwitz la Babele del XX secolo – questa la tesi originale del libro – è anche alla luce delle riflessioni di quegli ebrei tedeschi che, da Franz Rosenzweig a Walter Benjamin, avevano riflettuto sull’estraneità nella lingua offrendo il loro prezioso contributo alla questione del tradurre. Nell’esilio planetario del mondo globalizzato l’utopia riletta in senso anarchico è il luogo che non c’è più, ma che ci sarà pur sempre. Sulle tracce di Paul Celan, protagonista dell’ultima parte, l’utopia si staglia oltreconfine, in quella «rivoluzione del respiro» che rompe il silenzio, nell’apertura di una parola, che non è dimora fissa e non è statica, ma è nomade, migra, è una tenda precaria e malsicura, l’unico riparo nel deserto della promessa. Questa tenda dell’incontro, già la sfida di un altro abitare, è la parola della cospirazione.

Titolo
: La locomotiva magica
Autore: Lev Grossman
Genere: Ragazzi
Editore: Salani


TRAMA
Scuola. Lezioni di piano. Un fratello minore sempre tra i piedi. Kate è certa che la vita non può essere più noiosa di così. Perché non può vivere avventure entusiasmanti e salvare il mondo, come fanno i protagonisti dei suoi libri? Persino il suo undicesimo compleanno si prospetta come la solita solfa…Almeno fino a quando il misterioso - e mai visto prima - Zio Herbert non si presenta con il più inatteso, incredibile e inappropriato regalo di compleanno di tutti i tempi: una locomotiva a vapore chiamata Freccia d’argento. Un po’ ingombrante da tenere parcheggiata in giardino, pensa Kate, ma a smentirla, nella notte, appaiono rotaie lucenti pronte a tuffarsi nel bosco. E quando Kate e il fratello Tom salgono sul treno leve e manopole cominciano a muoversi da sole… Un sonoro clangore annuncia che si sono sbloccati i freni e ormai l’avventura non si può più fermare! Sfrecciando tra giungle e ghiacci, in compagnia di un porcospino e altri animali che hanno molto da raccontare, i due fratelli scopriranno quanto meravigliosa sia la nostra Terra, quanto grandi i pericoli a cui è esposta e quanto cuore e coraggio si chiede ai ragazzi come loro. Kate e Tom hanno davanti l’avventura della loro vita… e chissà? Potrebbero anche finire per salvare il mondo, dopo tutto.

Titolo
: Il mistero del giglio
Serie: Le avventure del giovane Lupin
Autrice: Marta Palazzesi
Genere: Ragazzi
EditoreSalani


TRAMA
Sarà anche il ladro adolescente più astuto e rispettato della città, ma non riesce neanche a concludere una partita a carte senza mettersi nei guai. E per Lupin i guai seri cominciano quando Madame Générouse e Monsieur Fraude, i direttori del suo vecchio orfanotrofio, vengono ritrovati senza vita. Tutti sanno che il giovane ladro li odia e lo hanno visto litigarci proprio la sera prima... Se vuole salvare il collo dalla ghigliottina Lupin dovrà scoprire chi ha inviato dritta nelle mani della polizia la lettera che lo ha incriminato, trovare il vero assassino e, soprattutto, svelare il nesso tra l'omicidio e il preziosissimo giglio di rubini che tutti stanno cercando. Per sciogliere gli enigmi Lupin ha davvero bisogno di tutto l'aiuto possibile e, per fortuna, potrà contare ancora una volta sugli amici di sempre: Clarisse la funambola, Cyrano il domatore d'elefanti, Serge il Sorcio e Ganimard, nientemeno che il figlio del capo della polizia parigina.

Titolo
: Blu di Prussia e rosso porpora
Autrice: Giovanni Ferrero
Genere: Thriller
EditoreSalani


TRAMA

Sotto un cielo carico di pioggia e squarciato dai fulmini, la basilica di San Pietro è inclinata su un fianco, la cupola spaccata a metà sta per diventare un cumulo di macerie. Non è ancora l’apocalisse, ma soltanto il soggetto di un bizzarro dipinto ottocentesco che un giorno scompare nel nulla, da una piccola chiesa nel centro di Roma. Chiara, la restauratrice che ne stava curando il recupero, è turbata dallo strano furto e lo confessa all’amico Ernest Hamilton, un pittore inglese che sta soggiornando nella città eterna per ritrovare la propria ispirazione. Chi può avere interesse a rubare una tela sacrilega, senza alcun particolare valore artistico? Il mistero assume una dimensione preoccupante qualche giorno più tardi, quando il quadro riappare nel luogo dove si è consumato un altro delitto, il rapimento del cardinale ivoriano Maltiade, secondo molti il principale candidato alla successione del Papa morente. Un uomo, si dice, intenzionato a introdurre epocali cambiamenti nel mondo cattolico. Le indagini private di Ernest e Chiara si intrecciano con quella ufficiale dell’ex commissario Grevini, che quando ha accettato l’incarico di gendarme pontificio era convinto che avrebbe combattuto la noia più del crimine. Si sbagliava di molto. Per tutti loro la ricerca della verità si trasformerà in una pericolosa discesa tra le tenebre di interessi economici e spirituali che attraversano i secoli e che mettono in discussione le fondamenta del futuro.

Titolo
: La ragazza con lo zaino verde
Autrice: Elisa Castiglioni
Genere: Ragazzi
EditoreIl Castoro


TRAMA
1938, provincia di Varese. Alida ha 14 anni: sguardo limpido, spalle dritte, è fiera di essere una Giovane Italiana, l'orgoglio dell'Italia fascista. Il Duce veglia su tutto, e lei si sente serena, tra l'estate in colonia e le manifestazioni del sabato fascista. Finché il suo equilibrio non comincia a incrinarsi: è giusto che la sua amica Miriam non possa più frequentare la scuola? Perché la zia Isabella, così critica verso il Duce, è sparita? E cosa nasconde suo padre? Alida trova a poco a poco le risposte, e la vita la chiama a una scelta. Lei, che ha sempre amato sentirsi parte di un Grande Tutto, deve per prima cosa riscoprire se stessa. E solo poi, forse, sarà pronta a imboccare una strada che non avrebbe mai immaginato. Alida trova a poco a poco le risposte, e la vita la chiama a una scelta. Lei, che ha sempre amato sentirsi parte di un Grande Tutto, deve per prima cosa riscoprire se stessa. E solo poi, forse, sarà pronta a imboccare una strada che non avrebbe mai immaginato.

Titolo
: Diana: principessa delle Amazzoni
Autrice: Shannon Hale
Genere: Ragazzi
EditoreIl Castoro


TRAMA
Diana, undici anni, ha una vita quasi perfetta sull'isola di Themyscira. Ma anche se ha una madre amorevole e molte "zie", si sente sola. È l'unica bambina dell'isola, infatti. Per il resto, ci sono solo donne forti e capaci, mentre Diana è piccola, a volte goffa, e non particolarmente brava in niente. Non è Wonder Woman... non ancora. Ciò di cui Diana ha bisogno è un'amica. Così crea Moira, una compagna di giochi in argilla, e per un po' le due si divertono insieme. Ma poi le cose le sfuggono di mano e Diana deve capire se ha trovato davvero una nuova amica... o qualcosa di molto pericoloso.


Titolo
: La gara di judo
Serie: Cino e Tempesta #2
Autrice: Marta Palazzesi
Genere: Ragazzi
Editore: Il Castoro


TRAMA
Cino e il cucciolo Tempesta sono inseparabili. Anche se Tempesta continua a combinare guai, è il migliore amico peloso che si possa desiderare. Cino però è preoccupato: la gara di judo è vicina, ci sarà anche Anna, e lui non ha ancora imparato la mossa più difficile. E poi Tommaso continua a fare il prepotente. A volte non è facile essere un bambino. Ma niente paura: con Tempesta al suo fianco, Cino trova sempre il modo di sorridere. Senza arrendersi mai!



Titolo
: A ruota libera
Serie: Emma e l'unicorno #2
Autrice: Dana Simpson
Genere: Ragazzi
EditoreIl Castoro


TRAMA
Continuano le avventure di Emma e Marigold. L’amicizia tra una piccola sognatrice e una creatura mitica e vanitosa che cambia entrambe in meglio- Età di lettura: da 8 anni.

Titolo
: Un impero in rovina
Serie: Sorcery ascendant sequence #3
Autore: Mitchell Hogan
Genere: Narrativa straniera
Editore: Fanucci


TRAMA
In una battaglia di eserciti e stregoni, gli imperi cadranno. Dopo che i genitori del giovane Caldan furono uccisi, un gruppo di monaci allevò il ragazzo e lo iniziò agli arcani misteri della stregoneria. Ma quando l'Impero Mahruse è stato attaccato e le vite dei suoi amici erano in bilico, è stato costretto a fare una scelta pericolosa. Ora, mentre due potenti imperi si affrontano in un letale gioco di supremazia, potenti magie e creature leggendarie sono state scatenate. Per invertire le sorti della guerra e prevenire l'annientamento, Caldan deve imparare a sfruttare la sua spaventosa e proibita magia. Ma man mano che cresce nei suoi poteri, il giovane stregone si rende conto che non tutti i mostri sono dall'altra parte. E sebbene le trappole e le insidie si prospettano e siano in gioco innumerevoli vite, una cosa è certa: per salvare la sua vita, i suoi amici e il suo mondo, Caldan deve rischiare tutto per sconfiggere uno stregone di immenso potere. Il fallimento condannerà il mondo. Il successo condurrà Caldan.

Titolo
: Il potere dell'imperfezione
Autore: Giulia Accardi
Genere: Salute, Autostima


TRAMA
«Non gli piaccio perché non sono magra», «Gli uomini possono fare tutto, le donne no», «L'invidia tra donne non esiste», «Se lo dicono in tv, è vero»... Ecco alcune delle menzogne che troppo spesso le donne si raccontano e alle quali credono a tal punto da farsi condizionare negativamente. Anche Giulia Accardi, modella e influencer, ne è stata vittima. Infatti, prima di realizzarsi nella sua professione, ha dovuto elaborare e sfatare le tante bugie che nel tempo aveva raccolto e introiettato, partendo da quella che ha segnato tutta la sua infanzia e adolescenza: «Solo se sei magra, sei bella». Nata e cresciuta in Sicilia, Giulia è sempre stata criticata per il suo fisico abbondante e spesso è stata poco considerata in quanto "femmina". Due elementi che a lungo hanno minato la sua autostima, finché ha capito che lei è molto più di ciò che appare e che la sua grande forza risiede proprio in quelle che agli occhi di molti possono sembrare imperfezioni. L'una dopo l'altra Giulia ha imparato a sgretolare le false verità di cui negli anni si era convinta fino a raggiungere una nuova importante consapevolezza: imparare a piacere a se stessi più che agli altri.

Titolo
: Il liceo
Autore: Alessandro Berselli
Genere: Narrativa italiana
EditoreElliot


TRAMA
Lorenzo Padovani è un promettente rampollo della Milano bene, dal curriculum accademico ineccepibile. Ricevere un incarico come docente nel prestigioso Liceo privato Modigliani, la scuola che forma l'élite della futura classe dirigente, è dunque il coronamento di un sogno, la possibilità di essere «tra i predestinati ad avere il meglio». Eppure, dietro la facciata di eccellenza, al Modigliani le cose non sono affatto come sembrano. Bullismo, vessazioni, disagio adolescenziale, a cui non danno alcuna risposta un corpo docente arrivista e una dirigenza quantomeno ambigua. Il suicidio di una studentessa, dietro al quale si celano molte zone d'ombra, sarà l'elemento decisivo affinché il protagonista decida di schierarsi dalla parte della verità, rischiando tutto in prima persona. La volontà di vederci chiaro sulla morte della ragazza, infatti, lo condurrà ad affrontare pericoli inattesi e i conflitti di coscienza che si creano quando si viene chiamati a scegliere tra etica e interessi personali.

Titolo
: Il liceo
Autori: James Patterson - Casey Sherman
Genere: Musica
Editore: Longanesi


TRAMA
Neanche nei suoi sogni più esaltanti, John Lennon aveva immaginato che i Beatles lo avrebbero trasformato in una superstar internazionale, in grado di scalare le vette delle classifiche, conquistare il pubblico americano, rivoluzionare la musica pop e influenzare intere generazioni di fan in tutto il mondo. Sembra un sogno, ma è tutto vero. Una parabola esaltante fatta di incontri casuali, vitalità dirompente e un immenso talento. I Beatles in pochi anni diventano la band più amata del pianeta. Riassumono un'epoca e insieme la plasmano. Nessuno li può toccare. Nessuno tranne un giovane fan, Mark David Chapman, così ossessionato da Lennon da volare fino a New York da Honolulu, per appostarsi nell'Upper West Side, davanti al palazzo dove vive il suo idolo, il Dakota Building. La sera di quel maledetto 8 dicembre del 1980, Lennon ha appena compiuto quarant'anni. Sta rientrando a casa dallo studio di registrazione, con la moglie Yoko, giusto in tempo per dare la buonanotte al figlio Sean, di cinque anni. Con cinque colpi di pistola l'anonimo Mark Chapman fredda la più grande leggenda della musica vivente, che morirà pochi minuti dopo all'ospedale. Che cosa lo ha spinto a compiere quel gesto? A cosa pensava? Arricchito da interviste esclusive ad amici e collaboratori di Lennon, fra cui Paul McCartney, questo documentatissimo libro narra l'incredibile storia vera di due uomini che con le loro azioni hanno cambiato il mondo. Una storia raccontata con il ritmo, il brivido, le emozioni che nessuno come James Patterson sa calibrare.

Titolo
: Il grande Gatsby
Autore: Francis Scott Fitzgerald
Genere: Classico
Editore: Neri Pozza


TRAMA
Nella primavera del 1922 il giovane Nick Carraway si trasferisce a West Egg, sulla Gold Coast di Long Island, per imparare il mestiere dell'agente di Borsa. Per ottanta dollari al mese affitta una villetta di cartone logorato dalle intemperie a soli cinquanta passi dal mare, strizzata fra due enormi dimore. Quella a destra è una magione mastodontica da ogni punto di vista, con una torretta da un lato, una piscina in marmo e più di quaranta acri di prato e giardino. È la villa del misterioso Jay Gatsby, un gentiluomo su cui si vociferano le cose più assurde – si pensa che abbia ucciso un uomo, che durante la guerra fosse una spia tedesca, che si arricchisca con il contrabbando –, famoso in tutta la baia per le sfarzose e stravaganti feste che organizza nella sua dimora. Affascinato dalla enigmatica personalità del suo vicino, Nick si avvicina a Gatsby, un uomo che si tiene a curiosa distanza da tutto ciò che sfoggia: offre lo champagne in coppe più grandi delle ciotole che si usano per sciacquarsi le dita, senza berne nemmeno una goccia; possiede camicie che non ha mai indossato, libri che non ha mai letto, ed estende inviti a fare il bagno in una piscina dove non si è mai tuffato. L'unica cosa che sembra attrarre e ossessionare Gatsby è la luce verde che brilla dall'altra parte della baia, dove sorgono i bianchi palazzi della modaiola East Egg, e dove vivono i Buchanan: Tom, un uomo rozzo e infedele, e sua moglie Daisy, cugina di terzo grado di Nick, la donna di cui Gatsby è perdutamente innamorato...

Titolo
: Il potere del ciarlatano
Autrice: Grete De Francesco
Genere: Società
EditoreNeri Pozza


TRAMA
Margarethe Weissenstein De Francesco nacque a Vienna nel 1983 da una famiglia di origine ebraica e morì presumibilmente nel febbraio del 1945 nel campo di concentramento di Ravensbrück. Singolare studiosa, visse alternativamente a Vienna, a Berlino, a Salisburgo, a Parigi e in Italia, dove sposò l'ingegnere di Rovereto Giulio De Francesco. Nel 1930, durante il suo soggiorno berlinese – che durò sino al 1934, il tempo di assistere all'insorgere del terrore nazista – Grete De Francesco ebbe tra le mani la novella di Thomas Mann "Mario e il mago". Fu una lettura rivelatrice per lei, al punto tale da risultare decisiva nella stesura de Il potere del ciarlatano. Nella figura di Cipolla, il mago, l'illusionista che, nell'opera di Mann, incanta le folle, Grete De Francesco colse non soltanto l'archetipo di tutti i ciarlatani possibili, ma soprattutto il segnale d'allarme, il presentimento della barbarie in agguato, tutto il peso della minaccia, spaventosa e letale, del dittatore che ipnotizza e soggioga le masse. Raccolse così e mise insieme uno sterminato materiale sulla figura del ciarlatano e, nel 1937, pubblicò il suo libro presso l'editore svizzero Schwabe. Mann lo accolse con grande favore, Walter Benjamin ne lodò la rarità del materiale e lo scrupolo con cui era stato raccolto, ma criticò il proposito di rappresentare il ciarlatano come «parente spirituale» dei detentori del potere del tempo. Grete De Francesco ribatté allora con un'osservazione che costituisce un monito irrinunciabile per la nostra epoca e racchiude, insieme, la stringente attualità della sua opera: i ciarlatani non sono i predecessori dei criminali politici poiché non presentano «caratteristiche tipicamente criminali nel loro carattere», tuttavia non vi è criminale politico che non usi «metodi specificamente ciarlataneschi» per raggiungere i suoi obiettivi.

Titolo
: Barbarotti e l'autista malinconico
Autrice:Håkan Nesser
Genere: Giallo
Editore: Guanda


TRAMA
«Non è giusto che io viva. Sono in molti a pensarlo, e li capisco.» Così scrive nei suoi appunti Albin Runge, ex accademico e autista di pullman, divorato dal senso di colpa e distrutto nello spirito per aver provocato un terribile incidente in cui hanno perso la vita diverse persone. È il 2012, e di lì a poco Runge comincia a ricevere lettere anonime in cui viene minacciato di morte. Seppure scettico decide quindi di rivolgersi alla polizia di Kymlinge. Autunno 2018. I commissari Gunnar Barbarotti ed Eva Backman, non più solo colleghi, ma una coppia anche nella vita, si trovano in licenza sull'isola svedese di Gotland per riprendersi da un fatto tragico in cui sono rimasti coinvolti sul lavoro. Una sera il caso dello sfortunato Runge torna però inaspettatamente d'attualità: possibile che anni prima le indagini avessero fatto un clamoroso buco nell'acqua? Immersi in un paesaggio malinconico e suggestivo che aiuta a sanare le ferite dell'anima, Barbarotti e Backman non possono ignorare il loro istinto di investigatori che li spinge a riflettere sui tanti particolari che non quadravano nella vecchia indagine...

Titolo
: Il paese delle rane
Autrice: Pina Rota Po
Genere: Narrativa italiana
EditoreAstoria


TRAMA
Sartirana Lomellina, Pavia. Un paese emblematico della Pianura Padana a cavallo tra Lombardia e Piemonte: cascine, risaie, pioppeti... e poi fittavoli, acquaioli, mondine e capoccia che vivono e lavorano all'ombra del castello di nobili proprietari terrieri. Accanto alla grande cascina detta Chietamai nasce e cresce Pina, l'autrice di queste pagine e madre di Dario Fo. Davanti ai suoi occhi di bambina, adolescente e giovane mamma, e attraverso il suo linguaggio naïf, vediamo scorrere piaceri e durezze della vita in campagna: dai balli nell'aia alla monta degli animali, dai rosari nelle stalle calde alle partite a carte degli uomini davanti a un fiasco di vino la domenica. Un microcosmo che però non è affatto chiuso in se stesso, ma che vive o subisce anche i grandi fatti che cambiano il volto dell'Italia durante il tempo della narrazione: dalla Prima guerra mondiale con la renitenza alla leva, le morti al fronte e l'epidemia di spagnola, all'affacciarsi delle squadracce fasciste, dalle lotte partigiane a quelle bracciantili, fino all'industrializzazione postbellica che strappa alle fatiche della terra i figli che sognano di far fortuna in fabbrica, in città. Come ricorda Silvia Ballestra nella sua prefazione, «Pina Rota Fo ci ha raccontato la vita di una famiglia contadina nella prima metà del Novecento un attimo prima dell'abbandono in massa delle campagne. Lo ha fatto con voce di donna, immortalando in una foto di gruppo gli abitanti della Chietamai. Rileggerla, o leggerla per la prima volta, è un piacere oltre che una gran bella lezione di storia».

Titolo
: Lontananza
Autrice: Vigdis Hjorth
Genere: Narrativa straniera
Editore: Fazi


TRAMA 
Johanna torna in Norvegia dopo trent’anni di assenza e, rompendo il divieto di contattare la famiglia, telefona alla madre, che ormai ha ottantacinque anni ed è vedova. Nessuna risposta. Per i suoi parenti Johanna non esiste più: è morta quando, appena sposata, studentessa di Legge per volere del padre avvocato, ha mollato tutto per diventare pittrice e si è trasferita nello Utah con il suo professore d’arte, con cui ha avuto un figlio. Johanna ormai è un’artista piuttosto quotata, ma persino i soggetti dei suoi quadri scatenano l’ira dei familiari, che in essi vedono una denigrazione ulteriore nei loro confronti, soprattutto per il modo in cui viene raffigurata la madre. Sono tanti gli argomenti rimasti insoluti che hanno condizionato Johanna nella sua vita di figlia, di donna, di artista e di madre: nella sua mente affiorano antichi ricordi di una donna all’apparenza leggera, spensierata, bellissima, ma quando riesce finalmente a spiegarsi alcuni episodi sconcertanti di cui è stata spettatrice, capisce che la madre non faceva che nascondersi dietro una corazza di convenzioni. Finché il lunghissimo silenzio fra le due donne si spezzerà in maniera violenta in un ultimo, spietato confronto.

Titolo
: Rito di passaggio
Autore: Alessio Pizzicannella
Genere: Narrativa italiana


TRAMA
È l'estate del 1984, quattro ragazzini scappano da un orfanotrofio e dalle «Invisibili», come chiamano le suore che gestiscono l'istituto, per vivere un'ultima avventura insieme quando scoprono che uno di loro sarà adottato. Trovano prima nascondiglio in montagna e poi, ispirati dal libro di fantascienza da cui uno dei ragazzi è ossessionato, cercheranno rifugio in un loro fantastico rito di passaggio, prima di dover affrontare in modo definitivo quello che li aspetta a valle. I primi giorni sono vissuti dai ragazzi con un misto di timore ed entusiasmo, poi, a mano a mano che salgono verso le cime, avvertono il senso della loro avventura farsi sempre più sfuggente. Non staranno cercando di compiere un'impresa troppo grande? Le ombre delle decisioni di ciascuno si allungano fino al loro futuro di adulti. Un romanzo poetico e avventuroso, che racconta una vicenda universale: il momento nella vita di ognuno di noi in cui non si è più bambini ma non si è ancora adulti, e ogni scelta può essere quella decisiva.

Titolo
: La Cina nuova
Autore: Simone Pieranni
Genere: Società
EditoreLaterza


TRAMA
I cambiamenti attraversati dalla Cina in poco più di cinquant'anni sono così profondi e radicali che, nella storia di altri paesi, analoghe trasformazioni hanno impiegato secoli per affermarsi. Là dove oggi si innalzano grattacieli dalle architetture sbalorditive, fino a pochi anni fa c'era solo campagna. Ragazzi e ragazze dell'ultima generazione, una massa di figli di operai e nipoti di contadini, sono arruolati nel settore hi-tech più dinamico al mondo. Il mastodontico inquinamento industriale si affianca alla più avanzata ricerca di fonti di energia sostenibile. Ma nonostante sia apparentemente tutta proiettata verso il futuro, la Cina contemporanea ha radici che affondano in un passato millenario, al quale spesso attinge traendone valori, idee, strategie che usa nel confronto sempre più serrato con l'Occidente. È un gigante con un'identità fatta di contrasti, che mischia furiosamente passato e presente in modo del tutto inedito ai nostri occhi. Simone Pieranni ci accompagna alla scoperta della Cina più contemporanea, immergendoci sapientemente nella sua atmosfera, indagandone i valori, guardando alle più recenti tendenze culturali, ma soprattutto smontando pezzo a pezzo quel volto apparentemente contraddittorio che si mostra allo sguardo del laowai, dello straniero.

Titolo
: Miss Stress
Autrice: Anita Dadà
Genere: Società
Editore: Fandango


TRAMA
“Peso quarantacinque chili per un metro e settantanove coi tacchi. Questa cosa del sono alta uno e settantanove coi tacchi, dove coitacchi va detto così, tutto attaccato a uno e settantanove, ovvero uno e settantanovecoitacchi è nata il giorno in cui ho conosciuto il mio medico di base”. Nessuno la tocca, nessuno fa sesso con lei. Il fetish è nella vita di Viola un momento creativo in cui inibizioni e pregiudizi saltano, uno spazio di gioia, di esplorazione, perché il fetish è in ogni casa, in ogni desiderio. Anche se nessuno lo ammette.


Titolo
: Cena per uno
Serie: The Carlisles #1
Autrice: Meg Harding
Genere: Rosa


TRAMA
Bastien non è abituato alle recensioni negative. Il suo ristorante francese è il gioiellino della città, e quando un critico rinomato lo denigra, ne rimane sconvolto. Ma per fortuna trova il modo per distrarsi. Durante il mercatino di dolci alla scuola della nipote, conosce un affascinante scrittore. È appassionato di cibo, di Bastien e di quel sesso un po’ perverso che fanno insieme: la chimica tra loro è una ricetta perfetta. James non si aspettava di imbattersi in uno chef attraente al mercatino di dolci, e non vuole di certo lasciarsi sfuggire quell’occasione. Quando scopre, con gran sorpresa, che è il proprietario di un locale che conosce – e che ha recensito – si ritrova in una situazione scomoda: potrebbe essere necessario omettere un’informazione vitale perché le cose tra loro due funzionino… almeno per il momento.

Sabato 25 settembre

Titolo
: Confini
Serie: Time #3
Autrice: Diana D.P.
Genere: Rosa


TRAMA
Dopo aver vissuto a lungo nell’anonimato, Adam Fion Cowen sceglie di tornare alla vita per la quale è nato. Figlio di un membro della Corte Suprema d’Irlanda che sta per essere nominato Ministro degli Esteri, appassionato di politica e storia fin da bambino, accetta di entrare a far parte dello staff di suo padre come consulente e di riprendersi il ruolo di rampollo di una delle famiglie più in vista d’Irlanda. Per molto tempo aveva preferito nascondersi, tagliando ogni rapporto con la sua famiglia, per punirsi di una colpa che non aveva e di un grave torto che aveva inflitto. Dotato di un infallibile intuito politico e molto colto, Adam aveva mentito sulla propria identità, lavorando molti anni in un pub per condurre una vita semplice ma piena di dolore, rinunciando persino alla speranza di avere l’unica donna che avesse mai amato: l’indipendente e volitiva Alicia Ring. Ora che ha fatto i conti con la propria coscienza, sa che tornare indietro e recuperare un rapporto distrutto, sarà un’impresa complicatissima.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Segnalazione: Missione Libertà - Francesca de Angelis

Ringrazio l'autrice che mi ha richiesto la segnalazione!  Titolo : Missione Libertà Autrice : Francesca de Angelis Genere : Narrativa ...