martedì 16 febbraio 2016

Recensione: La libreria dei desideri - Claire Ashby

Ho appena finito un libro bellissimo  dalla casa editrice Newton Compton uscito il 04 febbraio. Li ringrazio per avermelo inviato!

Titolo: La libreria dei desideri
Autore: Claire Ashby
Genere: Romanzo
Formato: Cartaceo Prezzo: 12,00 €
Formato: Ebook Prezzo: 4,99 €
Pagine: 352

Link acquisto

TRAMA
Meg Michaels, giovane proprietaria di una libreria, si sta leccando ancora le ferite per aver chiuso, una dopo l’altra, due storie con due uomini sbagliati. Durante una festa a casa di amici conosce Theo Taylor, un medico dell’esercito in congedo, che per puro caso scopre il suo segreto: Meg è incinta. Theo è stato ferito in guerra e sembra un tipo scontroso e orgoglioso, ma nasconde in realtà un lato dolce, discreto e premuroso. Tra i due, giorno dopo giorno, nasce un legame strano, fatto di dettagli e confessioni, di comprensione… e di una straordinaria attrazione fisica che coglie entrambi di sorpresa. Tra uno scaffale da riordinare, una pila di bestseller da spolverare e una vita che nasce, Meg sarà capace di darsi di nuovo la possibilità di essere felice?

LA MIA RECENSIONE
Meg è una semplice ragazza di 24 anni che lavora con il fratello gemello nella libreria di famiglia.La sua non è una vita facile. E' stata lasciata dalla madre dall'età di due anni e pur essendo giovane è incinta e tenta in tutti i modi di nasconderlo perchè non vuole scontrarsi con i pettegolezzi della gente. Dopo aver sofferto per due storie finite male, un matrimonio mancato e una gravidanza non prevista, non vuole più avvicinarsi a un ragazzo. Tutto cambia quando nella sua vita entrerà Theo, un medico invalido di guerra in Afghanistan. Tra i due nasce subito una complicità infatti il ragazzo, cognato della sua migliore amica, capisce subito la sua condizione che tenta di camuffare con vestiti larghi. Con il tempo i due si dovranno scontrare con vari problemi e saranno da sostegno l'uno per l'altro . Il romanzo è molto scorrevole e scritto in prima persona direttamente da Meg e questo è bellissimo perché ti fa entrare veramente nella storia.

10/10

Nessun commento:

Posta un commento

Ultime recensioni