sabato 23 giugno 2018

Libri più venduti dall'11/06 al 17/06

Libri più venduti della scorsa settimana!


  Il metodo Catalanotti (qui)
  Divertiti con Luì e Sofì (qui


La lettera d'amore (qui)
         La scomparsa di Stephanie Mailer (qui)


  #ops (qui)
 Origin (qui)


  Divorare il cielo (qui)
Ricordati di sorridere (qui)


Wonder (qui)
 Eleanor Oliphant sta benissimo (qui)


Per lanciarsi dalle stelle - Chiara Parenti

Ho appena finito l'ultimo libro di Chiara Parenti uscito il 14 giugno per Garzanti ed ecco la mia recensione!

Titolo: Per lanciarsi dalle stelle
Autrice: Chiara Parenti
Editore: Garzanti Libri
Collana: Narratori moderni
Pagine: 345 p., Rilegato
Prezzo cartaceo: 16,90 (qui)
Prezzo ebook: 9.99 € (qui)
EAN: 9788811676454

TRAMA
Fai almeno una volta al giorno una cosa che ti spaventi e vedrai che troverai la forza per farne altre. Sono queste le parole che Sole trova nella lettera che la sua migliore amica le ha scritto poco prima di ripartire per Parigi, subito dopo l’unico litigio della loro vita. Quel litigio di cui Sole si pentirà per sempre, perché non rivedrà mai più Stella, la persona più importante per lei. Sole non smette di guardare quel foglio perché, anche se ha solo venticinque anni, non c’è nulla di più difficile per lei che superare le proprie paure. Sa che, se le tiene strette a sé, non c’è nulla da rischiare: il lavoro sicuro per cui ha rinunciato al sogno di fare l’università; il primo bacio mai dato perché è meno pericoloso immaginarlo tra le pagine di un libro che viverlo realmente. Ma ora Sole non può più aspettare. Lo deve alla sua amica. Così per cento giorni affronta una paura alla volta: dal lanciarsi con il paracadute al salire sulle montagne russe; dall’attraversare un bosco sotto il cielo stellato al fare un viaggio da sola a Parigi. Giorno dopo giorno, scopre il piacere dell’imprevisto e dell’adrenalina che le fa battere il cuore. A sostenerla c’è Samanta, un’adolescente in lotta con il mondo che ha paura persino della sua immagine riflessa. Rivedendosi in lei, Sole prova a smuovere la sua insicurezza e a insegnarle ciò che ha appena imparato: è normale avere paura, quello che serve è solo un unico, singolo, magnifico istante senza di essa. Ma c’è un unico istante che Sole non è ancora pronta a vivere. L’istante in cui deve confessare la verità al ragazzo di cui è da sempre innamorata. Una prova più difficile di tutte le altre. Perché anche l’amore può vestirsi d’abitudine e confondere. E per amare davvero bisogna essere pronti a mettersi in gioco. Perché persino i sogni possono cambiare quando sono solo una favola.

LA MIA RECENSIONE
Maria Sole è la protagonista di questa storia. Ha venticinque anni e lavora in un supermercato in Molise. Vive da sempre con i genitori che l hanno cresciuta fin da piccola tenendola sotto una campana di vetro e proprio per questo ora è molto insicura e timorosa. Diversa invece è la sua migliore amica Stella: lei ha un carattere molto aperto e senza pensarci due volte si "lancia" in ogni cosa che fa. In questo modo raggiunge sempre il suo obiettivo e anche questa volta non è da meno. Troviamo infatti la ragazza, che dopo un litigio con Sole, si è appena stabilita a Parigi con il fidanzato Andreas. Le due amiche non sanno che quella sarà la loro ultima telefonata. Dal giorno del litigio infatti, Sole non rivede più la sua migliore amica, che considera da sempre come una sorella. Trova però una lettera in cui la esorta a cambiare radicalmente la sua situazione ed affrontare le sue paure per cominciare finalmente a vivere. Ed ecco che Sole, in nome suo e della sua amicizia, si sfida a superare, in cento giorni, le sue cento paure più grandi.
Naturalmente non sarà da sola ad affrontare tutto questo. Tra le tante persone che incontrerà ci sarà Samanta la figlia di una collega del supermercato dove lavora, che da sedicenne insicura e timida troverà in lei una guida da seguire. Importante sarà anche la figura di Massimo, suo amore segreto di sempre e fratello maggiore di Stella che sarà presente con lei ad alcune imprese presenti nella sua "lista delle paure da affrontare".
La storia che l'autrice ci propone in questo libro è molto particolare. Narrata in prima persona direttamente da Sole troviamo in ogni pagina la forza della vera amicizia e del coraggio di ricominciare. Per affrontare le nostre paure, piccole o grandi che siano, ci vuole soprattutto la volontà per metterci in gioco e lasciarsi andare senza pensarci più di tanto.

9/10

martedì 19 giugno 2018

Finché amore non ci separi - Anna Premoli

Ho appena letto questo libro in condivisione con il gruppo di Federica!

Titolo: Finché amore non ci separi
Autrice: Anna Premoli
Editore: Newton Compton
Collana: Gli insuperabili
Anno edizione: 2015
Pagine: 284 p., rilegato
Prezzo: cartaceo 5,90 € ebook: 2,99 € (qui)
EAN: 9788854174818

TRAMA
Amalia Berger è un affermato avvocato newyorkese, nota nel foro come "la regina di ghiaccio". I ricchissimi genitori però le riservano da sempre poche attenzioni. Ryan, di origini irlandesi, è il maggiore di quattro figli maschi e la sua caotica famiglia gestisce un tipico pub nel cuore della Grande Mela. I due si sono conosciuti alla scuola di legge di Yale, dove è nata la loro reciproca antipatia. Amalia è poi rimasta a New York, mentre Ryan ha fatto carriera a Chicago. Finché un giorno, l'offerta di un posto da vice procuratore lo riporta a New York. Il primo caso che si trova ad affrontare sembra davvero banale: l'arresto per guida in stato di ebbrezza di una ragazza dell'alta società. Ma quel che appare semplice, si può complicare inaspettatamente, se per esempio l'avvocato difensore della ragazza è proprio quella Amalia Berger, che Ryan non vede da almeno dieci anni... Lo scontro in aula degenera a tal punto che il giudice condanna entrambi a una pena esemplare, che li costringerà a trascorrere parecchio tempo insieme. E cosa può accadere se due persone che si detestano dal profondo del cuore sono costrette dalla legge a collaborare?

mercoledì 13 giugno 2018

Il sole d'agosto sopra la Rambla - Damiano Dario Ghiglino

Ringrazio l'autore per avermi richiesto la segnalazione del suo libro!

Titolo: Il sole d'agosto sopra la Rambla
Autore : Damiano Dario Ghiglino
Editore: Independently published (8 novembre 2017)
Pagine: 115 pagine
Prezzo: EBOOK: 4.99 € CARTACEO: 10.40 €
ISBN 10:1973252945
ISBN-13: 978-1973252948

LINK AMAZON

TRAMA
Sono i “giovani tramonti”, fragili e tenaci, ragazzi gay dai cuori spezzati impressi indelebilmente sullo sfondo di una Barcellona sotterranea. Ognuno alla ricerca di qualcosa e in fuga da qualcosa, ognuno con le proprie paure e i propri segreti.
Tra prostituzione e dipendenze, locali malfamati e preti pedofili, nostalgie e desideri brucianti, passioni e tenerezze passeggere, in attesa di quell'evento imprevedibile che cambierà per sempre le loro esistenze, cercheranno di fermare il tempo per vivere unicamente il presente ed attendere l'amore in quella dimensione, così sfuggente ed ambigua, dell'istante stesso.
Eppure quando un sentimento forte e sconosciuto si farà strada nei cuori dei diciottenni David e Borja, i più giovani del gruppo, la diffidenza e lo stupore lasceranno progressivamente spazio ad una coscienza sempre più profonda e ostinata.
Romantico e spietato al tempo stesso, questo romanzo rappresenta il ritratto psicologico di una generazione smarrita alla quale il futuro si presenta come imperscrutabile.

L' AUTORE
Damiano Dario Ghiglino (Genova, 1990) ha pubblicato "Paradisi senza luce" (2013),  "Nessuna pietà per gli angeli borderline" (2015) , "Il ritorno dal mondo delle idee" (2017) e "Il sole d'agosto sopra la Rambla" (2017)

martedì 12 giugno 2018

Storia della mia ansia - Daria Bignardi

Ho concluso ieri questo libro uscito il 20 febbraio ed ecco la mia recensione.

Titolo: Storia della mia ansia
Autrice: Daria Bignardi
Editore: Mondadori
Collana: Scrittori italiani e stranieri
Pagine: 192 p.
EAN: 9788804673156

TRAMA
Un pomeriggio di tre anni fa, mentre stavo sul divano a leggere, un'idea mi ha trapassata come un raggio dall'astronave dei marziani. Vorrei raccontare così l'ispirazione di questo romanzo, ma penso fosse un'idea che avevo da tutta la vita. "Sappiamo già tutto di noi, fin da bambini, anche se facciamo finta di niente" dice Lea, la protagonista della storia.
Ho immaginato una donna che capisce di non doversi più vergognare del suo lato buio, l'ansia. Lea odia l'ansia perché sua madre ne era devastata, ma crescendo si rende conto di non poter sfuggire allo stesso destino: è preda di pensieri ossessivi su tutto quello che non va nella sua vita, che, a dire il vero, funzionerebbe abbastanza. Ha tre figli, un lavoro stimolante e Shlomo, il marito israeliano di cui è innamorata. Ma la loro relazione è conflittuale, infelice.
"Shlomo sostiene che innamorarci sia stata una disgrazia. Credo di soffrire più di lui per quest'amore disgraziato, ma Shlomo non parla delle sue sofferenze. Shlomo non parla di sentimenti, sesso, salute. La sua freddezza mi fa male in un punto preciso del corpo." Perché certe persone si innamorano proprio di chi le fa soffrire? E fino a che punto il corpo può sopportare l'infelicità in amore?
Nella vita di Lea improvvisamente irrompono una malattia e nuovi incontri, che lei accoglie con curiosità, quasi con allegria: nessuno è più di buon umore di un ansioso, di un depresso o di uno scrittore, quando gli succede qualcosa di grosso.
Daria Bignardi

LA MIA RECENSIONE
Lea a 49 si sente diagnosticare un tumore al seno. La sua vita di musicista cambia radicalmente, nulla però sconvolge quella di Shlomo, il marito ebreo con cui vive. Lui prende tutto alla leggera, sembra che la malattia della moglie non lo preoccupi poi tanto. Questa cosa ferisce Lea che sopporta tutto in silenzio, per il bene dei figli. Per loro vuole continuare la vita nel modo più normale e serena possibile. Quando però ad una seduta di chemioterapia incontra Luca, anche lui ammalato di tumore, le cose cambiano. Si accorge che nonostante la differenza d'età (ha ben 17 anni in meno rispetto a lei), ritrova la sensibilità e la bontà che non vede più nel marito. I due infatti riescono a scherzare anche sulla malattia che li accomuna, ad alleggerire la situazione anche quando la chemio le fa perdere i capelli e non si sente più adeguata, desiderata.
Il romanzo è scritto tutto in prima persona dal punto di vista di Lea e il lettore ai ritrova fin da subito all'interno della sua storia, vivendo con lei le difficoltà della malattia e le incomprensioni con il marito, che nonostante tutto lei continua ad amare.

domenica 10 giugno 2018

L' altra metà del mio cielo - Kathleen Juls

Ringrazio l'autrice per avermi gentilmente inviato il suo libro da recensire!

Titolo: L'altra metà del mio cielo
Autrice: Kathleen Juls
Pagine: 175
Prezzo ebook: 1.99 €
Prezzo cartaceo: 9.98 €

Amazon

TRAMA
La vita è una continua metamorfosi, ma non è sempre facile accettarne i risvolti. Eppure, sono proprio i cambiamenti più duri da affrontare che permettono di crescere. Quando Edoardo e Linda si conoscono, sono due ragazzini che si affacciano a un futuro pieno di sogni e speranze. Non immaginano nemmeno a quali difficili prove siano destinati. Ma, fin da subito, sanno che lo faranno insieme. Perché la loro amicizia è più forte del destino stesso. E, quando c'è l'amore, non esistono ostacoli insormontabili.

LA MIA RECENSIONE
Il protagonista maschile della storia è Edoardo, un ragazzo che subisce da tempo maltrattamenti in famiglia. Il padre, alcolizzato, non perde occasione per picchiarlo in ogni momento, soprattutto dopo aver scoperto la sua omosessualità. Dopo l'ultima lite, Edo riesce a scappare rifugiandosi a casa di Linda, una sua compagna di scuola da poco trasferita in Emilia Romagna con la famiglia. Li trova persone gentili pronte ad aiutarlo nei momenti difficili: soprattutto la nonna e il padre, Maurizio, che lo accolgono come un membro della famiglia a tutti gli effetti, ed Edo con loro, finalmente si sente a casa. Con il passare del tempo l'amicizia con Linda cresce sempre di più e i due si considerano veramente come fratelli. Linda è ormai fidanzata con Simone, migliore amico di Edo e sogna un futuro insieme a lui. Il rapporto con Luca, il suo ragazzo, lo fa sentire veramente bene. Ma in un secondo, a causa di un incidente, la vita di Linda cambia. Ed ecco che entra in gioco la vera amicizia che li lega: se tempo prima Linda era sempre al suo fianco, adesso è Edoardo ad essere sempre presente per lei in questo momento particolarmente difficile. Il romanzo è diviso in tre parti e questo permette di cogliere lo scorrere del tempo. I capitoli sono alternati e scritti in prima persona dal punto di vista di Edo e Linda. I primi capitoli di lei sono scritti sottorma di lettera che la ragazza scrive ad Elisa, la sua migliore amica, aggiornandola sulle novità nella nuova città in cui si è trasferita.

sabato 9 giugno 2018

Challenge LPS di giugno: La leggenda del ragazzo che credeva nel mare - Salvatore Basile

Ho appena finito di leggere questo libro che ho scelto per la challenge di giugno in cui ci veniva chiesto di leggere un libro autoconclusivo

Titolo: La leggenda del ragazzo che credeva nel mare
Autore: Salvatore Basile
Editore: Garzanti
Pagine: 278
Prezzo: cartaceo 17,60 € - eBook: 9,99 € (qui)

TRAMA
Quando si tuffa Marco si sente libero. Solo allora riesce a dimenticare gli anni trascorsi tra una famiglia affidataria e l’altra. Solo allora riesce a non pensare ai suoi genitori di cui non sa nulla, non fosse che per quella voglia a forma di stella marina che forse ha ereditato da loro. Ma ora Marco ha paura del mare. Dopo un tuffo da una scogliera si è ferito a una spalla e vede il suo sogno svanire. Perché ora non riesce più a fidarsi di quella distesa azzurra. Perché anche il mare lo ha tradito, come hanno sempre fatto tutti nella sua vita. Eppure c’è qualcuno pronto a dimostrargli che la rabbia e la rassegnazione non sono sentimenti giusti per un ragazzo. È Lara, la sua fisioterapista, che si affeziona a lui come nessuno ha mai fatto. Lara è la prima che lo ascolta senza giudicarlo. Per questo Marco accetta di andare con lei nel paesino dove è nata per guarire grazie al calore della sabbia e alla luce del sole. Un piccolo paesino sdraiato sulla costa dove si vive ancora seguendo il ritmo dettato dalla pesca per le vie che profumano di salsedine. Quello che Marco non sa è il vero motivo per cui Lara lo ha portato proprio lì. Perché ci sono segreti che non possono più essere nascosti. Perché per non temere più il mare deve scoprire chi è veramente. Solo allora potrà sporgersi da uno scoglio senza tremare, perché forse a tremare sarà solo il suo cuore, pronto davvero a volare.

LA MIA RECENSIONE
Ho da poco completato la lettura dell'ultimo libro di Salvatore Basile. Come nel precedente "Lo strano caso di un oggetto smarrito" che ho recensito qui, l'autore è riuscito a farmi entrare fin da subito all'interno della storia. Il libro comincia con Antonio, in attesa della nascita del suo primo figlio, che con la moglie ha già deciso di chiamare Angelo. Le cose però, non vanno come dovrebbero: la sua Milena infatti muore, dando alla luce il bimbo. Antonio decide quindi di darlo in adozione, non potendo sopportare l'idea di avere davanti agli occhi il responsabile della morte della moglie. Dopo diciotto anni ritroviamo un ragazzo, Marco, orfano che non ha mai conosciuto i genitori. È stato cresciuto da varie famiglie che l'hanno poi nuovamente abbandonato a se stesso. L'unico amico rimasto è Aldo, che fortunatamente gli permette di stare da lui, dividendo il piccolo appartamento in affitto in cui vive. Per mantenersi Marco lavora facendo le pulizie nella piscina del paese,è affascinato dai tuffarori e specialmente da una ragazza, Virginia, che si allena proprio lì. La sua condizione gli impedisce comunque di avvicinarsi a lei e tentare di parlarci, fino a quando, un giorno, ignaro della sua presenza, si appresta a fare un tuffo in piscina. Lara, quarantenne dal passato tormentato, fisioterapista degli atleti, segue Marco dopo un'incidente causato proprio da un tuffo che inconsapevolmente il ragazzo fa proprio per fare colpo su Virginia. Durante una gita con lei ed alcuni altri ragazzi , sale proprio sullo scoglio più alto per poi ritrovarsi bloccato in ospedale con il terrore dei tuffi e del mare, l'unica cosa che prima lo facevano sentire libero. Lara prende subito a cuore il caso di Marco fino ad accompagnarlo in un paesino sulla costa, dove lei è vissuta con i genitori, con la scusa di aiutarlo con la riabilitazione sulla spiaggia, tentando in tutti i modi di fargli passare la paura del mare, che dopo l'incidente sembra non riuscire proprio a superare. Ad aiutarla ci sarà Antonio, vicino di casa di Lara, che dalla morte della moglie é diventato un uomo triste e solitario che si è chiuso in se stesso rifiutandosi di tornare a pescare. E proprio da ex pescatore sarà coinvolto nel "progetto" di Lara per aiutare Marco ad amare nuovamente il mare e i suoi tuffi.

10/10

venerdì 8 giugno 2018

Break the chains. Try to love - Chloe Allen

Ringrazio l'autrice per avermi richiesto la segnalazione del suo libro uscito ieri 07 giugno! 


Titolo: Break the chains.Try to love
Autrice: Chloe Allen
Prezzo: 1,99 € (Amazon)

TRAMA
Salve a tutti, mi presento: sono Aibell Iris e non sono la classica brava ragazza di cui siete abituati a leggere. Non sono la biondina della porta accanto e, sicuramente, non sono la principessina del castello. Io sono quella che definireste una “combina guai”, sempre pronta ad usare le maniere forti quando servono e con la risposta pronta. Io, invece, sono Erc. Sono un ragazzo come tanti, ho un locale tutto mio e degli amici fantastici. A parte qualche piccolo problemino, sembra andare tutto per il meglio sino a quando una piccola lottatrice irrompe nel mio locale. Da quel momento tutto cambia: devo combattere per rompere le catene che imprigionano il suo cuore, ma non mi arrenderò facilmente. Lei sarà mia in un modo o nell’altro e niente o nessuno potrà fermarmi. Ma ne siamo sicuri?

Anne di Tetti Verdi di L. M. Montgomery - a cura di Enrico De Luca

Ringrazio l'autore per avermi richiesto la segnalazione!

Titolo: Anne di Tetti Verdi edizione integrale e annotata a cura di Enrico De Luca
Autore: L. M. Montgomery
Traduzione: Oscar Ledonne ed Enrico De Luca
Editore: Lettere Animate, 2018
Pagine: 322
Prezzo edizione cartacea: 14,90 €
Prezzo edizione ebook: 2,99 €
ISBN: 9788871123295

Intervista

TRAMA
Anne di Tetti Verdi (Anne of Green Gables), la cui protagonista è stata definita da Mark Twain «la più cara e adorabile ragazzina nella letteratura dall᾽immortale Alice», non solo riscosse un successo planetario poco dopo la sua pubblicazione nel 1908, ma continua ancora oggi ad appassionare schiere di lettori e a ispirare trasposizioni televisive e cinematografiche (da questo romanzo sono tratti l᾽anime Anna dai capelli rossi e la serie tv Chiamatemi Anna). La presente edizione del romanzo, curata da Enrico De Luca, propone una traduzione integrale e annotata dell᾽inaugurale romanzo della saga di Anne – composta da altri otto titoli che coprono quasi l᾽intera vita della protagonista –, che tributò un᾽immediata quanto duratura fama alla sua creatrice, la canadese Lucy Maud Montgomery.

L'Araldo del Demone - Aurelio Dumar

Ringrazio l'autore per avermi richiesto la segnalazione del suo libro!

Titolo:L'Araldo del Demone
Autore:Aurelio Dumar
Genere: Young adult fantasy
Serie:Saga dei SenzaDèi Vol. 01
Prezzo: 2,99 €

Amazon

TRAMA
Un mondo selvaggio e crudele, abitato da creature soprannaturali, dove gli uomini lottano per la sopravvivenza tormentati da orrori innominabili. ​Popoli selvaggi, esseri mostruosi, lande inospitali... E quella misteriosa bruma, che sembra spostarsi secondo una volontà propria: quali raccapriccianti terrori nasconderà? Scoprite gli inquietanti misteri del mondo dei SenzaDèi, le sue affascinanti ambientazioni e le innominabili creature che attendono in agguato nelle ombre; attraverso gli occhi di Aconite, giovane esule travolto da un potere maligno soprannaturale; attraverso i racconti di Eirinn e Zack, il cui villaggio è tormentato dagli orribili e selvaggi Uomini della Valle... Incantatevi seguendo le avventure di Giliad ed Einarr, abitanti dell'ultimo baluardo di civiltà al mondo, sul quale incombe un'arcana minaccia... Questi e molti altri affascinanti personaggi vi attendono ne "L'Araldo del Demone", un'avventura epica e dark che vi terrà incollati alla lettura fino all'ultima pagina, col fiato sospeso e la meraviglia nel cuore!

mercoledì 6 giugno 2018

Heaven and Hell e Daniel - Ely V. Rose

Ringrazio l'autrice per avermi inviato la sua duologia ed avermi permesso di recensirla!

Titolo: Heaven and Hell
Data di pubblicazione: 8 Ottobre 2015
Genere: Fantasy/Contemporary
Prezzo: 0,99 € (amazon)

TRAMA
Ely è una ragazza che a soli 26 anni deve affrontare la perdita dell’unica persona a lei rimasta al mondo, sua madre. Il giorno della sua morte, lei è convinta di aver visto uno strano angelo dalle enormi ali nere al suo capezzale, ovviamente nessuno è disposto a crederle, nemmeno il Dottor Damian Ross, suo psicanalista dove Ely è stata mandata per riuscire ad elaborare il suo lutto. Lui per primo non le crede, quello che lei dice non può essere reale, quello in cui crede non esiste…o si? Cosa nasconde Damian dietro quel suo sguardo tormentato? Perché assomiglia in modo impressionante all’angelo che lei vede? La passione travolgente, l’amore che scatterà tra i due, saranno sufficienti a far perdonare a Ely l’imperdonabile? Una storia che metterà alla prova quello in cui crediamo… Può l’inferno del nostro animo trasformarsi in paradiso? Quanto siamo disposti a sopportare in nome dell’amore? Ely, Damian e Daniel sono pronti a raccontarci la loro storia… noi… siamo preparati per ascoltarla?

Titolo: Daniel
Genere: Fantasy/Contemporary
Prezzo: 1,99 € (amazon)

TRAMA
Si raccontano tante storie sull’aldilà: c’è chi lo immagina come un posto colmo di soffici nuvole bianche coperto da un’immensa luce abbagliante, c’è chi crede che dall’altra parte ritroveremo tutti i nostri cari persi e c’è chi, addirittura, crede che non ci sia più nulla. In fondo, nessuno di noi è mai tornato indietro per raccontarlo, no? Io so cosa sia la morte, la conosco molto bene… Io sono morto. Sì, lo so. Non è che questo fa di me uno che può parlarne con cognizione di causa. Il fatto è che conosco la morte, perché sono quello che viene a prendere le vostre anime per farle passare oltre, per portarvi dove nessuno potrà più vedervi. Sono l’essere più odiato e temuto sulla faccia della terra, sono lo scheletro con la falce; sono il traghettatore. Potete chiamarmi come più vi aggrada, ma sono sempre quello che porta con sé i vostri pianti e disperazioni. Tutto questo si rispecchia nel mio essere tramite le mie ali. Badate bene, però, di non confondermi. Non sono come le immaginate: tutte belle e bianche, soffici e meravigliose. Le mie sono enormi, pesanti e soprattutto “nere”. Ho vagato per anni sulla terra cercando di ridare pace a colui che tanto ho amato: mio fratello, il mio assassino e, quando finalmente ci sono riuscito, sono potuto passare oltre anche io, ma… Non è bastato a darmi pace. Avete mai desiderato una seconda occasione nella vita? E, se vi fosse stata concessa, cosa avreste fatto? Io l’ho avuta: mi è stato dato il dono del libero arbitrio, di scegliere… E ho scelto. Ho scelto lei, sceglierei sempre lei… Io sono tornato… IO SONO DANIEL.

Il narratore di sogni - Livio Leoni

Ringrazio l'autore per avermi segnalato il suo libro uscito il 22 febbraio 2018!

Titolo: Il narratore di sogni
Autore: Livio Leoni
Genere: romanzo contemporaneo, avventura, romance
Pagine: 316
Formato: Cartaceo
Prezzo: 16.90€ (amazon)
Sito dell'autore
Pagina Facebook autore

Disponibile su: Amazon, IBS, Youcanprint e altre librerie

TRAMA
Italia. Chi è quell’ostinata ragazza e perché è così attratta da quel misterioso indiano e dalla sua bizzarra danza? Sono le domande che attraversano la mente di Lee, ormai innamorato di lei.
Giappone. Come posso aiutare Chieko e salvarla dalla pericolosa morsa di sogni che sembra stringersi sempre più stretta intorno a lei? Si chiede preoccupato Kato, il suo ragazzo.
Pronti a tutto per ricongiungersi alle persone amate, i due giovani dovranno partire per un viaggio durante il quale le loro storie si intrecceranno a quella di una pericolosa organizzazione senza scrupoli che è alla ricerca del misterioso indiano da cui sembrano dipendere le sorti di tutti: il narratore di sogni.
Un’originale storia d’amore che intreccia generi diversi, quali l’avventura, l’azione ed il thriller, a riferimenti alla cultura pop anni ’80 e ’90. Allo stesso modo i personaggi, che trovano la forza di combattere per ciò a cui più tengono nell’emozione che scalda i loro cuori, scopriranno come le loro vite siano indissolubilmente collegate le une alle altre come le tessere di un incredibile puzzle.

giovedì 31 maggio 2018

Riepilogo letture di maggio

In maggio ho letto 6 libri in digitale due dei quali prima dell effettiva data di uscita! Ringrazio sempre gli autori e le autrici emergenti che mi inviano in anteprima i loro nuovi libri!

- Oggi non è un giorno qualunque di Federica Di Iesu
- La ragazza delle rose blu di Judith Sparkle
- Ti ho trovato fra le stelle di Francesca Zappia che ho letto con il gruppo di Federica "Salottino dei pensieri condivisi"
- L'amore arriva con te di Federica Fasolini
- Il profumo del mosto e dei ricordi di Alessia Coppola
- Tutta la vita che vuoi di Enrico Galiano che ho letto con il gruppo di Federica "Salottino dei pensieri condivisi"

Questo mese ringrazio soprattutto Fede ed Elisabetta (Judith) per avermi inviato i propri libri per una recensione in anteprima!

martedì 29 maggio 2018

Oggi non è un giorno qualunque - Federica Di Iesu

In occasione dell'uscita di questo ultimo libro di Federica prevista per il 04 giugno, ecco la recensione. Ringrazio moltissimo l'amica e autrice che sceglie sempre il blog per presentare l'anteprima delle sue nuove pubblicazioni!!!!

Titolo: Oggi non è un giorno qualunque
Autrice: Federica Di Iesu
Prezzo ebook: 2,99 € (amazon)

TRAMA
Borgo Sole è un piccolo e tranquillo paese arroccato tra i monti del Trentino, dove tutti i cittadini si conoscono e vita e passioni si consumano attorno alla piazza principale. Anna e Ariel sono due amiche che condividono la casa e il lavoro nella loro bottega d’arte in cui i colori naturali estratti artigianalmente vengono usati per creare piccoli capolavori.Tutto sembra scorrere serenamente ma sia Anna che Ariel nascondono segreti che hanno segnato il loro passato. La situazione e la vita di Anna subiscono una scossa quando Daniel, il grande amore della ragazza, torna a vivere in paese dopo un lungo periodo di assenza. L’arrivo del ragazzo e il verificarsi di una tragedia costringeranno Anna a mettere in discussione le proprie certezze e a intraprendere un viaggio alla scoperta di un segreto che riguarda proprio la sua adorata amica Ariel.Una storia dolce e intensa che coinvolge dalla prima all’ultima riga con misteri da svelare e colpi di scena.

LA MIA RECENSIONE
Anna ed Ariel sono le due protagoniste femminili della storia. Vivono in Trentino, a Borgo Sole, un caratteristico paesino di montagna. Le due donne lavorano insieme nella loro bottega dove si occupano di arte. Ariel è per Anna, oltre che un ex insegnante, una vera amica. Da anni è il suo unico punto di riferimento dopo che Daniel, il suo amore di sempre, è fuggito con la madre per rifarsi una vita a Firenze.Tutto sembra andare per il meglio quando l'inatteso ritorno del ragazzo mette tutto in discussione. Entrambi, seppur lontani, non hanno mai smesso di pensare l'uno all'altro e adesso ancora di più: il paese è piccolo e la vicinanza tra loro complica ulteriormente le cose. Sarà proprio Daniel ad esserle a fianco in un difficile momento della sua vita, aiutandola a scoprire un segreto che Ariel, in tutti questi anni, non le ha mai rivelato. Proprio come dice il titolo "Non è mai un giorno qualunque" c'è sempre qualcuno o qualcosa che può cambiarti la giornata, inaspettatamente. Come Daniel che fin da piccolo per lei c'é sempre stato...
La scrittura di Federica è semplice come al solito ma nello stesso tempo ricca di valori importanti, amicizia e amore,caratteristica che accomuna ogni suo romanzo.I capitoli sono scritti in prima persona e si alternano tra Anna e Daniel così da avere il doppio punto di vista. Oltre ai protagonisti principali conosceremo altri personaggi, abitanti di Borgo Sole. Dopo un paio di pagine ti sembra davvero di essere lì con loro e non vedi l'ora di andare avanti per conoscere il resto della storia.

10/10

mercoledì 23 maggio 2018

Ti ho trovato fra le stelle - Francesca Zappia

Ecco la recensione di un libro uscito il 07 marzo edito da Giunti, che ho letto in condivisione con il gruppo di Federica


Titolo: Ti ho trovato fra le stelle
Autrice: Francesca Zappia
Traduttore: C. Valentini G. Scocchera
Editore: Giunti Editore
Collana: Link
Prezzo: 12 €
Pagine: 352 p., ill. , Brossura
EAN: 9788809850828

TRAMA
Nel mondo reale, Eliza Mirk è una ragazza timida e solitaria, la strana della scuola. Online, è Lady Constellation, autrice anonima di un webcomic seguito da milioni di follower. Il computer è la sua tana del Bianconiglio, internet è il suo paese delle meraviglie... Eliza è felice così, la sua web community la fa sentire amata e parte di qualcosa di importante, il mondo reale non le interessa. Poi a scuola arriva Wallace, un ragazzo che scrive fanfiction e non parla con nessuno, ma decide di aprirsi proprio con lei. Insieme a Wallace, Eliza scopre che anche la vita offline vale la pena di essere vissuta. Ma quando accidentalmente la sua identità segreta di Lady Constellation viene svelata al mondo, tutte le sue certezze – online e offline – vanno in frantumi.

LA MIA RECENSIONE
Con il gruppo di Federica, il Salottino dei pensieri condivisi, abbiamo da poco finito di leggere questo libro. Da subito mi sono resa conto che è adatto soprattutto agli adolescenti, sia per come è scritto sia per il tema trattato. Protagonisti sono Eliza e Wallace due adolescenti come tanti. Quello che li accomuna è la difficoltà di avere relazioni vere, con ragazzi della loro età. Per vari motivi entrambi si nascondono dietro il fumetto Mare di Mostri che proprio Eliza ha creato. E proprio la passione comune li farà incontrare e diventare amici. Wallace infatti le propone di leggere una sua fanfiction e di pubblicare sul forum i suoi bellissimi disegni, ignaro di avere davanti a sé proprio l'ideatrice del suo fumetto preferito. E lei farà di tutto per tenerglielo nascosto fino all'ultimo, per paura di rovinare tutto e svelarsi al mondo. Lei sta benissimo chiusa in camera, davanti al pc collegata ad internet, con la sola compagnia di altri ragazzi come lei che anche se da lontano considera amici a tutti gli effetti.
L' autrice è riuscita benissimo a trattare un tema molto comune tra gli adolescenti quali la difficoltà di avere amicizie vere preferendo la semplicità di un rapporto a distanza, un'amicizia che molto spesso nonostante l'importanza toglie la bellezza di un incontro faccia a faccia senza lo schermo che ci divide.
Alla fine di alcuni  capitoli ci sono le chat che la ragazza scambia con i suoi amici virtuali e lo stesso Wallace, che frequenta lo stesso forum e alcuni disegni del fumetto,scelta che ritengo molto adatta appunto per la lettura da adolescenti, ricordando che il libro è comunque uno Young Adult (giovani adulti quindi dai 16 anni in su)

8 /10

lunedì 21 maggio 2018

La ragazza delle rose blu - Judith Sparkle

Ringrazio l'autrice per avermi inviato il suo ultimo libro da recensire in uscita l'11 giugno!

Titolo: La ragazza delle rose blu
 Autrice: Judith Sparkle
 Genere: contemporary romance
 Prezzo: 2,99 euro ebook- 8,90 euro cartaceo

TRAMA
Tutto sembra realizzabile quando si è giovani. Gideon e Maggie sono amici, studiano a San Francisco e sognano grandi cose per il loro futuro. Lui è di modeste origini, ha un animo dolce e sensibile come le rose che coltiva per passatempo e vuole diventare medico per salvare vite umane. Lei, esuberante artista di ricca famiglia, vuole aprire una galleria d’arte e scoprire nuovi talenti. Ma alla festa di laurea di lei l’amicizia si rompe: Gideon si è spinto troppo in là con Maggie perché ne è segretamente innamorato e lei sembra decisa a non perdonarlo.Passano gli anni, le strade si dividono e intanto la vita li mette a dura prova. Gideon è diventato uno stimato chirurgo mentre Maggie ha dovuto affrontare un destino impietoso e accantonare i propri sogni. Dipinge solo nel tempo libero e, ironia della sorte, dipinge rose.Quando si rivedono per caso, stupiti, avvertono rinascere il legame del passato, un legame affascinante come le rose che li attirano. Ma abbandonarsi all’amore significherebbe fare del male alle persone con cui ora stanno. Sullo sfondo di una città ricca di possibilità come San Francisco, l’amore segue vie misteriose e imprevedibili: quale sarà la loro scelta? Andare fino in fondo o arrendersi prima?Un romanzo coinvolgente sulle scelte che si compiono e sull’intreccio tra la libertà e il destino.

LA MIA RECENSIONE

Maggie e Gideon sono due amici che frequentano lo stesso college a San Francisco. Lei appassionata di pittura sogna di avere presto una galleria tutta sua e scoprire nuovi personaggi di talento. Ha una famiglia molto agiata che la sostiene in ogni sua scelta. Lui, altruista e gentile, sogna di diventare medico e per passatempo si diletta nella coltivazione delle sue rose.Tutto va bene tra loro fino alla serata di laurea di Maggie, quando Gideon innamorato di lei, si spinge troppo oltre e l'amicizia tra loro finisce. 

Con il passare degli anni la vita di Maggie subisce un repentino cambiamento in quanto la sua famiglia perde ogni cosa ed è costretta a rinunciare ai propri sogni, mentre Gideon diventa uno dei chirurghi pediatrici più bravi di Boston. La passione di Maggie per la pittura continua infatti nel tempo libero continua a dipingere rose. Ed è proprio grazie alle rose che i due inaspettatamente, si rincontreranno. Entrambi ormai fidanzati, sono consci di avere due vite completamente diverse e in posti diversi, ma sono altrettanto consapevoli che il loro amore non è mai svanito del tutto, anzi aspetta solo essere riscoperto.

Il libro mi è piaciuto molto, l'amore tra i due protagonisti è qualcosa che va oltre il tempo e la distanza. É diviso in tre parti ed ogni capitolo è alternato dal punto di vista dei due ragazzi. 

8/10 

domenica 20 maggio 2018

Libri più venduti dal 07/05 al 13/05

Libri più venduti della scorsa settimana!


  Macerie prime. Sei mesi dopo (qui)
  La scomparsa di Stephanie Mailer (qui


L'anello mancante (qui)
         Il catalogo delle donne valorose (qui)


  Il tatuatore (qui)
 Sara al tramonto (qui)


  Divorare il cielo (qui)
Storie della buonanotte 2.. (qui)


Storie della buonanotte (qui)
 Macbeth (qui)


Ultime recensioni