mercoledì 6 giugno 2018

Heaven and Hell e Daniel - Ely V. Rose

Ringrazio l'autrice per avermi inviato la sua duologia ed avermi permesso di recensirla!

Titolo: Heaven and Hell
Data di pubblicazione: 8 Ottobre 2015
Genere: Fantasy/Contemporary
Prezzo: 0,99 € (amazon)

TRAMA
Ely è una ragazza che a soli 26 anni deve affrontare la perdita dell’unica persona a lei rimasta al mondo, sua madre. Il giorno della sua morte, lei è convinta di aver visto uno strano angelo dalle enormi ali nere al suo capezzale, ovviamente nessuno è disposto a crederle, nemmeno il Dottor Damian Ross, suo psicanalista dove Ely è stata mandata per riuscire ad elaborare il suo lutto. Lui per primo non le crede, quello che lei dice non può essere reale, quello in cui crede non esiste…o si? Cosa nasconde Damian dietro quel suo sguardo tormentato? Perché assomiglia in modo impressionante all’angelo che lei vede? La passione travolgente, l’amore che scatterà tra i due, saranno sufficienti a far perdonare a Ely l’imperdonabile? Una storia che metterà alla prova quello in cui crediamo… Può l’inferno del nostro animo trasformarsi in paradiso? Quanto siamo disposti a sopportare in nome dell’amore? Ely, Damian e Daniel sono pronti a raccontarci la loro storia… noi… siamo preparati per ascoltarla?

Titolo: Daniel
Genere: Fantasy/Contemporary
Prezzo: 1,99 € (amazon)

TRAMA
Si raccontano tante storie sull’aldilà: c’è chi lo immagina come un posto colmo di soffici nuvole bianche coperto da un’immensa luce abbagliante, c’è chi crede che dall’altra parte ritroveremo tutti i nostri cari persi e c’è chi, addirittura, crede che non ci sia più nulla. In fondo, nessuno di noi è mai tornato indietro per raccontarlo, no? Io so cosa sia la morte, la conosco molto bene… Io sono morto. Sì, lo so. Non è che questo fa di me uno che può parlarne con cognizione di causa. Il fatto è che conosco la morte, perché sono quello che viene a prendere le vostre anime per farle passare oltre, per portarvi dove nessuno potrà più vedervi. Sono l’essere più odiato e temuto sulla faccia della terra, sono lo scheletro con la falce; sono il traghettatore. Potete chiamarmi come più vi aggrada, ma sono sempre quello che porta con sé i vostri pianti e disperazioni. Tutto questo si rispecchia nel mio essere tramite le mie ali. Badate bene, però, di non confondermi. Non sono come le immaginate: tutte belle e bianche, soffici e meravigliose. Le mie sono enormi, pesanti e soprattutto “nere”. Ho vagato per anni sulla terra cercando di ridare pace a colui che tanto ho amato: mio fratello, il mio assassino e, quando finalmente ci sono riuscito, sono potuto passare oltre anche io, ma… Non è bastato a darmi pace. Avete mai desiderato una seconda occasione nella vita? E, se vi fosse stata concessa, cosa avreste fatto? Io l’ho avuta: mi è stato dato il dono del libero arbitrio, di scegliere… E ho scelto. Ho scelto lei, sceglierei sempre lei… Io sono tornato… IO SONO DANIEL.

LA MIA RECENSIONE 
Ely é la protagonista femminile del primo romanzo Heaven and Hell. La troviamo in una gelida mattina di novembre al capezzale della madre Rose, ammalata da tempo. La sua ora è ormai giunta quando Ely nota vicino a loro un giovane ragazzo, tristissimo, con grandi ali nere. Lui è il primo a stupirsi che la ragazza riesca a vederlo; Daniel è infatti un'angelo della morte. Ely capisce subito il motivo della sua visita e per quanto cerchi di allontanarlo dalla madre, ne resta affascinata: è diventato il suo angelo che solo lei riesce a vedere e ci pensa continuamente. Consapevole di questa cosa per elaborare il lutto il suo medico le consiglia alcune sedute dallo psicologo di nome Damian Ross, il quale è pressoché identico al suo Daniel. Perché? La cosa le sembra molto strana e tenta quindi di capirci di più, ma come risultato ottiene solo la negazione da parte di Damian. Anche lui nascondendosi dietro il lavoro maschera il suo passato triste e doloroso e solo Ely potrà aiutarlo e liberarlo dai suoi sensi di colpa, naturalmente con l'aiuto del "suo" angelo.
La continuazione di Heaven and Hell è Daniel e si concentra maggiormente su questo personaggio e sulla sua vita precedente. Ormai liberato dalle colpe terrene, Daniel è pronto per salire in Paradiso, Ora che non è più l'angelo della morte puo' riposare in pace,è davvero quello il suo posto? No.. non è quello che vuole. Gli viene data quindi un'altra opportunità per ritornare sulla Terra, tra i suoi cari...Nonostante le difficoltà sarà quella la scelta giusta?
Questa duologia mi è piaciuta molto. I capitoli sono alternati e ognuno ci da il punto di vista dei protagonisti della storia. La complicità che c'è tra loro è una cosa bellissima, soprattutto tra Damian e Daniel. Con lo scorrere delle pagine vedi il vero amore che li lega nonostante il tempo e la distanza.

10/10

2 commenti:

Ultime recensioni