martedì 28 settembre 2021

Novità in uscita dal 27/09 al 03/10

Novità in uscita questa settimana per le CE

Lunedì 27 settembre

Titolo
: Sei la mia buona stella
Titolo originale: Kiss the stars 
Serie: Falling Stars Series #1 
Autrice: A.L. Jachson
Genere: Contemporary Romance 
Editore: Newton Compton 


TRAMA
Una giovane madre single. Un batterista emergente con un passato torbido. Le loro strade non avrebbero mai dovuto incrociarsi. Ma il destino sembra avere ben altri piani. Mia cerca rifugio a casa del fratello, dopo che la sua vita è stata sconvolta. E proprio lì incontra Leif, l’uomo più affascinante che abbia mai incontrato. Sa bene che deve stargli alla larga. Che il suo magnetismo oscuro porta solo guai… eppure ogni volta che i loro sguardi si incontrano qualcosa fiorisce dentro di lei. Anche Leif combatte contro questa inaspettata attrazione. Deve rimanere concentrato sui suoi obiettivi: la band e la sua vendetta. Innamorarsi di Mia potrebbe metterla in pericolo. Ma resisterle diventa ogni giorno più difficile…

Titolo
: Giulia, una donna tra due Papi
Autrice: Silvia Lorusso
Genere: Rosa, Storico 


TRAMA
Ha solo quindici anni Giulia, detta La Bella, quando nel 1489 viene data in sposa, dall’ambizioso fratello Alessandro Farnese, al sedicenne Orsino Orsini. Un matrimonio combinato il loro, un matrimonio a distanza perché la bella Giulia non è altro che pregiata merce di scambio nel perverso gioco di potere che tiene banco nella Roma del XV secolo. Sulle sue grazie si posano ben presto gli sguardi lascivi di Rodrigo Borgia, padre di Cesare e Lucrezia, nonché futuro papa Alessandro VI che vuole Giulia tutta per sé, nonostante sia poco più che una bambina, lui abbia quasi sessant’anni e sia uomo di Chiesa. Lei, intelligente e colta, comprende subito di essere una pedina nella scacchiera politica del suo tempo, capisce che non c’è spazio per i sogni e per l’amore, non in quell’ambiente e non con la pressione che il fratello le esercita costantemente per l’ascesa al potere a cui, mai sazio, tanto brama. Roma che, con le sue bellezze, i suoi palazzi, le ricchezze, i vizi e gli intricati rapporti umani inesorabilmente politici, fa da sfondo a questo potente romanzo storico in cui Giulia Farnese, Lucrezia Borgia, Adriana de Mila, Vannozza Cattanei e Sancia d’Aragona, dimostrano come la storia sia stata scritta molto più dalle donne di quanto si pensi.

Titolo
: Un fiore speciale
Autrice: Giorgia B. Walker
Genere: Rosa
Editore: More Stories


TRAMA
Ogni mattina, Margherita esce di casa con la speranza di vederlo. Anche da lontano, anche solo per un istante, la vista dell’aitante sconosciuto coi capelli chiari, la barba e i capelli arruffati e l’aria malinconica riesce a volgerle al meglio la giornata. Quel ragazzo l’ha stregata, peccato che non si sia mai reso conto della sua esistenza! Finché non è il destino a metterci le mani… o, meglio, un ladro che sta tentando di scassinare l’auto del giovane, e tocca proprio alla prorompente Margherita metterlo in fuga, guadagnandosi così a buon diritto tutta l’attenzione del suo Adone. …Che si chiama William, ed è subito molto colpito dal carattere brioso, dalla spontaneità e dall’ironia della sua salvatrice d’auto. Per lui, che è cresciuto in una famiglia rigida e che finora ha frequentato solo modelle, Margherita è un vero tornado che mette allegria, e di cui non può più a fare a meno. Ma sarà poi solo amicizia come si ostina a dire? Certo, lui di sentimenti proprio non ne vorrebbe sentir parlare... Tra malintesi, amicizia, presunti tradimenti e numerose gaffe, alla fine però è con il cuore che si devono fare i conti,

Titolo
: Risveglio animale 
Serie: The Lost Shifters #3
Autrice: Stephani Hecht 
Genere: QLGBT, Urban Fantasy 


TRAMA 
Emarginato tra i suoi pari, Rat si è sempre allontanato dagli altri e ha vissuto la sua vita seguendo le proprie regole. Rifiutato ed evitato una miriade di volte, si è rassegnato al fatto che sarà sempre solo e si è quasi convinto di essere più felice così. Tutto ciò cambia in un istante, quando riceve la telefonata di un mutaforma scomparso di nome Keegan. Spaventato e in fuga dai Corvi, Keegan si sta nascondendo e Rat sa che, se non andrà in suo soccorso, l’altro verrà ammazzato in poche ore. Quello che Rat non si aspetta, però, è di provare subito attrazione nei confronti di quel mutaforma scomparso, non appenda si incontrano. Però è l’ultima cosa di cui entrambi hanno bisogno o che desiderano. Non solo Keegan si sta ancora abituando a essere un mutaforma ma c’è anche il fatto che è il fratello del capo dei felini. Il chi significa che è off-limits. Ma man mano che affrontano più pericoli e si avvicinano, Rat sa di essere impotente nella lotta contro quell’attrazione crescente. Sarà finalmente in grado di lasciar andare il passato e abbracciare il futuro con un nuovo compagno, o sarà destinato per sempre a vivere una vita solitaria?

Martedì 28 ottobre

Titolo
: I profeti 
Autrice: Robert Jr. Jones 
Genere: Narrativa 
EditoreFrassinelli


TRAMA
Isaiah era di Samuel e Samuel di Isaiah. Così era sin dal principio, e così doveva essere fino alla fine. Nella fattoria badavano agli animali, ma anche a se stessi, trasformando la scuderia in un rifugio, un luogo di intimità e speranza in un mondo governato dai padroni. Ma quando un uomo più anziano, un altro compagno di schiavitù, comincia a predicare il vangelo dell'uomo bianco per ottenerne il favore, ecco che la solidarietà e l'unione tra gli schiavi s'incrinano. E l'amore tra Isaiah e Samuel, prima così semplice e naturale, inizia a essere visto come peccaminoso e come una minaccia per l'armonia dell'intera piantagione. Con una scrittura lirica già paragonata dalla critica a quella di Toni Morrison, I profeti dà voce a vittime e carnefici in un racconto polifonico di rara intensità. Un romanzo in cui prende forma l'eredità di un passato doloroso sulle generazioni a venire, ma anche pagine infuse di speranza, bellezza e verità, a dimostrazione del potere eroico dell'amore.

Titolo
: Vinterviken 
Serie: Vinterviken #1 
Autore: Mats Wahl 
Genere: Young adult 
Editore: Piemme


TRAMA 
John-John ha sedici anni, la pelle scura e un'esistenza non facile nella Svezia degli anni Novanta. Odia il compagno della madre e sente la mancanza del padre, deve affrontare i suoi amici che improvvisamente entrano a far parte di gruppi neonazisti e si chiede di continuo: cos'è giusto? Cos'è l'amicizia? Cos'è l'amore? Solo dopo aver incontrato Elisabeth e aver vissuto con lei una storia travolgente e dolorosa, John-John riuscirà forse a trovare le risposte...


Titolo
: Vicine di casa
Autrice: Caroline Corcoran
Genere: Thriller
EditorePiemme


TRAMA
Lexie e Harriet non si sono mai incontrate, eppure pensano di sapere tutto l'una della vita dell'altra. L'hanno ascoltata, idealizzata attraverso la sottile parete che divide i loro appartamenti, in una delle zone più esclusive di Londra. E ognuna delle due si è convinta che la vicina abbia un'esistenza perfetta. In realtà, Lexie, che ha deciso di lavorare come freelance per poter dedicare più tempo ai propri problemi di fertilità, è sempre più chiusa in se stessa e depressa. Neanche l'amore di Tom riesce a distrarla, almeno per un momento, dal desiderio disperato di essere madre. Nelle lunghe giornate tutte uguali, passa ore ad ascoltare i suoni della vita piena e spensierata di Harriet, sprofondando in un abisso di risentimento. Harriet, dal canto suo, si sente sola, abbandonata da tutti: è vero, a casa sua c'è sempre un gran viavai, ma circondarsi di persone è solo un modo per riempire un vuoto che si allarga ogni giorno di più. Dal suo lato del muro, non può fare a meno di invidiare la coppia felice che le vive accanto, e che le ricorda un passato in cui persino a lei era sembrato possibile sentirsi amata. Finché qualcosa di terribile non ha distrutto quell'illusione. Due appartamenti, due storie diverse, divise da un fragile confine. Così fragile, che non ci vorrà molto prima che qualcuno decida di infrangerlo, e prendersi ciò che gli spetta. Oggetti che spariscono, cassetti lasciati aperti, certezze che vacillano: dove fuggiamo quando non siamo più al sicuro nemmeno in casa nostra?

Titolo
: Questione di stile
Serie: Vita al college. Tea Sisters
Autrice: Tea Stilton
Genere: Ragazzi
EditorePiemme


TRAMA
Stiamo per partecipare a un contest fotografico di moda: via libera alla creatività! Tra abiti, accessori, tessuti e colori non vediamo l'ora di scattare la foto perfetta! Seguiteci, sarà una gara all'ultimo like. Età di lettura: da 7 anni.
Titolo
: I love you Pamela
Autrice: Tea Stilton
Genere: Ragazzi
EditorePiemme


TRAMA
L'amore era l'ultimo dei miei pensieri, mentre salivo per la prima volta sul palcoscenico della Danceford Academy di New York. Ma il sorriso di Justin mi ha semplicemente... colpito dritto al cuore. Età di lettura: da 7 anni






Titolo
: Volevo dirti delle stelle 
Autore: Roberto Emanuelli 
Genere: Narrativa contemporanea 


TRAMA 
Claudia e Matteo erano belli. Quando si sono conosciuti erano studenti universitari. Matteo aveva diciannove anni, era alto, gentile, con gli occhi blu e la faccia da bravo ragazzo. Claudia, di origini spagnole, aveva i capelli ricci, la pelle ambrata e una passione incontenibile per le parole. Insieme inseguivano la stessa rivoluzione: mettere l'amore al centro della propria vita. Ora, a vent'anni di distanza, Claudia si chiede se sia stato tutto vero, o solo un'illusione. Anche Matteo stenta a riconoscersi nel riflesso dello specchio: quello che adesso vede, infatti, è un uomo disposto a giocare un gioco pericoloso con Greta, che ha diciannove anni, e tutta la sfrontatezza e la fragilità di una ragazza della sua età. E mentre le loro vite assumeranno, nel giro di pochi mesi, traiettorie che nessuno avrebbe potuto immaginare, Claudia, Greta e Matteo cercheranno di trovare una risposta alla stessa domanda: l'amore vince sempre, o a volte non può che rivelarsi un terribile errore?

Titolo
: L'abito da sposa 
Autrice: Danielle Steel 
Genere: Narrativa contemporanea 
EditoreSperling & Kupfer 


TRAMA
I Deveraux sono tra gli esponenti più importanti dell'alta società californiana degli anni Venti e il matrimonio della figlia Eleanor con il ricco banchiere Alexander Allen si preannuncia come l'evento più glamour e atteso della stagione. Tutto è come deve essere: le nozze celebrate nella magnifica villa di famiglia sono un successo e l'abito di Eleanor, confezionato da una delle più famose case di moda parigine, un trionfo. Ma la vita da sogno della coppia si sgretola ben presto: proprio durante la luna di miele in Europa, giunge ad Alex la notizia del crollo di Wall Street. Improvvisamente, tutti i loro beni sono perduti. Nei decenni successivi, i Deveraux vivono sorti altalenanti, complici anche gli enormi cambiamenti sociali e politici. Ciò che li ha aiutati a rimanere uniti è il meraviglioso abito da sposa indossato per la prima volta da Eleanor: tramandato di madre in figlia, è diventato un cimelio che tra le sue pieghe racchiude un'odissea famigliare fatta di apici e di cadute, amori e vendette, sullo sfondo di un mondo in evoluzione.

Titolo: Sclero. Il gioco degli imperatori 
Autore: Edoardo Vecchioni 
Genere: Narrativa italiana
Le cattive notizie non si presentano mai da sole, e Cornelio lo sa bene. Da quando gli è stata diagnosticata la sclerosi multipla, la sua vita sta andando a rotoli e, come se non bastasse, persino Veronica lo ha lasciato. Ma le cose sembrano cambiare il giorno in cui incontra Angelo Parilia, il fondatore della CineChiesa, una vecchia chiesa sconsacrata di periferia riconvertita a sala proiezione di film poco mainstream. Questo ricco professore affetto da nanismo, che colleziona busti greco-romani e pare avere molto da nascondere, propone a Cornelio, in cambio di un aiuto con il profilo social della CineChiesa, di partecipare a un gioco che lo diverta e lo distragga dalle sofferenze che la vita gli sta riservando. Per entrare a far parte del privé esclusivo degli imperatori il protagonista, come Ercole prima di lui, dovrà affrontare cinque prove, ispirate a curiosità e vizi di altrettanti celebri imperatori romani. Sarà quello l'inizio di un'avventura, tra incontri e scontri ai limiti dell'assurdo, che, nata come un gioco, finirà per diventare una battaglia per la sopravvivenza.

Titolo: Tunnel di ossa
Serie: Cassidy Blajke #1
Autrice: Victoria Schwab
Genere: Fantasy
Editore: Mondadori


TRAMA
Cass è nei guai. Ancora più del solito. Insieme a Jacob, il suo migliore amico fantasma, Cass si trova a Parigi, dove i suoi genitori stanno girando il loro programma televisivo sulle città più infestate del mondo. Certo, mangiare croissant e visitare la Tour Eiffel è un vero spasso, ma sotto Parigi, nelle raccapriccianti Catacombe, c'è in agguato un pericolo spettrale. Quando Cass risveglia un poltergeist terribilmente potente, deve affidarsi alle sue abilità di cacciatrice di spettri, ancora tutte da dimostrare, e chiedere l'aiuto di amici vecchi e nuovi per svelare un mistero. Se fallirà, le forze che ha ridestato potrebbero rimanere a infestare la città per sempre.

Titolo
: Grand Hotel. Natale con delitto per quattro coinquilini e un gatto
Autrice: Serena Venditto
Genere: Giallo
EditoreMondadori


TRAMA
Può un corso di pasticceria aprire le porte di un'indagine? Certo, se gli investigatori sono i quattro coinquilini di via Atri 36. L'innata curiosità di Malù la porta a seguire un laboratorio di cake design al Vomero Hill, un lussuoso albergo napoletano, ed è qui che Emiliano, un compagno di corso, la coinvolge in un'indagine non ufficiale sulla morte della madre, ex direttrice dell'hotel. Il caso è stato archiviato come "morte naturale" ma a lui non sembra tale, soprattutto da quando ha scovato un'agenda su cui la donna ha lasciato degli appunti misteriosi. Quando Emiliano viene trovato morto nel suo appartamento, anche Malù se ne convince: qualcuno voleva metterlo a tacere. Ma riuscirà a dimostrare al commissario De Iuliis che un malore e una rapina finita male, avvenuti a due anni l'uno dall'altra, nascondono in realtà due omicidi? E quali segreti custodiscono le camere del Vomero Hill? Per scoprirlo Malù può contare su una formidabile squadra di Irregolari: la sua Watson, ovvero Ariel, traduttrice di thriller sanguinolenti e romanzetti rosa; Samuel, sardo-nigeriano dalle mille qualità, non ultima la fierezza con cui osserva le tradizioni natalizie cagliaritane; Kobe, pianista giapponese dall'italiano fantasioso, alla ricerca del regalo perfetto per la sua Ayumi; e ovviamente il gatto nero Mycroft e il suo fiuto infallibile. Improbabili travestimenti, interrogatori ai confini della legalità, un vecchio caso mai chiuso e uno nuovo che non poteva capitare in un momento più sbagliato: pochi giorni prima di Natale, in una Napoli sfavillante, tra le luci dei quartieri dello shopping e i vicoletti del presepe di San Gregorio Armeno, fra incursioni di zampognari e dolci irresistibili. Districarsi non è facile, ma per i quattro detective dilettanti la vera impresa sembra essere un'altra, ben più ardua: la costruzione di un albero di Natale a prova di gatto.

Titolo
: Rapaci
Autore: Giovanni Pizzigoni
Genere: Giallo
EditoreMondadori


TRAMA
Metà anni Ottanta: l'Europa e l'Italia sono molto diverse da quelle che ci ricordiamo. Mussolini non è caduto alla fine della Seconda guerra mondiale, ma è stato deposto negli anni Sessanta. Da quel momento una monarchia di stampo dittatoriale guidata dal re Savoia e affiancata dal partito reazionario Repubblicano e dai Pretoriani si è reinstaurata in Italia. Ma anche il resto d'Europa è diviso tra le spinte del blocco comunista e quelle democratiche della Federazione europea a cui dovrebbe finalmente unirsi anche l'Italia: le prime elezioni politiche da diversi decenni, in cui socialisti e repubblicani si contendono il potere, dovrebbero certificarlo. In questo contesto instabile, da guerra civile, in cui forze sotterranee di rivoluzione e restaurazione si combattono per sopraffare il nemico, i destini di tre personaggi si intrecciano nella guerra di resistenza senza regole che si sta consumando nella Zona Autonoma, un territorio conteso e impervio delle Alpi Giulie, tra l'Italia e l'ex Slovenia. Il destino del capitano Sforza, che con la sua logica algida e spietata guida il contingente italiano nella Zona Autonoma, quello di David Barroso, aspirante sceneggiatore alla ricerca, suo malgrado, del fratello Mark che è disperso in quelle montagne, e infine quello di Bianca, giovane studentessa socialista, travolta da eventi più grandi di lei. Tre personaggi apparentemente lontani, ma con ambizioni e desideri che si legheranno indissolubilmente nella spirale violenta di una lotta per la sopravvivenza: non solo la propria, ma anche quella dell'Italia e della Federazione europea. Un romanzo che mescola sapientemente fantapolitica, thriller, storia e azione, creando un mondo alternativo e inquietante, una ucronia avvincente in cui una folla di protagonisti, spinti da una corrente che li travolge e li supera, si muove verso uno sbocco ignoto. Contrabbandieri, studenti, militari, narcotrafficanti, agenti segreti, inconsapevoli pedine di un grande disegno che aleggia sopra le loro vite.

Titolo
: Per mia colpa
Autore: Piergiorgio Pulixi
Genere: Giallo
EditoreMondadori

Link Amazon 

TRAMA
A volte l'unico modo per voltare pagina è andare via. È quello che si rassegna a fare la vicecommissaria Giulia Riva, decisa a chiudere una storia clandestina con un superiore che le procura soltanto dolore. Ha appena chiesto il trasferimento, che al commissariato di Cagliari si presenta Elisa, nove anni e una richiesta che raggela: ritrovare la mamma scomparsa. Giulia non può tirarsi indietro, anche se Virginia Piras era una moglie e una madre serena, e dunque per sparire così probabilmente è stata uccisa. Ma da chi? E perché? Tutti sembrano essersi dimenticati di lei, compreso l'ispettore Flavio Caruso, il partner e mentore di Giulia, a cui l'indagine è affidata. Caruso però non è più il poliziotto di un tempo, e Giulia capisce che potrebbe aver commesso errori fatali. Così si fa assegnare il caso, nella speranza di risolverlo ed evitare una possibile onta al suo partner. Non immagina che la ricerca la spingerà a interrogarsi anche sui propri errori passati: perché il cuore ha due lati, uno con cui si ama e uno con cui si odia.

Titolo
: L'amore ai tempi del colera
Autore: Gabriel García Márquez
Genere: Graphic novel
EditoreMondadori

Link Amazon

TRAMA 
Per cinquantatré anni, sette mesi e undici giorni, notti comprese, Florentino Ariza ha perseverato nel suo amore per Fermina Daza, la più bella ragazza del Caribe. Un eterno incrollabile sentimento che Florentino continua a nutrire contro ogni possibilità fino all'inattesa, quasi incredibile, felice conclusione. Un'irresistibile epopea romantica reinterpretata dal tratto inconfondibile di un maestro dell'illustrazione.



Titolo
: Intrappolato nel mondo virtuale 
Autore: Kendal 
Genere: Ragazzi 
Editore: Electa Junior


TRAMA 
Nel fumetto Intrappolato nel mondo virtuale, il protagonista Kendal riceve l'invito di un misterioso multimilionario, Il Dottor Agon, per testare una nuova versione di Minecraft prima che venga rilasciata sul mercato. Minecraft Eperience (EXP) è stata sviluppata dal Dr. Agon, neuro-scienziato multimilionario, deciso ad applicare le sue conoscenze sul cervello al mondo dei videogiochi, per creare esperienze di gioco sempre più coinvolgenti. Minecraft EXP è infatti il primo gioco a "immersione totale". Pur conservando i meccanismi di base di Minecraft, la versione EXP presenta alcune differenze e caratteristiche uniche per limitare la libertà dei giocatori e costringerli a gareggiare tra loro. Accettato l'invito, Kendal scoprirà di non essere il solo a partecipare alle prove: i suoi amici gamers si trovano già sull'isola su cui si svolgerà il test e sono pronti a sfidarsi a vicenda per il titolo di Master Crafter. Ma le cose non stanno come sembrano e tutti i giocatori si troveranno inaspettatamente catapultati nel mondo virtuale di Minecraft EXP senza possibilità di tornare indietro. Seguire le istruzioni del DR. Agon sembra l'unica salvezza: sarà uno scontro tutti contro tutti.

Titolo
: Intrappolato nel mondo virtuale 
Serie: Il mostro di Fossilonia
Autori: AA.VV.
Genere: Ragazzi 
Editore: Fabbri


TRAMA
È l'alba nel Parco dei Dinosauri, e Arex e Vastatore sono pronti per partire. Finalmente andranno in vacanza insieme a Nonnasauro, Velocimarco, Apatomauro e Fimone! Destinazione: la città di Fossilonia, con la sua dorata distesa di sabbia e un mare cristallino. Quello che ancora non sanno è che da qualche tempo le sue acque sono infestate da un misterioso mostro marino! Riusciranno i nostri eroi a sconfiggerlo e a ristabilire l'ordine? Un'avventura che li aiuterà a capire che non sempre tutto è come appare, e che l'amicizia è un dono prezioso e inestimabile, capace di superare ogni pregiudizio e diversità!

Titolo
: Tutti i fiori che sei: 12 storie per mia sorella
Autore: Iacopo Melio
Genere: Ragazzi 
Editore: Rizzoli


TRAMA
C'è chi alla vigilia di un giorno importante scrive a sua sorella Costanza. Si chiama Iacopo Melio, ha ventotto anni ed è un attivista per i diritti umani e civili. Iacopo, di mestiere, raccoglie e racconta le storie degli altri, storie di ordinaria fragilità e straordinaria resilienza, storie di persone a volte sperdute o sovversive, persone che chiedono risposte o soltanto ascolto. Sono i cavalieri con la macchia e con la paura, come lui ama definirli, e sono quelli che vanno avanti nonostante tutto, che ci provano sempre, che non smettono di sognare e di mettersi in gioco. Sono così i dodici protagonisti delle storie di questo libro, acceso dai colori e dalla poesia di Agnese Innocente e pensato come una passeggiata in mezzo alle emozioni: cogliendo insieme a Costanza un fiore dopo l'altro, percorrendo i sentieri di tante vite, noi lettori torniamo a casa con un pugno di bellezza da tenerci stretta, il cuore più grande e la speranza di vivere in un mondo ogni giorno migliore. Tra i dodici fiori per Costanza, ce n'è uno seminato da Guido Catalano e uno dalla mamma di Iacopo e Costanza, Barbara.

Titolo
: Come diventare superforti (e complicarsi la vita)
Autrice: Alison Bechdel
Genere: Fumetti  
EditoreRizzoli


TRAMA
I lettori che hanno conosciuto Alison Bechdel leggendo Fun Home, un memoir nel quale scavava nel passato della sua famiglia e si confrontava con l'omosessualità nascosta del padre, saranno felicemente sorpresi di scoprire che l'identità di questa autrice così profondamente letteraria non è legata solo agli scaffali di una biblioteca, ma soprattutto ai tapis roulant di una palestra. Alison Bechdel, infatti, è da sempre ossessionata con l'attività fisica e negli anni si è lasciata travolgere dalla moda del momento: dall'aerobica allo spinning, dalle arti marziali allo yoga, non si è fatta mancare nulla. Eppure, ogni volta, non si è mai sentita pienamente soddisfatta e ha capito che l'allenamento non basta. Per ritrovare se stessi occorre leggere le poesie di Samuel Taylor Coleridge, perdersi nei diari di Dorothy Wordsworth, fare pace con Jack Kerouac e ammirare una pioniera del femminismo come Margaret Fuller. E nelle parole di queste personalità, Bechdel trova il senso profondo delle sue manie salutiste: la paura di non essere accettata. Perché il segreto della forza sovrumana non sta negli addominali scolpiti, ma nel nostro legame con gli altri.

Titolo
: La misteriosa casa di Hoarder Hill
Autrice: Mikki Lish
Genere: Ragazzi  
Editore: DeAgostini


TRAMA
Quello che Hedy e Spencer non sanno è che non solo il nonno è strano, ma che anche la sua casa lo è. Quando durante le vacanze natalizie i due ragazzi lo raggiungono a Hoarder Hill, subito capiscono che nella misteriosa villa in cima alla collina niente è come appare. La casa del nonno brulica di anticaglie sinistre ed eccentriche che è assolutamente vietato toccare, ma che sembra cerchino di comunicare qualcosa... Gli oggetti si spostano da soli, il pianoforte suona per conto proprio e sulle cornici delle foto appaiono stravaganti richieste di aiuto... Quale segreto sta nascondendo il nonno? E chi è davvero? Ai due fratelli non resta che raccogliere gli indizi sparsi per la casa e risolvere il mistero. Anche se questo potrebbe voler dire portare alla luce un inquietante segreto. Con l'aiuto di una testa di cervo e di un tappeto di pelle d'orso parlanti, Hedy e Spencer stanno per trascorrere le vacanze più avventurose della loro vita. Età di lettura: da 9 anni.

Titolo: Nettare e Ambrosia e il cavallo di ferro
Serie: Nettare e Ambrosia
Autrice: Sabina Colloredo
Genere: Ragazzi  
EditoreDeAgostini


TRAMA
Fra le nuvole dell'Olimpo si nasconde un mistero. Chi sono davvero nettare e ambrosia, i due piccoli coppieri degli dei? Riusciranno a scoprire da dove vengono e perché sono stati abbandonati? Carri da guerra, soldati armati fino ai denti, cavalli al galoppo: la città di Troia è sotto assedio. Approfittando della confusione, due figurine si aggirano per l’accampamento acheo. Sono Nettare e Ambrosia, scesi apposta dall’Olimpo nel luogo più pericoloso della Terra, per scoprire il mistero della loro nascita. Incontreranno eroi, re e regine leggendarie nella speranza che qualcuno li possa aiutare a far luce sul loro passato. Età di lettura: da 7 anni.

Titolo
: Nettare e Ambrosia e il Mondo Oscuro
Serie: Nettare e Ambrosia
Autrice: Sabina Colloredo
Genere: Ragazzi  
EditoreDeAgostini


TRAMA
Da quando il temibile Ade ha rapito Persefone,il ghiaccio e la neve ricoprono il pianeta, che da paradiso rigoglioso si è trasformato in un deserto bianco e spettrale. Mentre sull’Olimpo Zeus e gli altri dei si azzuffano senza arrivare a una soluzione, Nettare e Ambrosia trovanoil modo per entrare nel regno di Ade: gli Inferi. Riusciranno a convincere il signore del Mondo Oscuroa liberare la sua sposa, riportando la primavera sulla Terra?

Titolo
: Nettare e Ambrosia e le magie di Medea
Serie: Nettare e Ambrosia
Autrice: Sabina Colloredo
Genere: Ragazzi  
EditoreDeAgostini


TRAMA
Quando Nettare e Ambrosia vengono a sapere che Giasonee i suoi prodi Argonauti salperanno presto per riappropriarsi del prezioso Vello d’Oro, decidono di unirsi alla spedizione. La meta del loro viaggio, infatti, è incontrare la potente maga Medea che potrebbe aiutarli a scoprire qualcosa in più del loro oscuro passato…
Titolo
: Brividi dallo spazio
Serie: Agatha Mistery
Autore: Sir Steve Stevenson
Genere: Ragazzi  
EditoreDeAgostini


TRAMA
Nel lontano 1942 il leggendario pilota dell’aviazione britannica Duncan Mistery sparì misteriosamente al largo delle coste bretoni durante un volo di ricognizione. Secondo la versione ufficiale il suo aereo ebbe un guasto tecnico, secondo altre teorie fu vittima di un attacco alieno. A distanza di oltre mezzo secolo, i suoi pronipoti Agatha e Larry Mistery sono pronti a sbarcare in Bretagna per scoprire la verità. Età di lettura: da 8 anni.
Titolo
: L'assassino senza volto
Autore: Alessandro Lucino
Genere: Thriller  
Editore: Libro/mania


TRAMA
Il corpo del miliardario Fredrick Ivanov Thompson viene rinvenuto nel suo appartamento di Mayfair a Londra. La scena del delitto non lascia dubbi, si tratta di un omicidio rituale. Probabilmente opera di un serial killer pronto a colpire ancora. Fatto ancora più inquietante è che l'assassinio era stato descritto dettagliatamente in un compito consegnato a Mark Forks, professore presso la Queen High School, nei sobborghi della capitale inglese. Le indagini su studenti e personale della scuola e le perizie calligrafiche per individuare l'autore del compito, però, non portano a nulla. L'assassino non tarda a colpire una seconda e una terza volta e, mentre la tensione e la paura in città crescono di ora in ora, le indagini finiscono in un vicolo cieco dopo l'altro. Chi è l'assassino senza volto e perché uccide? Come riesce a eludere la sorveglianza delle telecamere onnipresenti in città e tenere in scacco il detective Scott e tutta Scotland Yard?

Titolo
: Friedl e i bambini di Terezin
Serie: Semplicemente Eroi
Autore: Federico Gregoretti
Genere: Ragazzi  
Editore: Einaudi


TRAMA
La straordinaria storia di Friedl Dicker-Brandeis, artista ebrea che, nel mezzo della barbarie nazista, riuscí, grazie all’arte, a rendere meno penosa la vita di centinaia di bambini deportati e a fare in modo che la loro memoria sia ancora oggi conservata. Un racconto sull’intuizione geniale di una grande donna, sulla sua tenacia e sul potere quasi salvifico dell’arte, luce in mezzo alle tenebre. Friedl Dicker-Brandeis, nata a Vienna nel 1898 e morta nel campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau nel 1944, è considerata una dei pionieri dell’arteterapia. Nel 1942 fu deportata a Terezín, il «ghetto modello» voluto dalla propaganda nazista. Lí organizzò laboratori creativi per bambini con lo scopo di riequilibrare, attraverso l’arte, il mondo interiore dei suoi giovani allievi, segnati dalla paura e dall’incertezza che vivevano quotidianamente. Per far sì che i loro disegni non andassero perduti e che la loro memoria non fosse cancellata, Friedl catalogò ogni lavoro, annotando il nome e l’età degli autori, quindi nascose le opere in due valigie che furono ritrovate alla fine della Seconda guerra mondiale. Si salvarono quasi 5000 disegni e dipinti, la maggior parte dei quali è conservata al Museo Ebraico di Praga. Età di lettura: da 9 anni.

Titolo
: Aria
Autore: Nazanine Hozar
Genere: Narrativa straniera  
EditoreEinaudi


TRAMA
«Se tu canti un'aria, il mondo saprà tutto di te. Conoscerà i tuoi sogni e i tuoi segreti. I tuoi dolori e i tuoi amori», sussurra dolcemente Behruz alla bambina che tiene fra le braccia. L'ha trovata in un vicolo di Teheran nord, sotto un albero di gelso, tra la neve e i rifiuti, mentre rientrava a casa nella notte gelida. La piccola creatura gemeva, circondata da un branco di cani famelici. Behruz non ha esitato a prenderla con sé, sottraendola a una sorte tragica, ma adesso si chiede cosa potrà offrirle. È un umile autista dell'esercito, abita nella popolare Teheran sud e poi sua moglie, la terribile Zahra, ha già emesso il suo verdetto: con quegli occhi azzurri, simbolo del diavolo secondo la credenza, la bambina non porterà nulla di buono. Behruz è consapevole di possedere poco, ma alla neonata, che battezza Aria, promette tutto l'amore di un padre vero. Nonostante i buoni propositi dell'uomo che l'ha salvata, Aria non vive un'infanzia felice. Approfittando delle lunghe assenze del marito, infatti, Zahra sottomette la bambina alla sua crudele volontà. Gravi maltrattamenti e umiliazioni scandiscono le giornate di Aria, allietate solo dai giochi con l'amichetto Kamran e dai ritorni di Behruz. Quando la situazione precipita improvvisamente, sarà ancora una volta questo devoto padre adottivo a proteggere Aria, affidandola a una signora facoltosa, Fereshteh, che la accoglie con affetto e generosità. Sul tortuoso percorso del destino di Aria si aggiungerà una terza figura materna, la misteriosa Mehri, che sembra custodire la chiave di un segreto sepolto in una notte d'inverno… Aria cresce, studia, stringe amicizie, incontra l'amore, diventa una donna forte e determinata mentre il suo Paese cambia radicalmente: da prospero e cosmopolita, l'Iran si chiude e si piega sempre piú sotto il peso dei conflitti sociali e religiosi. Ma è allo scoppio della Rivoluzione che la vita di Aria, come quella di tutti gli iraniani, si intreccia indissolubilmente alla Storia.

Titolo
: Oliva Denaro
Autore: Viola Ardone
Genere: Narrativa straniera  
EditoreEinaudi


TRAMA
«Se tu canti un'aria, il mondo saprà tutto di te. Conoscerà i tuoi sogni e i tuoi segreti. I tuoi dolori e i tuoi amori», sussurra dolcemente Behruz alla bambina che tiene fra le braccia. L'ha trovata in un vicolo di Teheran nord, sotto un albero di gelso, tra la neve e i rifiuti, mentre rientrava a casa nella notte gelida. La piccola creatura gemeva, circondata da un branco di cani famelici. Behruz non ha esitato a prenderla con sé, sottraendola a una sorte tragica, ma adesso si chiede cosa potrà offrirle. È un umile autista dell'esercito, abita nella popolare Teheran sud e poi sua moglie, la terribile Zahra, ha già emesso il suo verdetto: con quegli occhi azzurri, simbolo del diavolo secondo la credenza, la bambina non porterà nulla di buono. Behruz è consapevole di possedere poco, ma alla neonata, che battezza Aria, promette tutto l'amore di un padre vero. Nonostante i buoni propositi dell'uomo che l'ha salvata, Aria non vive un'infanzia felice. Approfittando delle lunghe assenze del marito, infatti, Zahra sottomette la bambina alla sua crudele volontà. Gravi maltrattamenti e umiliazioni scandiscono le giornate di Aria, allietate solo dai giochi con l'amichetto Kamran e dai ritorni di Behruz. Quando la situazione precipita improvvisamente, sarà ancora una volta questo devoto padre adottivo a proteggere Aria, affidandola a una signora facoltosa, Fereshteh, che la accoglie con affetto e generosità. Sul tortuoso percorso del destino di Aria si aggiungerà una terza figura materna, la misteriosa Mehri, che sembra custodire la chiave di un segreto sepolto in una notte d'inverno... Aria cresce, studia, stringe amicizie, incontra l'amore, diventa una donna forte e determinata mentre il suo Paese cambia radicalmente: da prospero e cosmopolita, l'Iran si chiude e si piega sempre piú sotto il peso dei conflitti sociali e religiosi. Ma è allo scoppio della Rivoluzione che la vita di Aria, come quella di tutti gli iraniani, si intreccia indissolubilmente alla Storia.

Titolo
: Il lettore sul lettino
Autrice: Guido Vitiello
Genere: Saggio
EditoreEinaudi


TRAMA
Come nelle migliori famiglie, anche in quella degli amanti dei libri non manca qualche zio matto, il cui ritratto è tenuto prudentemente in soffitta: il collezionista pluriomicida, il cleptomane impenitente, quello che si mangia la carta. Ma non è di loro che parla questo libro. Piú che ai lettori psicotici, si dedica ai turbamenti del lettore nevrotico, che poi altri non è che il lettore comune. C’è chi è colto dall’angoscia se deve prestare un libro; chi si obbliga, mentre legge, a non sbadigliare; c’è il lettore poliamoroso che legge piú libri contemporaneamente o, al contrario, il monogamo seriale che non tocca un romanzo prima di averne finito un altro; chi si vergogna a dire di non aver letto un classico e perciò l’ha sempre, per definizione, «riletto» e chi annota i libri seguendo un proprio cifrario idiosincratico… Se è vero che la lettura è un «vizio impunito» che ci porta a considerare normali dei comportamenti che in qualunque altro ambito apparirebbero perversi – pensiamo al gesto di annusare voluttuosamente la carta -, allora non dobbiamo stupirci di fronte alle mille stramberie del lettore comune, che, visto da vicino, ci apparirà molto meno comune di quanto sembra. Un campionario brillante, colto e divertente delle abitudini che circondano l’uso dei libri e dei meccanismi profondi che regolano i piaceri e i dispiaceri della lettura.

Titolo
: Vita immaginaria
Autrice: Natalia Ginzburg
Genere: Saggio
EditoreEinaudi


TRAMA
Il meno conosciuto fra i libri di Natalia Ginzburg – la sua terza raccolta di scritti non narrativi, apparsa nel 1974 e mai piú ristampata finora – è anche il piú multiforme di tutti, e il piú pervicacemente battagliero. A dargli il titolo è un memorabile esercizio di autobiografia, collocato in chiusura; ma quel titolo cosí assorto e sfumante, Vita immaginaria, è anche un titolo da interpretare a rovescio: perché, di fatto, in ciascuno dei trenta testi qui radunati Natalia Ginzburg interviene, con la esitante perentorietà che rende unica la sua voce, sulla vita reale dell’oggi, di un oggi che porta date di mezzo secolo fa ma sul quale ascolteremo cose che valgono per il nostro qui-e-ora, cosí diversamente complesso ma cosí simile nelle opzioni estetiche, nelle scelte morali, nei tragici dilemmi politici che impone a ciascuno di noi. La condizione delle donne negli anni del femminismo, e quella degli ebrei e dello Stato di Israele; la bellezza e l’orrore di Roma, e la fragilità di una democrazia (la nostra) sempre sotto minaccia; alcuni scrittori da amare (Goffredo Parise, Antonio Delfini, Biagio Marin, Tonino Guerra, Italo Calvino, Lalla Romano, Elizabeth Smart, ed Elsa Morante della Storia sopra tutti); alcuni film (Sussurri e grida, Amarcord, Domenica maledetta domenica) visti con l’occhio di scrittrice; le biografie di alcuni amici (Cesare Pavese, Felice Balbo); e poi, ancora, la nostra incertezza e la nostra necessità di scegliere; la memoria dell’infanzia, da decifrare, e la vita dei figli adulti, che suscita meraviglia e insicurezza. Infine, sempre presenti, quel senso di soddisfazione che ci può addormentare, le varie specie di linguaggio falso che vanno sempre piú proliferando, la libertà che si può perdere da un momento all’altro e gli orrori della storia contemporanea ai quali ci si abitua a poco a poco, senza rendersene conto, ed è su questo vertice negativo che culmina il tutto. Non per niente, infatti, Natalia Ginzburg aveva pensato, mentre andava costruendo Vita immaginaria, di scegliere un titolo completamente diverso: Il disumano. Nuova edizione a cura di Domenico Scarpa.

Titolo
: Attenti ai nerd premurosi
Autrice: Charlie Cochet
Genere: Rosa
Editore: Triskell 


TRAMA

Julian “Quinn” Quintero, un burbero e duro agente della SWAT di Miami, è rimasto ferito sul lavoro, e non cerca altro che un po’ di pace e tranquillità per riprendersi, cosa difficile da ottenere a causa della sua numerosa famiglia cubana. Un’avventura per prendere le medicine lo mette sulla strada del suo vicino nerd e che prepara brownie, Spencer Morgan. Spencer irrompe nella sua vita come una tempesta tropicale di sole e arcobaleni. Come c’era da aspettarsi, è caos a prima vista. Quinn ha bisogno di un po’ di attenzioni, e Spencer decide che sarà lui a dargliele. Le loro vite molto diverse magari cozzano, ma forse loro due potrebbero anche trovare alcune cose in comune, e forse qualcosa di più.

Mercoledì 29 settembre

Titolo
: L'americana
Autrice: Heddi Goodrich
Genere: Rosa
EditoreGiunti


TRAMA
«Non lo so ancora, ma il fine settimana in cui Anita Palomba trova me, la sua figlia americana, è lo stesso in cui perde l’uomo della sua vita…» Frida ha sedici anni quando dall’Illinois approda a Castellammare di Stabia per uno scambio culturale. È un mondo di contrasti quello che la aspetta, un paesaggio in cui la schiuma bianca dell’acqua batte sulla sabbia nera vulcanica, in cui la roccia, gli alberi scuri del monte Faito incontrano il mare azzurro del golfo di Napoli, in cui la pastasciutta deborda dai negozi di Gragnano con le insegne schiarite dal troppo sole… È un mondo in cui gli opposti interagiscono e si completano, proprio come vuole il Tao: terra e acqua, giorno e notte, bene e male, italiano e dialetto. Un anno di scuola e di vita in una famiglia italiana rappresenteranno per lei una stagione di scoperte, di shock culturale, di entusiasmo, di amore, di dolore e di crescita, in un sovvertimento di sensi che, ancora una volta dopo Perduti nei Quartieri Spagnoli, affascina e spiazza il lettore italiano offrendo un punto di vista empatico, sorprendente, su di noi e sulle nostre vite. Ma su tutti, da subito, Mamma Anita s’impone come un personaggio grandioso: estroversa, carnale, priva di schemi, un ciclone di donna che afferra Frida con impeto eppure, a suo modo, con delicatezza, portando una ragazza che è poco più di una bambina nel mondo delle donne adulte, dei sentimenti, delle passioni, dei tormenti interiori, una formazione anche dura, in cui gli schiaffi si alternano alle carezze. Così Frida cresce, attraverso l’educazione di Anita e la storia d’amore con Raffaele, un ragazzo lontano dal suo mondo e vicino a quello della camorra, e che però, più di tutti, porta impresso il marchio di una ferita, di una bruciante dolcezza.

Titolo
: La neve finchè cade
Autore: Simona Baldelli
Genere:  Young Adult
EditoreGiunti


TRAMA
Da Roma a Clevermind, in un collegio liceale Svizzero, nell’anno in cui il mondo si sta riaprendo dopo la pandemia. Lisa si sente spaesata e non all’altezza delle aspettative, ma ha a cuore un tema fondamentale per la sua generazione, la difesa dell’ambiente e a rassicurarla trova Colm O’Keeffe, uno studente irlandese dai grandi occhi verdi che condivide con lei la viva preoccupazione per la tenuta del nostro ecosistema. Immaginate poi la sorpresa di scoprire che il padre della sua migliore amica, l’esuberante Inés, è un famoso scienziato spagnolo che sta per presentare all’assemblea delle Nazioni Unite un rivoluzionario motore ad acqua: tutti gli studenti di Clevermind aspettano la Conferenza con grande partecipazione perché sanno che con l’abbandono delle energie fossili si potrà finalmente iniziare a immaginare un futuro migliore. Ma a un tratto, mentre fuori nevica e il paesaggio attorno a loro è un incanto, tutto sembra precipitare. C’è qualcosa di inspiegabile nella partenza improvvisa della sua professoressa di Storia e anche Inés, volata via senza preavviso, ora le spedisce mail senza senso. Così Lisa si improvvisa Sherlock, per cercare di risolvere l’enigma di quelle “sparizioni”. I rumori che di notte provengono dai tubi sotterranei, cosa sono? E perché mai tutti gli indizi sembrano condurre proprio alla Grotta delle mani? Un romanzo che parla di amicizie che si trasformano in amore, del coraggio di diventare se stessi e di un’intera generazione che spera di poter influire sul Clima prima che sia troppo tardi, perché sa che cambiare la realtà it is up to all of us, dipende da tutti noi.

Titolo
: Il ritorno di Bailey
Autore: W. Bruce Cameron
Genere: Narrativa straniera  
EditoreGiunti


TRAMA
Bailey sa una cosa per certo: che tutti i cani capaci di amore incondizionato sono destinati ad andare in paradiso, ed è proprio lì che si trova quando i suoi padroni Ethan e CJ gli chiedono di tornare ancora una volta sulla terra. Deve farlo per mantenere fede a un'importante promessa e salvare una famiglia che ha bisogno del suo aiuto, anche se in questo modo perderà la memoria delle sue vite precedenti e delle persone che ha incontrato e amato lungo il suo cammino. Ecco che si ritrova in Minnesota, prima come trovatello in una cucciolata dove incontra Lacey, la sua anima gemella, e poi adottato dal signor "Chase Papà" per diventare il cane di suo figlio minore. Cooper, così viene chiamato, diventa l'ombra di Burke, un ragazzo di 13 anni che ha un problema alla spina dorsale ed è paraplegico dalla nascita. Nella fattoria insieme a lui ci sono Nonna e Grant, il fratello maggiore. Tutti in famiglia vogliono bene al nuovo cucciolo di alaskan malamute e lo fanno giocare, ma ben presto Cooper capisce che è Burke il suo nuovo scopo, che lui è il suo ragazzo.

Titolo
: Dieci
Autrice: Marine Carteron
Genere:  Young Adult
EditoreGiunti


TRAMA
Rinchiusi su un'isola disabitata e sotto l'occhio implacabile delle telecamere, i partecipanti di un escale game televisivo si affrontano in un gioco che farà affiorare la vera natura di ciascuno di loro. Stephen King incontra Agatha Christie in questa sconvolgente rilettura contemporanea di Dieci piccoli indiani. Un romanzo dal ritmo trascinante che cattura il lettore fino all'ultima pagina.
Titolo
: Poesie di luce
Autrice: Sabina Giarratana
Genere:  Ragazzi
EditoreGiunti


TRAMA
In poco più di 30 poesie, plasma la luce come fosse materia duttile, raccontandoci la luce dei capelli, la luce della nebbia o di una goccia di rugiada, o quella fatta di granelli di polvere che filtra da una porta o da una finestra. E c'è anche la luce di uno sguardo complice e persino il lampo di un'idea... Si dice che la poesia sappia parlare a tutti. Qui lo fa, regalandoci fasci di luce che danno spazio a visioni interne, dove anche le ombre sono parte felice del paesaggio. Complice assoluta, Sonia Maria Luce Possentini, con le sue illustrazioni luminose e potenti. Età di lettura: da 6 anni.

Titolo
: Influencer a chi?!?
Autrice: Annalisa Strada
Genere:  Ragazzi
EditoreGiunti


TRAMA
Arabella vorrebbe fare la reporter: i dossier sono la sua passione. Si accontenterebbe di quello se il padre non avesse deciso di sconvolgere la famiglia sparendo per "una pausa di riflessione" e sua sorella maggiore, Giuditta, 5 anni più grande, non avesse deciso di iscriverla a un esclusivo corso intensivo per aspiranti influencer. Insomma, una strategia per tenerla lontana mentre la madre ricompone i pezzi e la sorella parte per la vacanza con le amiche. Il Corso Esclusivo è organizzato da una prestigiosa agenzia di comunicazione alla ricerca di talenti. Ma quello che Arabella e i suoi nuovi compagni scopriranno davvero sarà ciò che influenza le loro vite, e come trovare una strada che sia autenticamente la propria. Età di lettura: da 11 anni.

Titolo
: Super nonni
Autrice: Isabella Paglia
Genere:  Ragazzi
EditoreGiunti


TRAMA
Un gruppo di bambini all'uscita di scuola e tantissimi nonni di cui parlare! Con umorismo e dolcezza, i nipotini raccontano dei loro nonni che affrontano le sfide della vita quotidiana, in magiche ed esilaranti avventure... ne nasce un legame speciale che, qualunque cosa accada, non cambierà mai! I nonni sono diversissimi tra loro ma in fondo sono tutti uguali nell'elargire amore e tempo. Un'irresistibile ed eterogenea galleria di nonne e nonni, che piacerà proprio a tutti!
Titolo
: TopoPrincipe. La parodia a fumetti ispirata a Il Piccolo Principe
Autore: Augusto Macchetto
Genere: Ragazzi, fumetti
EditoreGiunti


TRAMA
TopoPrincipe è la prima parodia Disney a fumetti dell'amatissimo capolavoro Il Piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupéry, di cui ricorre quest'anno il 75° anniversario della prima pubblicazione dell'edizione europea. La graphic novel, di 50 pagine, è preceduta da un prologo illustrato che accompagna il lettore alla scoperta della graphic novel, dove incontriamo, accanto all’aviatore Pippo e a TopoPrincipe, Paperetta Yè-Yè sul pianeta delle carezze, Zio Paperone, Paperina sul pianeta dei “Mi Piaci”… E ancora Pluto, che spunta quando Topolino getta i semi di Baubab, cioè nei momenti in cui è necessario seminare la gioia per stemperare le tensioni… Tutti ci accompagnano in un volo in “altri luoghi e altri tempi” per ricostruire quadri di grande attualità, raccontati con poesia da Augusto Macchetto, nel linguaggio di una graphic novel disegnata magistralmente da Giada Perissinotto e colorata con grande eleganza da Andrea Cagol. TopoPrincipe è un volume poetico ed emozionante!

Titolo
: La voce della quercia
Autore: Andrew Michael Hurley
Genere: Horror
Editore: Bompiani


TRAMA
Richard e Juliette devono affrontare il dolore più grande che due genitori possano provare: la morte improvvisa di Ewan, cinque anni. Starve Acre, la loro casa al confine con la brughiera, da cuore di una nuova famiglia è diventata un nodo di dolorosi ricordi. Juliette è convinta che Ewan sia ancora con loro, in qualche forma, e cerca l'aiuto di un gruppo di occultisti per parlare con lui. Richard invece si concentra sul campo di fronte a casa, il campo dove Ewan amava giocare da solo, e avvia gli scavi alla ricerca dei resti di una quercia antica e maledetta. Che nesso c'è fra il passato remoto di quel luogo, teatro di forme di sommaria e brutale giustizia, la strana malattia che si è portata via Ewan, e la sua propensione alla violenza? La terra rivoltata darà forse le sue risposte, ma non saranno quelle che ci si aspetta.

Titolo: Nessuno ha pregato per loro
Autore: Khaled Khalifa
Genere: Narrativa straniera
EditoreBompiani


TRAMA
Una mattina di gennaio del 1907 i due amici Hanna e Zakariyya fanno ritorno al villaggio di Hosh Hanna, vicino ad Aleppo, dopo aver trascorso la notte a divertirsi e gozzovigliare. Le loro case, la loro famiglia, tutto è stato spazzato via da un’alluvione, e ad aspettarli non trovano che il silenzio. Costretto ad affrontare una perdita indicibile e ad abbandonare per sempre il suo stile di vita, Hanna decide di ritirarsi in convento e di riannodare i fili della sua esistenza attraverso le storie di chi ha incontrato, storie non solo di dolore ma anche d’amore: l’amore tra Aicha e William Isa, l’una musulmana, l’altro cristiano, morti per mano di un ufficiale che non accettava il loro legame e voleva Aicha per sé; l’amore dello stesso Hanna per Suad, la sorella del suo caro amico; l’amore di Mariam, una rifugiata armena, per William, il figlio di Zakariyya. Un romanzo toccante, con quell’impasto di drammatico e luminoso che è la nota costante della scrittura di Khalifa.

Titolo
: Il lavoro del lettore
Autore: Piero Dorfles
Genere: Narrativa straniera
EditoreBompiani


TRAMA
Chi non sa leggere si trova un po’ nella condizione di chi non sa nuotare: non ha la possibilità di fare un’esperienza unica. Poiché nella vita quotidiana però chi non legge libri sembra cavarsela benissimo, verrebbe da pensare che l’incapacità di leggere abbia poco a che fare con la capacità di essere bravi cittadini, lavoratori competenti, persone rispettose ed empatiche. La realtà però è che chi non legge difficilmente troverà altrove quello che chi legge trova nei libri. Nei libri c’è la storia dell’uomo, con le sue conquiste e fallimenti; ci siamo noi, con i nostri sentimenti, sogni, azioni; c’è quell’esperienza simbolica che ci spinge a sviluppare ingegno, fantasia e immaginazione. I libri sono una delle risorse più straordinarie per salvarci dalle prove della vita: chi sa leggere lo fa anche di fronte alle ansie più drammatiche, alle angosce più profonde, ai dolori più esacerbanti. Piero Dorfles illumina le prospettive che la letteratura può aprirci raccogliendo qui – senza alcuna pretesa di esaustività o sistematicità – alcune opere classiche raggruppate per grandi temi: quelli centrali dell’esperienza umana.

Titolo: Il secondo libro
Autore: Massimiliano Governi
Genere: Racconto, biografia
Editore: Edizioni e/o


TRAMA
Il giovane scrittore passa il tempo a sfuggire lo sguardo della sua dirimpettaia; ritaglia quotidianamente articoli di giornali e li separa per argomenti, convinto com’è che gli serviranno per scrivere il prossimo libro; segue morbosamente le vicende dei vari maniaci seriali (Jack Taglierino, Rocky Mannaia, Nick Martello, Bill Punteruolo); non si perde una puntata di trasmissioni come Chiedi al sindaco e Amministratori e cittadini e chiama in diretta per segnalare problemi della città e disagi personali; trascorre interi pomeriggi a sterminare con l’insetticida gli acari che hanno invaso il suo appartamento e gli provocano irritazione alla zona perineale; registra segretamente tutte le conversazioni telefoniche con i suoi colleghi scrittori; litiga con la sua fidanzata doppiatrice che lo accusa di essere «rabbioso» e di pensare solo ai serial killer e alle buche killer; esce soltanto per fare visita al suo amico Giovanni e maltrattarlo sadicamente e per andare in una chiesetta di Trastevere, alla messa vespertina delle sei e mezza, dove prega il Signore che lo faccia riprendere a scrivere.

Giovedì 30 settembre

Titolo
: Gli anni della luce
Autrice: Ulrike Renk
Genere: Storico
Editoretre60


TRAMA
Inghilterra 1939. Ruth Meyer ce l’ha fatta: ha ottenuto i documenti necessari affinché i genitori e la sorella Ilse possano raggiungerla e mettersi finalmente in salvo. In Germania, l’ostilità nei confronti degli ebrei è crescente e lasciare il Paese è l’unica soluzione per sopravvivere. Arrivati a destinazione e di nuovo uniti, i Meyer possono pensare di rifarsi una vita e guardare al futuro con fiducia e speranza. Ma proprio quando il destino sembra tornato favorevole, l’Inghilterra dichiara guerra alla Germania. Ruth credeva di essere salva, di essersi lasciata alle spalle l’incubo appena vissuto, e invece… Cosa succederà quando i tedeschi attaccheranno il Paese? Saranno gli ebrei il primo bersaglio? Occorre fuggire di nuovo e lontano, in America… Con coraggio e determinazione, ancora una volta, Ruth farà di tutto per assicurare a lei e alla sua famiglia la fuga verso gli Stati Uniti, anche se la guerra minaccia di vanificare il suo sogno di libertà. Ispirato a una storia vera, Gli anni della luce è un romanzo che appassiona e commuove, sullo sfondo dei tragici anni della Seconda guerra mondiale.

Titolo
: La ragazza dei colori
Autrice: Cristina Caboni
Genere: Narrativa italiana
Editore: Garzanti


TRAMA
Il blu del cielo regala allegria, il verde dei prati conforto. Stella ci credeva davvero. Credeva davvero che i colori avessero il potere di cambiare le emozioni e la vita delle persone. Ma per lei non è più così. E si sente perduta. Fino al giorno in cui, nella casa dell'anziana prozia Letizia, trova una valigia in cui sono custoditi dei disegni. I tratti sono semplici, infantili, ma l'impatto visivo è potente. Il giallo, il rosso e il celeste sono vivi, come scintille pronte a volar via dalla carta. Stella ha quasi paura a guardarli. Perché, per la prima volta dopo tanto tempo, i colori non sono più solo sfumature di tempera, ma sensazioni, racconti, parole. Stella deve scoprire chi li ha realizzati, solo allora tutto tornerà come prima. Ma Letizia, l'unica che può darle delle risposte, si chiude in un ostinato silenzio. Continuandole sue ricerche, però, Stella scopre un episodio che affonda le sue radici nel periodo più difficile della storia nazionale, quando poveri innocenti rischiavano la vita solo a causa della loro origine. Quando la solidarietà di un intero paese riuscì ad avere la meglio sull'orrore, salvando la vita a centinaia di bambini ebrei. Quello che Stella non poteva immaginare è il senso di colpa che quei disegni hanno celato per decenni. Un senso di colpa che grava come un macigno sulle spalle di Letizia. Spetta a lei ricostruire cosa è successo davvero. Perché Stella ha imparato che il buio non dura per sempre e che il sole splende ogni giorno più forte che mai.

Titolo
: Tilly e le storie da salvare
Autrice: Anna James
Genere: Ragazzi
EditoreGarzanti


TRAMA
Per l'undicenne Tilly Pages non esiste luogo più accogliente della libreria dei nonni, dove è cresciuta circondata da volumi che ormai conosce a memoria. E dove ha scoperto di avere un dono speciale: è una libro vaga, può viaggiare dentro le storie e parlare con le sue eroine preferite, vivendo esperienze uniche. Un dono straordinario che le permette di fiutare quando qualcosa non va nell'universo delle storie. Come accade in una fredda mattina di novembre, mentre è in vacanza a Parigi con il suo migliore amico Oskar. Non appena Tilly mette piede in una libreria piena di luci e colori che attira la sua attenzione, si accorge che le fiabe stanno letteralmente perdendo la loro magia. In Cappuccetto Rosso, Jack e il fagiolo magico, Raperonzolo e Riccioli d'oro regna il caos: i personaggi perdono in continuazione l'orientamento e si smarriscono; le storie sono tutte mescolate e si confondono l'una con l'altra; e poi misteriosi buchi nelle trame si aprono senza che nessuno se ne accorga. Preoccupata, Tilly capisce che c'è un solo modo per fermare questa gran confusione: entrare nelle fiabe e affrontare un nemico che conosce molto bene, prima che rovini il mondo della fantasia per sempre. Perché i cattivi si nascondono fuori e dentro le pagine. E solo aiutando con coraggio i suoi amici di carta potrà restituire loro il lieto fine che meritano e forse capire cosa è davvero accaduto alla sua mamma.

Titolo
: Le donne del Calabro di Montebello
Autrice: Simonetta Tassinari
Genere: Storico
Editore: Corbaccio


TRAMA
Anno Domini 1657. Elisabetta Calabri di Montebello, detta Betta bai, vive tra i boschi dell'Appennino tosco-romagnolo e sogna la vita fiorentina alla corte dei Medici. Il marchese Giangiacomo, suo padre, è uno scienziato in odore di eresia perché seguace di Galileo. Vedovo e immerso in studi che tiene segreti e in esperimenti che compie nelle antiche miniere di famiglia, ha affidato l'educazione della figlia alla propria sorella, suor Carmela del Gesù, al secolo Barbara Calabri, che vorrebbe sposare la nipote a un signore del luogo per poterle stare sempre vicino e non disperdere gli sterminati possedimenti. In una mattina di luglio, giunge però a villa Calabri un cavaliere: Filippo Salimbeni, nobile medico fiorentino, in viaggio verso Bologna per conto del granduca di Toscana. A cena Filippo conosce Elisabetta: è un colpo di fulmine, finalmente Betta bai può realizzare il sogno di trasferirsi a Firenze. Ma la capitale del granducato non è esattamente quel che si era immaginata. La libertà di cui aveva goduto diventa ben presto un lontano ricordo nell'atmosfera bigotta di casa Salimbeni e in quella stantia di una corte e di una città in piena decadenza, con un marito sempre più distante e preso dalle sue ambizioni di medico. Dalla sua parte avrà sempre la zia che gli invierà in soccorso una vecchia e, per una suora, insospettabile conoscenza: Ludovico Manobruna, uomo di corte e libertino, grazie al quale Elisabetta riesce a farsi conoscere e apprezzare in città e, finalmente, a ipotizzare un futuro radioso per sé e per il figlio che sta per nascere e che riempie di gioia lei e Filippo. Ma nel «secolo di ferro» i pregiudizi e un'ortodossia soffocante si intrecciano ai destini delle persone mettendone a rischio la felicità e anche la vita stessa... Ambientato in un periodo pieno di suggestioni, il Seicento della decadenza di Firenze e dell'Italia intera, ma anche della rivoluzione scientifica, in bilico tra antico e moderno, Le donne dei Calabri di Montebello segue la storia di tre generazioni di una famiglia di antica nobiltà feudale e soprattutto quella di tre donne, Barbara, Elisabetta e Camilla, donne inserite nella loro terra e nel loro tempo, ma anche libere e anticonformiste, forti e romantiche, capaci di inseguire i loro sogni e di lottare per realizzare il loro destino.

Titolo
: Un caso per Charlotte Holmes
Autrice: Brittany Cavallaro
Genere: Young Adult
Editore: Feltrinelli


TRAMA
James Watson, aspirante scrittore, rugbista per caso, ha sempre sognato di incontrare Charlotte Holmes e diventarne amico; ma quando, suo malgrado, si ritrova in un college americano frequentato anche da lei si rende conto che non sarà facile: Holmes ama il violino e la chimica e oltre alla straordinaria capacità di deduzione ha ereditato da Sherlock anche la dipendenza da certe sostanze… Poi un giorno, nei dormitori, avviene un omicidio e Charlotte e James sono gli unici sospettati. Dedicandosi alle indagini per scagionarsi, Holmes e Watson rivivono nei panni dei progenitori e il loro legame diviene sempre più forte. Sarà un secondo crimine a rischiare di spezzarlo facendo emergere dal passato delle verità scomode. Da questo momento nessun luogo sarà sicuro per James e Charlotte, l’unica cosa che potranno fare per salvarsi è fidarsi l’uno dell’altra.

Titolo
: Il tempo delle ciliegie
Autrice: Nicolas Barreau
Genere: Rosa
EditoreFeltrinelli


TRAMA
È maggio a Parigi e i ciliegi sono in fiore. Un uomo si aggira solitario per Place de Furstenberg, nel cuore di Saint-Germain. È André Chabanais, editor di Éditions Opale e autore sotto pseudonimo di un romanzo d'amore di grande successo. Ma l'amore che pervade il suo libro e l'intera città è lontanissimo per lui: la sua fidanzata Aurélie, proprietaria del ristorante Le Temps des cerises, è assente e distratta. Tutto ha avuto inizio la sera di San Valentino, quando André ha presentato il suo romanzo nella libreria della bella Artémise Belfond e Aurélie ha ricevuto la notizia di aver ottenuto una stella Michelin. Doveva essere la loro grande serata, ma la gioia è durata poco, il tempo di scoprire che la stella Michelin era frutto di un errore. Il vero vincitore è un altro: un ristorante omonimo di Vétheuil, poco distante da Giverny e dal celebre giardino di Monet. Aurélie lo apprende direttamente dall'arrogante proprietario e giura a se stessa di non volerlo mai incontrare. Ma l'orgoglio e la curiosità hanno la meglio: il proprietario si rivela un uomo colto e raffinato, che cucina come una divinità e possiede perfino un quadro di Monet. E André si ritrova stretto fra gli artigli della gelosia.

Titolo: Libero di sognare
Autore: Franco Baresi
Genere: Biografia, Sport
EditoreFeltrinelli


TRAMA
A cosa servono il potere dell’immaginazione, la determinazione e il coraggio? A realizzare il sogno di un bambino: diventare leggenda. Questa storia comincia a Travagliato, nella campagna di Brescia, con un’infanzia scandita dal ritmo della vita contadina. Su quei campi Franco Baresi ha dato i primi calci al pallone e ha cominciato a inventare il gioco semplice ed elegante che l’ha reso un mito. A quattordici anni inizia l’avventura nel Milan, e non ne ha ancora compiuti diciotto quando esordisce in Serie A. Fin dall’inizio Baresi ha conosciuto il calcio del coraggio gentile, e qui racconta il suo viaggio attraverso le tappe di una carriera straordinaria, svela le emozioni che hanno accompagnato le brillanti vittorie e i momenti di crisi, ci fa vivere l’impresa epocale dei Mondiali ’94, negli Stati Uniti, quando si riprese miracolosamente dopo un grave infortunio al ginocchio. Un lungo viaggio di libertà e passione, fino alla partita d’addio nell’ottobre del 1997 e il primo indimenticabile ritiro di una grande maglia del calcio italiano: la numero 6 del Milan.

Titolo
: Eclissica
Autore: Vinicio Capossela
Genere: Narrativa italiana
EditoreFeltrinelli


TRAMA
L’eclisse, grande allegoria della sospensione conseguente al confinamento pandemico, apre una crepa nel compatto tempo dell’Utile. In questo intervallo di luce scorrono quindici anni che attraversano la storia del Paese dalla indulgenza papale urbi et orbi concessa nella piazza vuota del 2020, a ritroso fino a quella stessa piazza colma per i funerali di Giovanni Paolo ii, in un dettagliato excursus interiore e geografico, tra luoghi poco battuti e sconfinamenti transnazionali (Stati Uniti, Grecia, Russia, Turchia…), riflessioni sulla musica popolare e considerazioni sul rapporto tra Storia e mondo fuori della storia. E poi il mito indagato nell’opera-destino Marinai, profeti e balene, i mostri interiori esposti nel freak show di Da solo, le ferite inferte dalla bellezza nelle Lamentazioni per Michelangelo, il lungo viaggio tra i prodigi degli insonni dai Carnevali barbaricini all’Uomo Vivo di Scicli, il volo di Gagarin nello spazio e le molte altre figure e luoghi di Ovunque proteggi, fino alle più recenti allegorie neomedievali di Ballate per uomini e bestie, con le sue pestilenze contemporanee, gli abusi della Rete, la caccia agli untori e l’enigma animale come punto d’accesso alla natura. Seguendo i giorni e le opere, i luoghi, i volti e gli incontri, si attraversa così il retroterra esistenziale che ha permesso la nascita delle opere principali di questi ultimi quindici anni; si spia nella vita e nel lavoro necessari per mettersi a disposizione del prodigio, del lampo, della crepa, del fallimento che permettono la creazione. Inseguendo la vita, la scrittura che compone questo viaggio mescola forme e registri differenti: diari di viaggio e diari di bordo, riflessioni e aforismi, poesie e lettere, narrazioni corali e visioni intime si intrecciano a pagine che disegnano una sorta di compendio di storia, geografia e scienze, il tutto punteggiato dal ricorrente affiorare del fenomeno dell’eclissi nei secoli. La scrittura si propone così come una relazione tra il lampo dell’immagine in movimento e la staticità dell’occhio fermo a raccoglierla. Come si guarda il sole da dietro un vetrino oscurato, così le storie di questo libro scorrono filtrate dallo sguardo di un artista che pure ponendo ostinatamente la sua opera fuori dalla dittatura dell’attualità, finisce per esserne comunque un acuto censore.

Titolo: Seitu
Autore: Quasirosso
Genere: Fumetti
EditoreFeltrinelli


TRAMA
Marco e Ilaria sono due ventenni innamorati. Profondamente innamorati. Eppure, la loro storia finisce. Molto tempo dopo, si incontrano di nuovo. Sono trascorsi dieci anni, ma per lei non sembra passato neppure un giorno… letteralmente: Ilaria ha ancora vent’anni. C’è chi la definirebbe un fantasma, chi un ricordo, chi la proiezione dell’incapacità di distaccarsi dall’amore giovanile. Marco decide di non porsi troppe domande e di tornare a frequentarla, rivivendo quel tempo di pura e autentica bellezza, anche se nulla sembra avere un senso. La relazione prosegue finché non compare la vera Ilaria, che invita Marco a cena...

Titolo
:I furiosi anni venti
Autore: Alec Ross
Genere: Politica
EditoreFeltrinelli


TRAMA
Le aziende plasmano la nostra vita quotidiana da più di due secoli, nel bene e nel male. Tutto è cominciato con la Rivoluzione industriale: allora gli stati si attrezzarono per fare da contrappeso e controllare l’influenza crescente di aziende e imprenditori, mentre i cittadini potevano scegliere i propri leader. Il patto si è conservato fino a oggi. Negli anni venti questo equilibrio si è rotto. Il mercato viene monopolizzato da poche multinazionali, che diventano sempre più ciclopiche: negli Stati Uniti la linea di confine che separa Walmart, la più grande catena di negozi al dettaglio, dalle sale del Congresso è diventata sottile come un rasoio. Questo fenomeno apparentemente inarrestabile riguarda tutti i Paesi del mondo, anche l’Italia. Che rischia di restare soffocata. È sempre più nell’interesse delle aziende comportarsi come nazioni – e quindi investire in difesa, contratti esteri, data mining e intelligence. E quando i governi si affannano in infinite trattative diplomatiche, rallentati dalla burocrazia e incapaci di prendere decisioni rapide sull’assistenza sanitaria e sul cambiamento climatico, le persone cominciano a guardare proprio alle aziende, che ostentano l’agilità e la potenza necessarie ad affrontare i grandi problemi del nostro tempo. Nei prossimi dieci anni le nostre vite cambieranno. Alec Ross conosce molto bene le persone e le regole che governano le big tech e le grandi multinazionali e impongono la metamorfosi esistenziale, politica ed economica che stiamo attraversando. Da insider, Ross svela le logiche del potere di questi colossi, racconta storie affascinanti e geniali di reazione al loro monopolio e così getta le basi per un nuovo contratto sociale, capace di ascoltare i lavoratori e i cittadini di fronte a una rivoluzione globale senza precedenti.

Titolo
: Mister Money
Autrici: Vi Keeland - Penelope Ward
Genere: Rosa


TRAMA
"Ho conosciuto Bianca dentro un ascensore. Stavo fantasticando sui suoi meravigliosi capelli neri, quando... Uno scossone, e ci siamo ritrovati intrappolati insieme, sospesi nel vuoto in una scatola di metallo. Bianca non aveva idea che fossi Dex Truitt, proprio la persona che era lì per intervistare e che, a breve, l'avrebbe accolta nel suo ufficio all'ultimo piano. E così, quando mi ha detto di detestare "quell'uomo pieno di soldi" per la sua reputazione di spaccone snob, ho colto la palla al balzo. Non è stato corretto da parte mia, è vero. Ma ormai è fatta. Per lei sono Jay, un comune fattorino. Devono essere stati i miei vestiti a trarla in inganno. Quando l'ascensore ha ricominciato a muoversi, ho anato l'intervista. E da quel momento ho assunto l'identità di qualcuno che non sono, pur di continuare a frequentarla. Non mi aspettavo che l'intesa tra noi si rivelasse esplosiva. Non mi aspettavo di innamorarmi. Non ho idea di che cosa potrebbe succedere quando scoprirà la verità."

Titolo
: Restiamo solo amici
Autrice: Abby Jimenez
Genere: Rosa
EditoreNewton Compton


TRAMA
Kristen Petersen ha degli amici fantastici, per cui sarebbe disposta a fare di tutto. E il suo cane è un cucciolo adorabile, un terremoto di buonumore. Le cose sembrano andare a gonfie vele per lei, almeno finché non inizia a organizzare il matrimonio della sua migliore amica. I guai di Kristen assumono presto un nome e un cognome: Josh Copeland, il testimone. Josh è divertente, sexy e riesce a tenere testa al suo sarcasmo. Sa farsi amare proprio da tutti, persino dal cane di Kristen... Ma l'affascinante testimone ha da subito messo le cose in chiaro: desidera una grande famiglia. E Kristen non è sicura che i bambini facciano parte del suo futuro. Per questo si è convinta di dover tenere Josh a distanza, per il suo bene. Così che possa trovare qualcuno capace di dargli tutto quello che vuole. L'unica strada è confinarlo nel girone infernale della friendzone. Ma c'è un problema: nonostante gli sforzi di Kristen, è evidente che riuscire a resistere all'attrazione diventa ogni giorno più difficile...

Titolo
: L'inganno Machiavelli
Autrice: Fabio Delizzos
Genere: Storico
EditoreNewton Compton


TRAMA
Firenze, 1503. Niccolò Machiavelli è costretto a partire dopo aver ricevuto un'inquietante lettera da Roma: qualcuno vuole ucciderlo, e si firma col nome di un diavolo, Belfagor. Il Secondo Cancelliere della Repubblica e Segretario dei Dieci dovrà lasciare sua moglie Marietta, malgrado lei stia per partorire. Ma la missione che lo attende è della massima importanza: ne va della sua stessa vita. Roma. Mentre fervono i preparativi per il Conclave, la città del papa, in preda all'anarchia, è funestata da una serie di morti inspiegabili. A quanto pare legate alla lettera ricevuta da Machiavelli. Chi lo odia a tal punto da volerlo morto? Chi si cela dietro il nome di Belfagor? Ma soprattutto: i Borgia hanno qualcosa a che fare con gli eventi terribili che stanno terrorizzando Roma? Scoprirlo non sarà facile, in una città in cui i pericoli si nascondono ovunque: nei vicoli stretti e bui, nei sontuosi palazzi dei cardinali, nelle camere delle cortigiane, nelle taverne, nei monasteri... Machiavelli sarà chiamato ad affrontare i fantasmi del suo passato e a risolvere un diabolico enigma. E dovrà usare tutta la sua intelligenza, se vorrà capire come uscirne vivo.

Titolo
: Un misterioso delitto a Helsinki
Autrice: Elina Backman
Genere: Thriller
EditoreNewton Compton

Link Amazon

TRAMA
Saana è appena stata licenziata. Non che amasse troppo il suo lavoro: passava le giornate a creare contenuti sensazionalistici online per acchiappare qualche clic. Ma è stato comunque un duro colpo. Così decide di prendersi una piccola pausa da tutto e di trascorrere l'estate con sua zia nella piccola città di Hartola, nel sud della Finlandia. Sembra proprio l'occasione perfetta per rilassarsi e ritrovare la serenità. Ma l'istinto della giornalista è ancora vivo, e così quando Saana viene a conoscenza di un vecchio caso locale rimasto drammaticamente irrisolto da trent'anni, non può fare a meno di indagare. Nel frattempo, a Helsinki, un cadavere marchiato a fuoco viene ritrovato nella fortezza marina di Suomenlinna, proprio accanto alla monumentale "Porta del Re". Il caso viene affidato a Jan Leino e alla sua squadra. Il problema è che stavolta gli indizi sono particolarmente confusi e tutte le piste sembrano condurre inesorabilmente verso un vicolo cieco. Solo una cosa appare certa: l'omicidio della Porta del Re potrebbe non essere un caso isolato... Le strade di Saana e Jan sono destinate a incrociarsi. Per più di una ragione.

Titolo
: Il segreto nei tuoi occhi
Serie: The Barker Triplets #3
Autrice: Juliana Stone
Genere: Rosa
EditoreTriskell 


TRAMA
Nessuno ha detto che tornare a casa sarebbe stato facile… Betty Jo Barker, pecora nera e portatrice di guai sotto ogni aspetto, è tornata a casa nella speranza di un nuovo inizio. Finalmente le cose iniziano a girare per il verso giusto fino a quando Beau Simon non arriva in città. L’uomo ha la capacità di premere ogni suo tasto, riuscendo a risvegliare emozioni morte da tempo e che preferirebbe lasciare sepolte. Sotto la superficie sa di essere a pezzi – le sue ferite sono profonde – e non può fare a meno di chiedersi: Beau Simon sarà colui in grado di guarirla? Beau Simon, la stella più luminosa di Hollywood, è giunto a New Waterford per un’unica ragione. È determinato ad avere Betty Jo Barker come protagonista del suo prossimo film. Sa che è perfetta per la parte, ma un precedente incontro potrebbe rivelarsi piuttosto difficile da superare. Mentre Beau sfodera il suo fascino nella speranza di conquistare questa donna complicata, si rende conto che non sarà affatto facile. Solo il tempo potrà dire se ciò che è sepolto nel passato potrà essere superato. O se l’amore potrà guarire tutto.

Titolo
: Fedeli al sogno
Autrice: Umberto Curi
Genere: Saggio


TRAMA
Dal sogno di Penelope raccontato nell'Odissea alla psicoanalisi di Freud, da Derrida fino ai film di Fellini e Nolan, la riflessione sul sogno si è consolidata assumendo il carattere di una vera e propria disciplina. In questo saggio sull'onirocritica, Umberto Curi conduce il lettore in un'esplorazione filosofica e storico-letteraria di due dimensioni oniriche fondamentali. La prima è la sua valenza profetica rispetto a eventi futuri, la seconda è il rapporto che il sogno intrattiene con la verità, nel senso di esserne veicolo oppure deformazione e occultamento. Ma c'è anche – spiega l'autore – un modo differente di rivolgersi ai sogni, ossia lasciarli deliberatamente nella loro indeterminazione e ambiguità, riconoscendo in essi non il preannuncio del futuro, ma lo svelamento del passato. In questo modo, liberi dalle maglie dell'interpretazione, i sogni diventano messaggeri della memoria e riescono a svelare tutta la loro potenza. Pagina dopo pagina si seguono le tracce che conducono fino a Theodor W. Adorno, secondo il quale è necessario sottrarre il sogno alla manipolazione operata dai processi interpretativi, quali essi siano. Stando a questa impostazione – che si riflette anche in alcune brillanti opere cinematografiche – si tratta di risvegliarsi, coltivare la vigilanza, restando attenti al senso. Solo accettando questo peculiare statuto onirico si potrà rendere possibile ciò che pare impossibile: bandire il sogno senza tradirlo.

Titolo
: Ci manda San Gennaro
Autrice: Francesco Pinto
Genere: Storico
EditoreHarper Collins


TRAMA
Napoli, 1947. Un solo uomo si fa avanti per riportare nel capoluogo partenopeo il tesoro di san Gennaro che è stato nascosto a Roma durante l'ultimo conflitto bellico. Vale più di quello della regina d'Inghilterra. L'uomo si chiama Giuseppe Navarra e ha fatto i quattrini, e tanti, con la borsa nera e i traffici illegali. Tutti lo conoscono come il re di Poggioreale. A fargli da scorta viene eletto Stefano Colonna di Paliano, un nobile vero, vicepresidente della Deputazione, l'antica istituzione che dal 1527 garantisce il rispetto del contratto tra Gennaro e il suo popolo. È l'uomo giusto al momento giusto. C'è un solo problema. Ha più di ottant'anni. In missione per conto del santo, sulla Lancia che fu di Mussolini, con le casse del tesoro a bordo, il "re" e il "principe" affrontano un viaggio di ritorno che si rivelerà più lungo e contorto del previsto. Incroceranno gente stramba e disperata che abita all'ombra dei campanili nei paesi devastati dai bombardamenti, in un'Italia dove la legge è scomparsa, la fame la fa da padrona e la gente non vuole arrendersi. Intanto a Napoli nessuno sa più niente di loro. Un ufficiale dei carabinieri, il capitano Fornero, inizia a sospettare che dietro la scomparsa dei due ci sia un piano criminale di Navarra per ammazzare Colonna e impadronirsi del tesoro. Scatenerà così una vera e propria caccia all'uomo. Dopo aver raccontato l'epopea della costruzione dell'Autostrada del Sole e le gesta dell'eroico Rodolfo Siviero durante la guerra, Francesco Pinto, senza nulla togliere all'esattezza della ricostruzione storica, passa a toni più leggeri e divertenti: perché Ci manda san Gennaro è una bellissima commedia partenopea piena di avventura, la storia di due indimenticabili protagonisti e della loro improbabile e meravigliosa amicizia.

Titolo
: Falsa testimonianza
Autrice: Karin Slaughter
Genere: Thriller
EditoreHarper Collins


TRAMA
Quella di Leigh è un'esistenza che sembra del tutto normale. Lavora come avvocato in uno studio legale di Atlanta, si è appena separata dal marito e vive insieme a Maddy, sua figlia. Eppure dietro quella facciata ordinaria e tranquilla si nasconde il ricordo di un'adolescenza terribile, segnata da un mostruoso e segreto atto di violenza che Leigh ha sempre nascosto. Ed è convinta che il passato non possa tornare a minacciare il suo presente. Tutto cambia quando viene coinvolta per la prima volta in un caso importante. È una grande occasione, un successo in tribunale potrebbe garantirle una promozione. Il cliente, un uomo facoltoso accusato di aver commesso una serie di stupri, ha chiesto che sia lei a organizzare la difesa. Non appena lo vede, Leigh si rende conto di non essere stata scelta per la sua fama di avvocato senza scrupoli. Quel sorriso, che s'increspa da un lato e fa assumere al volto un'espressione inquietante, lo conosce. Quegli occhi, vuoti e come assenti, li ha già visti. Sono quelli di Trevor, un bambino che ha incontrato quasi vent'anni prima... quando, a diciassette anni, ha vissuto l'esperienza che ha stravolto la sua esistenza. Trevor conosce il suo segreto. Sa perché ha passato l'intera vita a nascondersi, e sa di poterla rovinare. Se non riuscirà a farlo assolvere, Leigh perderà molto più della causa. L'unica a poterle dare una mano adesso è sua sorella Callie, l'ultima persona al mondo a cui vorrebbe chiedere aiuto. Ma il tempo sta per scadere, e Leigh non ha alternative... Karin Slaughter, autrice bestseller, torna con un nuovo thriller teso e ricco di colpi di scena. Un romanzo dai personaggi vivi, disperati, pronti a fare di tutto per proteggere se stessi e la propria famiglia.

Titolo
: L'uomo che morì due volte
Autore: Richard Osman
Genere: Giallo
Editore: SEM


TRAMA
Elizabeth, Joyce, Ron e Ibrahim - Il Club dei delitti del giovedì - sono ancora scossi dal loro primo caso risolto e non vedono l'ora di godersi un po' di pace e tranquillità nell'elegante residence per pensionati dove vivono. Ma l'imprevisto incombe... Elizabeth riceve la lettera di un ex collega dei Servizi Segreti che ha commesso un grosso errore e ha bisogno del suo aiuto. È stato accusato di aver rubato diamanti per milioni di sterline agli uomini sbagliati e per questo motivo è in fuga da un mafioso violento e vendicativo. Mentre i cadaveri iniziano ad accumularsi, Elizabeth arruola gli amici di sempre del Club per dare caccia a uno spietato assassino. Questa volta si scontrano con un nemico che non farebbe una piega nel mettere fuori combattimento quattro anziani... Riusciranno i vecchi amici a risolvere l'enigma prima di diventare a loro volta vittime? E se trovassero anche i diamanti? Be', non sarebbero un bonus gradito?

Titolo
: Vita Nostra
Autori: Marina Djachenko, Sergej Djachenko
Genere: Young adult
EditoreFazi


TRAMA
Durante le vacanze estive, la giovane Saška viene avvicinata da un uomo che la costringe a eseguire una serie di compiti a dir poco bizzarri. La ragazza è spaventata ma non ha altra scelta se non obbedire, ricevendo in cambio dei gettoni d'oro con un marchio sconosciuto. Gli incarichi continuano e le monete si moltiplicano; l'autunno successivo, invece di iscriversi alla facoltà di Filologia come ha sempre sognato, Saška viene infine obbligata ad allontanarsi da casa per raggiungere l'Istituto di Tecniche speciali. Non è una scuola come le altre: i libri risultano incomprensibili, gli insegnanti negano qualsiasi spiegazione e gli studenti più grandi sembrano sempre altrove con la mente. La classe del primo anno prova a restare unita di fronte al rigore quasi crudele dei professori, mentre Saška trova conforto nell'amicizia con Kostja, un ragazzo sensibile che, come lei, vuole solo rimanere a galla per scongiurare terribili conseguenze. Nonostante tutto, Saška è sempre più attratta dalle lezioni e la sua improvvisa fame di sapere la trascina in uno studio ossessivo: quando diventa la migliore del suo corso, il severo e magnetico tutor Farit la prende sotto la sua ala e la spinge a sperimentare cose che Saška non avrebbe mai immaginato di poter fare. Non ci sono però solo giorni esaltanti costellati di progressi, ma anche estenuanti momenti di crisi e metamorfosi inaspettate: il sapere arcano e fondamentale che Saška insegue ha un prezzo molto alto, e lei deve decidere se è disposta a lasciare indietro tutta la sua vita precedente, incluse le persone a cui tiene di più.

Titolo
: Il portale magico
Autori: Ninna e Matti
Genere: Ragazzi
Editore: Salani


TRAMA
Ninna e Matti sono felicissimi: si sono appena trasferiti in una nuova città, dove non vedono l'ora di vivere insieme mille avventure. Mentre sono alle prese con pacchi e pacchetti da disfare, però, si accorgono di qualcosa che prima non avevano notato. In casa c'è un portale misterioso, dall'aspetto molto molto sospetto. Chi ce l'ha messo? E soprattutto, dove conduce? I ragazzi si precipitano subito all'interno per scoprirlo, ma quando fanno ritorno nel loro appartamento si accorgono che Willy e Piadina, i loro amatissimi gatti, sono scomparsi. Qualcuno li ha rapiti e l'unico modo per riaverli indietro è farsi trascinare in una folle caccia al tesoro in giro per il mondo, armandosi di astuzia e di coraggio. Per Ninna e Matti ha inizio il viaggio più incredibile di sempre. Tra i grattacieli di Times Square e le luci della Torre Eiffel, i set cinematografici di Cinecittà e le attrazioni di un sinistro luna park parigino, li aspettano challenge da affrontare, enigmi da risolvere e un nemico spietato che non ha nessuna intenzione di lasciarli in pace.

Titolo
: La Milanese 2 il viaggio continua
Autrice: Michela Proietti
Genere: Società
EditoreSolferino


TRAMA

È la donna più internazionale d'Italia: cresciuta da mamme globetrotter, balie neozelandesi e specialmente dal «tato dell'Essex», la milanese va a New York con l'obiettivo di sentirsi un po' come a Milano ma poi arreda casa propria come a Tokyo per non apparire provinciale. La mattina si sveglia e sa che deve cominciare a correre e, probabilmente, prendere un aereo. O almeno un monopattino, per lanciarsi in una giornata multiforme: immersioni nel foliage e Dinner Conversations, lecture sull'empowerment e seminario di PNL, corso di yoga e incontro galante con sex toys ultimo modello, e-shopping e cena a chilometro zero, consiglio d'amministrazione e appuntamento dallo sciamano... Stancante solo a pensarci? Non per lei, che come motto ha «work hard, play hard» e che in queste pagine volteggia, seguita dall'ironia colta e leggera di Michela Proietti, tra mondanità e impegno. Perché coniugare ricerca della perfezione e qualità della vita si può: una milanese lo sa, perché lo fa da generazioni. Prefazione di Inès de la Fressange.

Titolo
: La casa vicino alle nuvole 
Autore: Nickolas Butler 
Genere: Narrativa straniera 
Editore: Marsilio 


TRAMA 
Gretchen Connors sembra avere tutto: il fascino, un impiego prestigioso, un ricchissimo conto in banca e diverse proprietà tra una costa e l’altra degli Stati Uniti. Ma allora perché si è messa in testa di far costruire una lussuosa dimora tra le aspre montagne del Wyoming? E soprattutto perché pretende che sia pronta in pochi mesi? Quando Cole, Bart e Teddy, titolari della True Triangle Construction e amici da una vita, vengono assoldati per la gestione del cantiere, nutrono molti dubbi sulle motivazioni reali della signora, ma la somma esorbitante che gli viene offerta per consegnare l’appalto nei tempi prescritti, con la prospettiva di ricavare più soldi di quanti ne abbiano mai sognati, li convince ad accettare. Quella casa abbracciata alle rocce e impreziosita da una sorgente termale non è un lavoro qualsiasi: chi la realizzerà avrà l’occasione di cambiare le proprie sorti, di dire addio a un’esistenza passata a spaccarsi la schiena per risparmiare pochi spiccioli o per rimediare qualche droga capace di far dimenticare la solitudine; chi se la godrà potrà finalmente ricongiungersi alle proprie radici, sposare la magnificenza selvaggia della natura. Quella casa tra le nuvole non è un progetto qualsiasi: è una casa per cui vale la pena vivere, una casa per cui vale la pena morire. Dall’autore dell’indimenticabile Shotgun Lovesongs, un nuovo romanzo rurale che si tinge di noir, un’immersione dolceamara in un’America ormai orfana del sogno, stretta tra il miraggio del benessere e la ferocia di un capitalismo che macina nel suo ingranaggio forti e deboli allo stesso modo; un’America miserabile a cui rimangono solo le sirene di una corsa all’oro che è in realtà una lotta per la sopravvivenza.

Titolo
: Scandalosamente felice
Autrice:Gaia de Beaumont
Genere: Narrativa italiana
EditoreSolferino


TRAMA
"Scandalosamente felice" è la storia di Joséphine Baker (1906-1975), che nel racconto esatto e confidente di Gaia de Beaumont diventa il romanzo di una vita che in sé è già un romanzo, e di avventura. Nata poverissima ma con una grande passione per la danza riesce, con peripezie degne dei bambini di Dickens, a fuggire dal mancato amore della madre e a raggiungere prima New York, poi Parigi, e soprattutto riesce a ballare. A Parigi, in quel periodo sfavillante e foriero di terribili eventi che sono stati gli anni Venti, Joséphine diventa la musa, la compagna e il sogno selvaggio di ogni uomo di cui incrocia i passi o i desideri, e per tutti, anche per noi, si cristallizza nell'icona di un mondo meraviglioso e perduto, sensuale e inavvicinabile, allegro e con un gonnellino di banane e una collana di perle. E basterebbe quello per consegnarla all'immortalità se Joséphine non avesse vissuto circondata da animali di ogni specie in ville bellissime, non fosse stata membro del controspionaggio, non avesse adottato, dopo la guerra, bambini provenienti da ogni parte del mondo - dodici bambini - e non avesse partecipato alla marcia per la libertà di Martin Luther King. Gaia de Beaumont, con una lingua vicinissima e distante come quella di un biografo inglese, ironica e dolente, srotola, come un nastro dorato, la vita di Joséphine Baker, restituendo amori ed errori a un'icona che non è mai stata ferma nel tempo.

Titolo
: I baci
Autore: Manuel Vilas
Genere: Narrativa straniera
Editore: Guanda


TRAMA
Una storia d'amore intensa, improvvisa e travolgente è quella che esplode tra Salvador e Montserrat. Lui è un professore cinquantottenne che ha ottenuto il pensionamento anticipato perché in classe era assalito da inspiegabili attacchi di mutismo, lei la seducente quarantacinquenne che gestisce l'unico spaccio di alimentari del paese dove lui si è rifugiato, in mezzo ai boschi non lontano da Madrid. È il marzo del 2020, e poco dopo il suo arrivo la Spagna proclama il lockdown. L'incontro con quella donna sola, di una bellezza selvaggia, nutrito anche dalla lettura del Don Chisciotte, diventa l'innesco di un sentimento assoluto, puro e al tempo stesso profondamente carnale, esaltato dal forzato isolamento, quasi una ribellione, un'affermazione potente dell'istinto e della fisicità di fronte alla carica distruttiva del virus. La minaccia della routine incombe, così come l'ombra lunga del passato e dei legami precedenti, eppure a quell'amore bisogna aggrapparsi con tutte le forze, perché «quando usciamo da noi stessi e andiamo incontro all'altro lo facciamo avvolti in una gioia e in una speranza che giustificano la vita, il senso della vita».

Titolo
: Il sogno di Sara
Serie: Le sorelle Gremillet
Autore: Alessandro Barbucci
Genere: Ragazzi, fumetti
Editore: Tunuè


TRAMA
Essere sorelle non è mai facile. Quando poi si è così diverse come Sarah, Cassiopée e Lucille, possono volare scintille! Una è perseguitata da un sogno ricorrente, l'altra ha la testa sempre tra le nuvole, l'ultima si confida solo con il proprio gatto. Finché un giorno si imbattono in una misteriosa foto della madre... Cosa rappresenta? E perché è nascosta in fondo alla soffitta? Per scoprirlo, le tre sorelle dovranno inoltrarsi nel fitto della foresta aggrovigliata dei segreti di famiglia! Età di lettura: da 8 anni.

Titolo
: La truffa, 7 crimini
Autori: Katja Centomo, Emanuele Sciarretta
Genere: Graphic novel
EditoreTunuè


TRAMA
"7 Crimini" è la nuova miniserie di Tunué che unisce la passione per il crime alla conoscenza del diritto. Nati dalla penna di una sceneggiatrice e di un avvocato, sette graphic novel guidano il lettore alla scoperta ogni volta di un crimine diverso che, nella parte finale del volume, viene indagato e approfondito da giuristi esperti e professionisti del foro. A guidare questo percorso tra la fiction e la legge, un testimonial d'eccezione: Massimo Picozzi, psichiatra e scrittore, star televisiva e indomito esploratore dei territori più oscuri e sconosciuti della psiche umana. A dare un volto al protagonista di 7 Crimini è la mano di Daniele Caluri, fumettista di grande esperienza e indiscusso talento del panorama artistico italiano. A disegnare le storie alcuni dei nomi più conosciuti e apprezzati del mondo del fumetto, oltre a Daniele Caluri, Giorgio Pontrelli, Bruno Brindisi, Bruno Cannucciari... La trama: Bloccato in un rifugio montano da una tormenta, un gruppo di persone si mette all'ascolto del racconto di uno di loro, il giudice Massimo D'Ettori, che inizia a parlare dei sette crimini che meglio descrivono la parte oscura dell'animo umano, e lo fa presentando casi che gli sono effettivamente capitati in aula nello svolgimento della sua mansione. Il primo crimine a venire raccontato è la truffa, seguendo la vicenda di Greta Milton, giovane ma già spregiudicata truffatrice di professione. Quando il suo complice Giorgio le presenta un cliente che pare in tutto e per tutto la preda perfetta, dopo una gavetta partita dai piccoli raggiri Greta sente arrivato il momento per piazzare il colpo grosso. Inizia così a tessere intorno al malcapitato Mario una tela fatta di stuzzicanti avances, sfruttando l'appetito sessuale per attirare la vittima in trappola. Ma cosa succederebbe se il truffatore finisse... per essere truffato? La serie: "La truffa" è il primo volume di "7 Crimini", un progetto editoriale dove ogni uscita è focalizzata su un reato specifico, che viene esemplificato da una storia e poi analizzato con un approfondimento giuridico. A svilupparsi non è però solo la trama verticale del singolo episodio, ma anche quella orizzontale che si dipana lungo tutto l'arco della miniserie e che porterà la stessa figura del narratore, il giudice Massimo D'Ettori, ad acquisire progressivamente dettagli e sfaccettature sempre più coinvolgenti, fino al colpo di scena finale. L'elenco dei crimini che verranno affrontati e raccontati: - "La truffa" - "La violenza" - "L'estorsione" - "L'associazione a delinquere" - "Il rapimento" - "Il furto" - "L'omicidio".

Titolo
: La frattura. Avatar. The last airbender
Autori: Gene Luen Yang , Michael Dante Di Martino
Genere: Graphic novel, Manga
EditoreTunuè

Link Amazon

TRAMA
Toph riuscirà a ricomporre la frattura che la separa dal padre? Il padre riuscirà a rendersi conto che Toph, seppur cieca e non più una semplice bambina, è diventata lapiù grande dominatrice della Terra di tutti i tempi? Avatar Aang e i suoi amici, dopo cento anni di assenza, sono in vacanza nell'Air Nomad ma le visite criptiche dello spirito di Avatar Yangchen portano l'Avatar Aang in una raffineria su una terra sacra agli Airbender. La compagnia si ritrova presto in pericolo mentre uno spirito antico pericolosamente potente si risveglia con piani di vendetta e distruzione.

Titolo
: Atti di sottomissione
Autrice: Megan Nolan
Genere: Erotico
Editore: NN editore


TRAMA
Quando lei, giovane e travolta dalla Dublino notturna, incontra lui, Ciaran, bello e risoluto, succede qualcosa di semplice e straordinario: l'attrazione rompe gli argini, si mescola alle fragilità e alle paure, diventa il significato stesso del vivere. Nasce così una relazione che per la protagonista è un alternarsi di estasi e sofferenza, di gelosia sfrenata unita a un piacere così intenso e bruciante da creare dipendenza: lei vuole annullarsi nel corpo di lui, dissolversi nei desideri fino a non lasciare più spazio alla propria identità. Mentre Ciaran, uomo emotivamente incapace e ferito, non trattiene i propri atteggiamenti malsani e crudeli. Fino all'epilogo, distruttivo e liberatorio, che apre la strada a una fuga e una rinascita. Megan Nolan racconta una storia di anti-amore, interrogandosi su cosa significa vivere in funzione del desiderio altrui, della volontà di essere amate a tutti i costi, rinunciando a ogni filtro che non sia lo sguardo dell'altro. Attraverso un serrato monologo interiore, sincero come il cristallo, "Atti di sottomissione" parla della seduzione del nulla, che può piegare il senso stesso dell'amore rovesciando certezze, moralismi, rivendicazioni e cliché, in un'estenuante battaglia interiore per la conquista delle proprie emozioni.

Titolo
: Solitudine Caravaggio
Autrice: Yannick Haenel
Genere: Arte
Editore: Neri Pozza


TRAMA
«Verso i quindici anni ho incontrato l'oggetto del mio desiderio. Era in un libro sulla pittura italiana: una donna con un corpetto bianco si stagliava su uno sfondo nero; aveva boccoli castano chiaro, sopracciglia aggrottate e seni ben torniti nella trasparenza di una stoffa.» Cosí, dal ricordo della sensuale immagine di Giuditta che decapita Oloferne, contemplata per la prima volta da adolescente, Yannick Haenel avvia in queste pagine la sua originale riflessione sull'arte e sulla vita di Michelangelo Merisi. L'opera, una delle piú importanti di Caravaggio, è la raffigurazione fedele dell'episodio biblico della decapitazione del condottiero assiro da parte della vedova ebrea Giuditta. Restituisce senza veli l'efferatezza del crimine e, insieme, esalta la sensualità della figura femminile che si staglia sullo sfondo nero. L'intreccio di crudeltà e sensualità, nella vita e nell'opera di Caravaggio, è stato oggetto di una sterminata letteratura, a partire dalle numerose biografie dell'artista, descritto puntualmente come un uomo permaloso, irascibile, veemente, violento. Per Yannick Haenel, tuttavia, il tema della violenza non è semplicemente riducibile alla vita, alla leggenda e al personaggio di Caravaggio. La violenza, nella sua arte, va pensata da un punto di vista metafisico. Attesta lo spirito del tempo, l'evento della sua epoca: la fine del Rinascimento, del tempo della sublimazione e delle idealità armoniose. Tutta l'arte di Caravaggio è l'esposizione di questo evento. Nei primi anni, la sua pittura presenta ragazzi incoronati d'edera, Bacco arroganti o lascivi, poi subentra, brusca, l'apparizione di Cristo, a sancire una irriducibile contrapposizione tra godimento pagano e pietà cristica, a suggellare l'impossibilità stessa delle vecchie forme in cui trovare pacificazione. La saggezza non verrà: è il titolo di uno dei capitoli di questo libro, un titolo tratto da una frase che Guy Debord pone alla fine del suo Panegirico. Il luogo proprio della pittura di Caravaggio sta, per Yannick Haenel, nella verità brusca e insolente di questa frase. Come ogni grande artista, Caravaggio si avventura nel tempo, senza mai abbandonare l'inaggirabile intensità della finitezza e della storia mistica del mondo.

Titolo
: Giuditta e il Monsù
Autrice: Costanza DiQuattro
Genere: Storico


TRAMA
Ibla, 1884. A Palazzo Chiaramonte, una notte di maggio porta con sé due nascite anziché una soltanto. Fortunato, abbandonato davanti al portone, e Giuditta, l'ultima fimmina di quattro sorelle. Figlia del marchese Romualdo, tutto silenzi, assenze e donne che non si contano più, e di sua moglie Ottavia, dall'aria patibolare e la flemma altera, è proprio lei a segnare l'inizio di questa storia. Lambendo cortili assolati e stanze in penombra, cucine vissute ed estati indolenti, ricette tramandate e passioni ostinate, il romanzo si spinge fin dove il secolo volge, quando i genitori invecchiano e le picciridde crescono. C'è chi va in sposa a un parente e chi a Gesù Cristo, ma c'è pure chi l'amore, di quello che soffia sui cuori giovani, lo troverà lì dov'è sempre stato: a casa. Dopo "Donnafugata", Costanza DiQuattro invita a sfogliare un nuovo album di famiglia, fatto di segreti inconfessabili, redenzioni agrodolci, e tanta, infinita dolcezza.

Titolo
: Hotel Pazzi
Autore: Roberto Pazzi
Genere: Narrativa italiana


TRAMA
Un attempato signore sale sulla metropolitana di Roma e fa amicizia con Davide, il bambino dai capelli rossi che gli ha ceduto il posto. Nonostante la diffidenza della madre, Anna, il misterioso signore che si fa chiamare Giovanni Eterno guarisce il piccolo da una malattia mortale imponendogli le mani sul capo. È il suo primo miracolo. E Davide capisce subito la vera identità di quel vecchio. A Roma, Eterno vivrà qualche mese in un cadente hotel a due stelle, dove si imbatterà in alcuni strani personaggi. Conosce il padre di Davide, giostraio sensibile e visionario, e a poco a poco si innamora di Anna, scoprendo la gelosia. Intanto in Vaticano ne sospettano la presenza. A Giovanni Eterno, che fatica a celare la natura divina, viene più volte in aiuto il figlio, non senza animate discussioni. Due arcangeli recano inquietanti messaggi della corte celeste che ne patisce l'assenza. Eterno, ormai sempre più umano, manifesta i primi sintomi di un Parkinson. Ma la morte, stanca e riluttante a colpire, dopo il figlio, anche il padre, ottiene un patto che sembra darle soddisfazione. Giovanni Eterno si risolve così a compiere il miracolo che rivela la ragione della sua discesa sulla Terra.

Titolo
: La terza donna
Autore: Giorgio Montefoschi
Genere: Narrativa italiana


TRAMA
Laura e Francesca, madre e figlia, cercano di ricostruire la verità sulla vita di Federico Trotta, che era stato loro marito e padre. Perché Federico ha sempre nascosto qualcosa e, ora che è scomparso, tutto acquista un nuovo senso: le misteriose assenze, i lunghi viaggi per lavoro, l’ambiguità di colleghi e amici. C’è stata una terza donna nella sua vita? Tutto sembra suggerirlo. Una donna segreta che si rivelerà essere la sola certezza nella vita di un uomo irrequieto, distratto e angosciato.
Titolo
: Il lupo di ferro
Serie: Trilogia Vardari #1
Autrice: Siri Petterson
Genere: Fantasy


TRAMA
Immagina di scoprire un segreto ambito dai più potenti, un qualcosa che non appartiene a questo mondo. Un qualcosa di così potente da cambiare tutto. La tua terra, la tua vita, il tuo cuore. Juva odia le Lettrici di Sangue. Osannate per la loro veggenza, non sono altro che imbroglione pronte a sfruttare la paura della gente in cambio di soldi e potere. Questo lei lo sa bene poiché è nata da una stirpe di Lettrici e ha giurato di non diventare mai una di loro. Ma quando la sua famiglia viene minacciata dagli Immortali, gli abominevoli eterni che non invecchiano mai, Juva si ritrova invischiata in una disperata ricerca dell'eredità delle Lettrici, un oscuro segreto che un tempo stravolse il mondo e che sta per farlo di nuovo. Per sopravvivere sarà costretta ad affrontare un ricordo della sua infanzia che ha sempre tentato di rimuovere: la volta in cui vide il diavolo.

Titolo
: Per un pugno di follower
Autore: Anselmo Prestini
Genere: Narrativa italiana
Editore: Vallardi


TRAMA
Spiagge dorate, sorrisi abbaglianti, serate esclusive e schiere di follower pronti a giurarti amore eterno. Ecco la vita dell’influencer! O almeno questo è quello che crede Omar, giovane, aitante e con il cuore pieno di sogni. Appena arrivato a Milano non vede l’ora di diventare un talento del web nella città più glamour d’Italia, con i suoi grattacieli alberati e i suoi aperitivi a due zeri, la fashion week e i ristoranti instagrammabili. Eppure... eppure non tutto è oro quel che luccica. Tra dinner a scrocco e outfit di riporto, amori veri e intrallazzi immaginari, Omar arriverà a chiedersi quanto è disposto a tradire il suo cuore per conquistare i famigerati 100k...

Titolo
: Tutti i miei uomini
Autore: Isabella Bossi Fedrigotti
Genere: Narrativa italiana
EditoreLonganesi


TRAMA
Quali sono gli uomini che vorrebbe incontrare una ragazza, una donna? Quali sono quelli che poi incontra realmente? Come sono fatti, cosa nascondono, cosa vogliono, cosa pensano, cosa chiedono, cosa ottengono? In queste pagine, Isabella Bossi Fedrigotti stila un acuto catalogo in punta di penna in cui traccia dieci ritratti degli uomini che ha incrociato, conosciuto, immaginato, sognato, sfuggito, detestato, educato, amato, rimpianto, inventato, e comunque mai dimenticato. Si dice sempre che gli uomini siano molto meno complicati delle donne e loro stessi si affannano a confermare questa teoria, ma forse non sono così credibili; l'autrice del resto ha dei dubbi in proposito: «Al confronto – ricorda – scrivere Il catalogo delle amiche è stata una passeggiata, mentre per questo catalogo degli amici ho spesso avuto la sensazione di trovarmi in un terreno aspro e ombroso, difficile da esplorare». Tutti i miei uomini è un libro che parla alle esperienze personali – presenti, passate e future – di ciascuna donna, in cui l'autrice prova a raccontare e dipanare il fittissimo mistero maschile, passando in rassegna un «campionario» di snob glaciali e schifiltosi, cinici seduttori seriali, rivoluzionari esaltati, campioni di egoismo, inguaribili narcisi, eterni figli in cerca di qualcuno che li accudisca. Il tutto, naturalmente, nella fiduciosa e inossidabile speranza nell'esistenza di quegli uomini responsabili, teneri, protettivi e felicemente adulti che sarebbe una vera fortuna incontrare.

Titolo
: La Maison
Autore: Emma Becker
Genere: Narrativa italiana
EditoreLonganesi


TRAMA

Parigina, venticinque anni, studi letterari alla Sorbona, Emma Becker è una scrittrice. Precocissima lettrice appassionata di Louis Calaferte, Henry Miller e Vladimir Nabokov, è sempre stata incuriosita dalle dinamiche del desiderio e del sesso, e dalla vita delle donne che fanno del sesso una professione. Convinta che la mercificazione del corpo nasconda oscure quanto profonde verità, spinta da un insieme di audacia e ricerca intellettuale, Emma si trasferisce a Berlino dove la prostituzione è legale e soggetta a regole e tutele. Qui viene assunta alla Maison, la Casa per uomini borghesi dove si vende col nome di Justine, in omaggio al marchese de Sade. Insieme a lei lavorano ragazze bellissime e molto diverse fra loro: madri, studentesse, addirittura mogli che operano in segreto al bordello non perché senza alternative, ma per una libera scelta. Emma vuole capire cosa le spinge, come vive il piacere una donna che ha rapporti con dieci uomini al giorno e cosa cerca davvero il maschio che paga per averle. Fra un cliente e l'altro, Emma osserva le sue compagne dalle quali è attratta da una multiforme curiosità, fatta di compassione e affetto, talvolta di desiderio e amore. Non a caso alcuni lettori hanno definito La Maison un libro a suo modo femminista. Con uno sguardo di rara sincerità e purezza, che a tratti fa male e addirittura ferisce, Emma detta Justine ci fa entrare negli angoli più oscuri di un mondo rimosso, pieno di orrori e di tenerezza. E ci rivela qualcosa di noi, donne e uomini, di come funziona il desiderio e il gioco di potere che lo governa. Un libro destinato a dividere, forse a sconvolgere, certo non a lasciare indifferenti.

Titolo
: Randagio
Autori: Fulvio Valbusa, Serena Marchi 
Genere: Narrativa italiana
Editore: Fandango


TRAMA
Come un ragazzo delle montagne veronesi è diventato uno dei più forti fondisti di sempre? Randagio è il racconto della vita di Fabio Valbusa, prima e dopo lo sci. Il prima, con la nascita in una famiglia umile e la perdita del gemello Silvio a 15 anni che la porta a scegliere l'agonismo. Grazie al talento e alla disciplina raggiunge i suoi traguardi. I Campionati italiani, la chiamata nella Forestale, la consacrazione alle olimpiadi di Torino con la medaglia d'oro nel 2006. E c'è un dopo, con l'addio al mondo dello sci e un nuovo obiettivo che rivoluziona la sua vita, seguire da guardia forestale il ritorno dei lupi in Lessinia.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Segnalazione: Missione Libertà - Francesca de Angelis

Ringrazio l'autrice che mi ha richiesto la segnalazione!  Titolo : Missione Libertà Autrice : Francesca de Angelis Genere : Narrativa ...