venerdì 10 aprile 2015

Novità Longanesi: Non più briciole - Alessandra Arachi

Novità della casa editrice Longanesi per il 23 aprile

Alessandra Arachi
NON PIÙ BRICIOLE

Lunghezza: 200 pagine
Prezzo: 14.90 €

TRAMA
Nel 1994, Alessandra Arachi pubblicò Briciole, una storia che portò all’attenzione del grande pubblico il dramma dell’anoressia e che diventò il romanzo culto di una generazione, oltre che un successo editoriale che dura da più di vent’anni. L’autrice, diventata un’affermata giornalista del Corriere della Sera, ha deciso di tornare a raccontare il problema dell’anoressia, per abbattere lo stereotipo che da anni circonda questa malattia, ostacolandone la guarigione: la colpa della mamma. Alessandra Arachi, in Non più briciole, decide quindi di narrare la sofferenza dal punto di vista di una madre che ogni giorno è costretta a lottare con la terribile malattia che consuma il fisico e la mente della figlia: una madre coraggio che si oppone con tutte le forze all’accusa atroce di essere, proprio in quanto madre, la causa della malattia. Una donna che per poter salvare la figlia deve prima riuscire a capire il perché di una vita fatta soltanto di “briciole”.

L'AUTRICE
Alessandra Arachi è nata e vive e Roma. Lavora come giornalista per il Corriere della Sera, occupandosi di attualità, costume, politica. Ha pubblicato il suo primo libro a 29 anni, nel gennaio 1994: Briciole, un successo che non è ancora terminato, e che è stato trasformato in un tv movie, trasmesso da Rai Uno. Il suo ultimo libro è Coriandoli nel deserto (2012).

Nessun commento:

Posta un commento

Ultime recensioni