mercoledì 1 aprile 2015

Recensione: Profumo d’amore a New York di Antonella Maggio

Una nuova recensione per la Butterfly edizioni

Titolo: Profumo d'amore a New York
Autrice: Antonella Maggio
Casa Editrice: Butterfly Edizioni
Collana: Digital Emotions
Pagine: 230
Uscita: 14 marzo 2015
Prezzo: 2,99€

TRAMA
Sofie Van De Broeck ha lasciato ad Amsterdam tutto il suo passato, i ricordi, le cattive esperienze ed è salita su un aereo diretto a New York. Ora vive a Brooklyn dove, circondata dai fiori che ama e che vende nel suo piccolo negozio, ha ritrovato la serenità. Non le manca nulla: ha la sua nuova casa, gli adorati tulipani che profumano di Olanda, una nuova città che l'ha accolta come una figlia. Nulla, fuorché l'amore. A rimettere tutto in discussione arriverà Logan Allen, un uomo d'affari che ama i suoi fiori. Tuttavia, il passato di Sofie è dietro l'angolo e l'amore dovrà usare tutte le sue armi per sconfiggerlo. Un romanzo scritto da una donna e dedicato alle donne, a chi non ha mai smesso di credere nell'amore, a chi non ci ha mai creduto e adesso, per la prima volta, è pronto per farlo.

RECENSIONE e GIUDIZIO
Come al solito ringrazio la Butterfly edizioni per avermi permesso di leggere un’altro bellissimo libro. La storia in questione è ambientata a New York dove Sofie, ragazza di origine olandese, si è trasferita per sfuggire da un passato triste e pericoloso che sta cercando di dimenticare e qui ha deciso di aprire un negozio tutto suo, il Flowers.
Il lavoro trascorre tranquillo fino a quando un ragazzo di nome Logan entra chiedendole dei tulipani. In un primo momento lei si irrita convinta che tutti sappiano che l’autunno non è la stagione adatta e comincia a preparargli un mazzo con altri fiori. Ma in realtà il suo è un pretesto per vederla e con il passare del tempo tra i due scatta subito qualcosa di speciale. Lei tenta di nascondere questo sentimento e cerca di respingerlo convinta di non potersi più fidare e lasciarsi andare con nessuno, soprattutto con Logan, ragazzo ricco che non ha mai conosciuto il vero amore e che è duro nei confronti dei dipendenti al lavoro. Ma con il passare del tempo lui tenta di avvicinarsi in tutti i modi riempiendole addirittura il negozio di tulipani colorati. Questo ed altre vicende porteranno Sophie a capire che nonostante le esperienze passate tutti hanno diritto a una seconda possibilità.
Il romanzo è veloce e divertente, una piacevole lettura che mi ha tenuta incollata alle pagine fino alla fine. 


9/10

Nessun commento:

Posta un commento

Ultime recensioni