Recensioni presenti sul blog

sabato 1 aprile 2017

Il coraggio di Katrine - Erika Contardi

Ringrazio la casa editrice Kimerik per avermi inviato il cartaceo di questo libro

Titolo: Il coraggio di Katrine
Autore: Erika Contardi
Genere: Romance contemporaneo
Prezzo: Cartaceo 12.60 € // Ebook 2.99 € (qui)
Uscita: 3 Novembre 2016

TRAMA
Katrine è una studentessa modello che vive a Londra felice con la sua bella famiglia. In una sera qualunque la sua vita viene sconvolta da un tragico avvenimento, il suo mondo perfetto e sicuro si frantuma in mille pezzi. Lo stesso avviene ad Andrew, insegnante che vive in Scozia, uomo affascinante, colto ma anche intrigante e misterioso. Una storia romantica e drammatica con vari colpi di scena e con un finale a sorpresa. Se inizierete a leggere non riuscirete più a fermarvi. Andrew, Katrine e gli altri personaggi vi entreranno nel cuore…

L'AUTRICE
Erika Contardi è nata a Codogno, in provincia di Lodi, il 30 gennaio del 1970, è sposata e ha una meravigliosa figlia. Vive a Pizzighettone, in provincia di Cremona, con la sua famiglia, in una bellissima città murata. È una persona riservata nella vita privata. Lavora come infermiera professionale all’ospedale di Codogno, attualmente nel reparto materno infantile, dove viene a contatto con tante persone. Oltre alla professione che esercita e che ama moltissimo, ha un’altra passione: quella di scrivere. Questa passione è nata durante l’adolescenza, tra i banchi di scuola, quando per esprimere le sue emozioni e i suoi sentimenti le diventava più facile farlo mediante delle parole su un foglio che attraverso il dialogo, a causa anche del suo carattere molto emotivo. Però la sua vera espressione artistica è esplosa decisamente quando ha scritto il suo primo libro, dopo un evento familiare traumatico avvenuto un anno prima, le ha permesso di estrapolare tutto il meglio di qu sua dote. Lo considera un antistress naturale, un’evasione mentale grazie alla quale si sente completamente libera. Ha deciso di proseguire, cercando sempre di migliorarsi per se stessa ma anche per chi l’ha sempre sostenuta in questo suo cammino, come suo marito e tutti i suoi lettori, tra cui colleghi di lavoro, amici e conoscenti, dai quali riceve ogni giorno lo stimolo per andare avanti come scrittrice. Questo è il suo motto: “Scrivo con semplicità, vado dove mi porta il cuore”. È già autrice di un primo romanzo tratto da una storia vera, Il vero amore è forever.

LA MIA RECENSIONE
Ho letto in pochissimo tempo questo libro, storia semplice ma che mi è piaciuta davvero molto. Katrine è la protagonista, vive felicemente con la sorellina Julie e i genitori a Londra.Tutto cambia in seguito ad un incidente stradale in cui la famiglia viene purtroppo coinvolta. Le due ragazze resteranno sole e Katrine, da sorella maggiore, si ritrova in una situazione molto difficile. Deve seguire Julie bisognosa di cure in ospedale e nello stesso tempo continuare la propria vita, proseguendo gli studi e cercando lavoro per mantenersi. É costretta ad accettare l'aiuto degli zii in Spagna e a malincuore lascia li la sorellina, in modo da poter frequentare i suoi studi di medicina ad Aberdeen in Scozia. Proprio li faremo la conoscenza dell'altro protagonista, Andrew. È un professore universitario di psicologia che da cinque anni è segnato dalla perdita inaspettata del figlioletto Jonah. Il suo passato viene man mano svelato e quando inaspettatamente i due si incontreranno, l'amore molto forte che li lega coinvolge molto il lettore, pagina dopo pagina. Il libro è scritto alternando il punto di vista di entrambi i protagonisti. Da lettore ho vissuto in prima persona le vicende raccontate e mi sono ritrovata nel loro passato tormentato, condividendo in parecchi punti le loro scelte. Mi è piaciuto moltissimo trovare all'inizio di ogni capitolo il luogo e il tempo in cui si svolge il racconto, in quanto passando dal passato al presente così velocemente il rifermento ha reso sicuramente la lettura molto più comprensibile e immediata.

8/10

Nessun commento:

Posta un commento