Recensioni presenti sul blog

mercoledì 18 gennaio 2017

Petali di me - Serena Di Caprio

Questo libro l'ho letto in un pomeriggio e devo dire che mi ha lasciato parecchio perplessa: da una parte la storia è carina, ma dall'altra è troppo piena di riflessioni che per quanto siano significative e facciano riflettere mi sono sembrate veramente troppe e nella trama qualcosa non mi ha convinta...Vediamo la recensione!!!

Titolo: Petali di me
Autore: Serena Di Caprio
Serie: non fa parte di una serie
Editore: Fabbri Life
Data: 27 ottobre 2016
Genere: Contemporary romance
Prezzo: 16 € (qui)
EAN: 9788891520678

TRAMA
Il mondo di Azzurra si sgretola quando scopre che il suo legame con Leo è costruito su una menzogna. Il tradimento di lui è un duro colpo, e ancora di più è scoprire che il ragazzo che credeva di amare non è mai stato sincero con lei e le ha nascosto un segreto che forse nascondeva anche a sé stesso. Una storia d'amore struggente raccontata attraverso frammenti di vita, immagini e frasi rubate. Ma anche un cammino per imparare a crescere, a superare le delusioni e a vivere ogni emozione fino in fondo, trasformando le proprie insicurezze in splendide ali di farfalla.

LA MIA RECENSIONE
La protagonista del romanzo è Azzurra, una ragazza di poco più che ventenne. Tutta la storia è incentrata sui suoi amori Giulio, Leo e Claudio. Ma per lo più l'autrice si sofferma su Leo, amico che Azzurra conosce fin dall' infanzia.Dal presente passeremo così agli avvenimenti di quattro anni prima, quando i due ragazzi stavano insieme. Con lui la ragazza è cresciuta, si è confidata e rappresenta per lei un punto di riferimento che all'apparenza credeva fosse ricambiato. Scoperto il tradimento di lui tutto è messo in discussione, noteremo il cambiamento da parte della protagonista e per tutta la durata del libro (che per altro è davvero corto poco più che 100 pagine) saremo travolti da lunghissime (anche troppo) riflessioni che riguardano la vita, l'amicizia, l'amore. In un attimo tutte le sue aspettative, le bellissime esperienze vissute insieme a Leo vengono cancellate dalla sua mente dalla rabbia e dal male che prova. Ma con il passare del tempo scopre che per continuare ad andare avanti deve tentare di ristabilire un suo equilibrio e cercare di stare bene con se stessa per poi riuscire a salvare i bei ricordi che li lega.
Il libro è consigliato a chi vuole più che altro leggere una storia veloce e anche le varie riflessioni non sono male ma in quanto a storia c'è relativamente poco.

7/10
[SPOILER]
Ci sono, come ho detto prima delle parti che non mi hanno convinta. Ad esempio all'inizio l'autrice ci apre la storia parlando di Giulio, questo ragazzo che convive con Azzurra, si capisce che lei ha intenzione di lasciarlo ma poi la cosa resta in sospeso, non si sa dove va a finire questo ragazzo, e la stessa cosa succede con Claudio, il ragazzo che conosce dopo il tradimento di Leo...c'è un'inizio ma non c'è una fine...questa cosa mi ha veramente lasciata così bohh..[SPOILER]

Nessun commento:

Posta un commento